Questo sito contribuisce alla audience di donnamoderna.com
Stai leggendo la ricetta Polpettone in crosta

Polpettone in crosta

Polpettone in crosta
Polpettone in crosta
  • preparazione: 25 min
  • cottura: 1 ora e 10 min
  • totale: 1 ora e 35 min
Dosi per
  • 6-8 persone
Per il polpettone
Per il ripieno
Per il rivestimento

Il polpettone in crosta è un secondo piatto di carne semplice nella sua preparazione, gustoso e scenografico. E' un polpettone vestito a festa in pratica che io ho reso ancora più saporito aggiungendo un ripieno di formaggio asiago e funghi champignon.
Ideale da portare in tavola in un giorno di festa, questo polpettone in crosta prenderà per la gola i vostri ospiti, o per lo meno, quando io l'ho portato in tavola, è successo proprio così ;)
Ve l'avevo detto che la ricetta di oggi è bella leggerina, ma è sicuramente da provare. Prima di salutarvi, visto che oggi è il Giorno del ringraziamento americano, se siete curiose di sapere qualcosa sulle loro tradizioni, vi lascio il link ad un articolo che abbiamo preparato per il magazine sul menu del ringraziamento. Bacini :*

Procedimento

Come fare il polpettone in crosta

In una ciotola mettete carne macinata di bovino e di maiale, il pane ammorbidito precedentemente in una ciotola con l'acqua, il sale, il parmigiano, le uova ed il rosmarino tritato.  Amalgamate tutti gli ingredienti fino ad ottenere un impasto omogeneo.
1-impasto-carne

Pulite e tagliate i funghi a fette.
Fateli trifolare cuocendoli in padella con un filo d'olio, aglio, prezzemolo e sale. Una volta cotti, eliminate l'aglio e lasciate raffreddare.
2-cuocere-funghi

Stendete l'impasto di carne macinata su della carta forno.
Aggiungete al centro delle striscioline di asiago e poi i funghi .
3-farcire-polpettone

Portate verso l'interno i due lati del polpettone, compattate ed avvolgete con le fettine di bacon.
4-formare-panettone

Srotolate la pasta sfoglia ed avvolgetevi dentro il polpettone.
5-aggiungere-pastasfoglia

Trasferite il tutto in uno stampo per plumcake e spennellate con un po' di latte.
Ricoprite con la restante carta forno e cuocete a 180 °C in forno per 1 ora.
6-cuocere-in-forno

Una volta cotto, lasciate intiepidire, quindi il vostro polpettone in crosta è pronto per essere servito.
polpettone-in-crosta
polpettone-in-crosta
feppe-polpettone-in-crosta

TAGS: Ricette di Polpettone in crosta | Ricetta Polpettone in crosta | Polpettone in crosta 
Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Polpettone in crosta
  1. Commento di Misya — 21 luglio 2017 @ 8:43 am

    @Carmen Grazie per il messaggio! Sono contento che ti sia piaciuto!

  2. Commento di Carmen — 20 luglio 2017 @ 10:10 pm

    Misietta fattooo, veramente buonoookkk

  3. Commento di Misya — 18 maggio 2017 @ 9:14 am

    @Carmen Grazie mille per il tuo messaggio, sr provi questa ricetta fammi sapere!

  4. Commento di Carmen — 17 maggio 2017 @ 9:44 pm

    Sei l regina della cucina…da provare assolutamenteeeeee

  5. Commento di claudia — 10 febbraio 2017 @ 2:42 pm

    segue polpettone in crosta….avevo dimenticato la spunta sulla notifica

  6. Commento di claudia — 10 febbraio 2017 @ 2:41 pm

    Io onestamente ho sempre prima cotto il polpettone(che rispetto alla sfoglia ha una cottura più lunga) e poi 15 minuti prima di fine cottura tolto dal forno fatto intiepidire e poi finisco cottura avvolto nella pasta sfoglia!!!!

  7. Commento di Misya — 21 dicembre 2016 @ 3:23 pm

    @Mary Certo, perchè no!

  8. Commento di Mary — 21 dicembre 2016 @ 3:01 pm

    Ciao,
    io di solito cucino il tuo polpettone con i peperoni che ai miei familiari piace tanto. secondo te posso fare anche quello in crosta?

  9. Commento di Misya — 19 dicembre 2016 @ 12:51 pm

    @Maria Cristina Certo puoi sostituirli con la verdura che ti piace di più o se preferisci puoi anche ometterli.

  10. Commento di Maria Cristina — 19 dicembre 2016 @ 11:37 am

    Che bella idea !!! Mi sarebbe piaciuto farlo per i miei ospiti ma sono allergica ai funghi. Posso sostituirli con altro. Grazie.

10
di 27 commenti visualizzati Mostra altri commenti »