Questo sito contribuisce alla audience di donnamoderna.com
Stai leggendo la ricetta Sacher torte

Sacher torte

Sacher torte
Sacher torte
  • preparazione: 1 ora
  • cottura: 30 min
  • totale: 1 ora 30 min
Ingredienti per uno stampo da 24 cm:
Ingredienti per la glassa:
  • 100 gr di confettura di albicocca
  • 50 ml di acqua
Ingredienti per la ghiaccia al cioccolato:

La torta Sacher o Sacher torte e' il dolce austriaco per eccellenza ed è una delle torte al cioccolato più famose ed apprezzate al mondo.
La Sachertorte, più comunemente chiamata Sacher,e' stata inventata da Franz Sacher,  un apprendista chef di soli 16 anni, a Vienna nel 1832.La torta consiste in due strati di pasta al cioccolato alternati da un velo di confettura di albicocche e ricoperta da una glassa al cioccolato
Esistono centinaia di imitazioni della torta sacher ma la ricetta originale è segretissima e per assaggiarla bisogna andare a Vienna dove viene prodotta nelle cucine dell'Hotel Sacher o al sacher shop di Bolzano e vi assicuro che e' qualcosa di divino.Per chi volesse prepararla in casa, stamattina vi propongo la sacher che ho preparato per festeggiare il compleanno del mio papa'...di certo non sara' la ricetta originale ma vi assicuro che la torta e' stata molto apprezzata ed e' davvero buonissima e ovviamente cioccolattosissima

Procedimento

Come fare Sacher torte

Procedimento:

Fate sciogliere 160 gr di ciocolato a bagnomaria
Lavorare a crema il burro insieme allo zucchero e la vanillina.
Separare i tuorli dagli albumi e incorporarli uno alla volta alla crema di burro.

Una volta intiepidito il cioccolato, aggiungerlo al composto.

Aggiungere ora la farina, la fecola, il lievito e il bicarbonato.

Infine montate gli albumi a neve ed incorporarli all'impasto.

Versare il composto in uno stampo a cerniere da 24 cm imburrato ed infarinato.


Infornare il dolce a 180° e cuocere per 30 minuti circa.

Togliere la torta dallo stampo e lasciarla intiepidire prima di tagliarla orizzontalmente a metà.
Stendere la marmellata di albicocca su un disco di pasta al cioccolato.

Quindi sovrappore l'altro disco ed esercitare una leggera pressione per far distribuire la farcia in maniera omogenea.

Prima di stendere la ghiaccia al cioccolato bisogna ricoprire la torta con una glassa di marmellata affinchè abbia una superficie liscia e omogenea.
Sciogliete 100 gr di marmellata di albicocca quindi filtrarla attraverso un colino per eliminare grumi e/o pezzi di frutta.

Rimettere la marmellata in una caseruola con 50 ml di acqua e portare ad ebollizione.
Mettere la torta su una gratella appoggiata su un foglio di carta da forno e spennellatela dappertutto con la glassa calda.

Andiamo ora a preparare la ghiaccia al cioccolato per ricoprire la sacher torte che dovrà essere utilizzata subito
Fate uno sciroppo con 150 ml di acqua e 150 gr di zucchero. Aggiungete 300 gr di cioccolato fondente e cuocete a fiamma bassa , mescolando di continuo fino a che non avrete un composto liscio.


Per verificare la cottura, immergete le dita nell'acqua fredda, poi nel cioccolato. Allargate le dita,se il cioccolato  è pronto, si formerà un filetto.

Versate ora la ghiaccia al cioccolato al centro della torta, spalmate la ghiaccia con una spatola e lasciate che il cioccolato cada sui bordi.


Battere la gratella perchè la ghiaccia si distribuisca in maniera omogenea su tutta la sacher torte.


Lasciate indurire la ghiaccia per circa 10 minuti prima di versare del cioccolato in una tasca di carta pergamena e scrivere sulla vostra torta.. Sacher!

Avevo dimenticato di mettere la foto della fetta di torta... eccola :P

TAGS: Ricette di Sacher torte | Ricetta Sacher torte | Sacher torte 
Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Sacher torte
  1. Commento di Misya — 18 novembre 2016 @ 10:05 am

    @claudio Io la conserveri in frigo, ma con questo freddo non credo che lasciarla fuori sia un problema 😉

  2. Commento di claudio — 17 novembre 2016 @ 6:58 pm

    La ricetta è divina , già fatta !!! domando , la voglio preparare Sabato sera per la domenica a pranzo, la conservo in frigo o non importa. Grazie !

  3. Commento di Misya — 28 ottobre 2016 @ 3:52 pm

    @Laura Fai bollire l’acqua con lo zucchero e poi aggiungi il cioccolato. Se ti sembra troppo liquida falla stare un po’ di più sul fuoco.

  4. Commento di Laura — 28 ottobre 2016 @ 3:14 pm

    Ricetta ottima, come sempre. Vorrei un chiarimento sulla preparazione della glassa: dici di preparare uno sciroppo con acqua e zucchero e poi farvi sciogliere il cioccolato. Lo sciroppo come si prepara? Io ho semplicemente fatto sciogliere lo zucchero e poi ho unito il cioccolato. Non ho fatto bollire l’acqua e zucchero. La glassa era forse troppo liquida. Spiegami pian pianino. Grazie 🤗

  5. Commento di Misya — 11 febbraio 2016 @ 6:25 pm

    @Mariasofia No, è perfetto, purché la farcisci e la ricopri stesso venerdì

  6. Commento di Mariasofia — 11 febbraio 2016 @ 3:34 pm

    Ciao Misya, la tenuta di questa torta com’è ?? perchè vorrei prepararla venerdì sera per mangiarla sabato sera/domenica. Si mantiene soffice o si secca ?

  7. Commento di Misya — 23 ottobre 2015 @ 5:08 pm

    @laura Con questo freddino la dispensa va benissimo 😉

  8. Commento di laura — 23 ottobre 2015 @ 10:16 am

    Come si conserva? In dispensa o in frigorifero?

  9. Commento di Misya — 12 ottobre 2015 @ 9:28 am

    @Silvy Eheheh, ottimo!!

  10. Commento di Silvy — 10 ottobre 2015 @ 10:47 am

    Ho fatto questa torta insieme al mio ragazzo ieri per il compleanno di sua mamma! Misya…era straordinaria…sei la migliore in assoluto!!

10
di 147 commenti visualizzati Mostra altri commenti »