Questo sito contribuisce alla audience di donnamoderna.com
Stai leggendo la ricetta Salsa verde

Salsa verde

5/5 VOTA
Salsa verde
Salsa verde
  • preparazione: 20 min
  • cottura:
  • totale: 20 min + 2 ore in frigo
Ingredienti per 4 persone:

La salsa verde è una salsa piemontese a base di prezzemolo, capperi e acciughe, in dialetto viene chiamata bagnèt verd e di solito accompagna piatti a base di carne, soprattutto il bollito, ma io l'ho trovata molto gustosa anche spalmata sui crostini. La ricetta è molto semplice, si prepara velocemente, e può essere conservata in frigo per diversi giorni così da tenerla pronta per ogni occasione per insaporire piatti che hanno bisogno di "una botta di vita" ;) Come vedete, ieri ho onorato la cucina del profondo sud ed oggi ho provato a farlo con quella del nord, del resto la cucina può tenerci tutti uniti no? Vi lascio alla ricetta della salsa verde e vi auguro una buona giornata, io ho dovuto disdire il mio weekend nel Cilento perché la cucciola ha la febbre e siamo di nuovo alle prese con fermenti lattici ed aerosol ;/ E va be', passerà e la porteremo al mare appena starà meglio, bacino a chi passa di qui.

Procedimento

Come fare la salsa verde

Fate bollire l'acqua in un pentolino, tuffare l'uovo al suo interno e far cuocere per 8 minuti per renderlo sodo.Eliminare il bianco e tenere il tuorlo sodo da parte.
Lavare il prezzemolo, asciugarlo, eliminare la parte dei gambi più duri.
1 ingredienti salsa

Sbriciolate il pane in una ciotola e versate sopra l'aceto, mescolate e fate ammorbidire.
2 aggiungere olio
2 pane a tocchetti

Mettete tutti gli ingredienti nel mixer e tritate fino ad ottenere un composto omogeneo.
4 mettere nel mixer
5 mettere nel mixer
6 tritare

Salate, pepate e aggiungete l'olio a filo, mescolando bene.
7 aggiungere olio
8 mix erbe

Mettete la salsa verde ottenuta in una ciotola, ricoprire con una pellicola e conservare in frigo un paio d'ore prima di servirla per accompagnare i vostri piatti.
salsa verde
salsa-verde

TAGS: Ricette di Salsa verde | Ricetta Salsa verde | Salsa verde 
Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Salsa verde
  1. Commento di Misya — 25 ottobre 2017 @ 5:48 pm

    @Barbara Sono contenta che ti sia piaciuta! Per cosa la hai usata?

  2. Commento di Barbara — 25 ottobre 2017 @ 5:12 pm

    Ottima!

  3. Commento di Misya — 23 gennaio 2017 @ 10:38 am

    @angiola Anche io la adoro e la faccio spessissimo!

  4. Commento di angiola — 21 gennaio 2017 @ 2:03 pm

    ho preparato questa salsa verde senza alice xchè sono ovolattevegetariana. BUONISSIMA egualmente!!!!!! insaporisce anche una semplice patata lessa tagliata a rondelle!!!! le sto assaggiando proprio ora…….. grazie !!

  5. Commento di marisa — 13 ottobre 2016 @ 3:15 pm

    ottima direi, x così la carne del bollito non và gettata, perche di solito gira 4-5 giorni poi via.

  6. Commento di Veronica — 11 ottobre 2013 @ 10:21 pm

    Salsa verde a dir poco meravigliosa…… Grazie, veramente buona!!!!!!

  7. Commento di Tessa — 18 agosto 2013 @ 6:11 am

    Buongiorno,mi serviva la ricetta della salsa verde perche
    oggi a pranzo faccio il bollito…farò questa qui e poi ti dico
    se è piaciuta :) spero di riuscire a farla buona come la tua
    ******ciaooo a tutte

  8. Commento di luisa — 3 agosto 2013 @ 5:14 pm

    buonissima la salsa verde.avevo tanto prezzemolo non sapevo come usarlo grazie….

  9. Commento di lara — 8 luglio 2013 @ 11:32 pm

    sai se va bene anche nel maccherone??

  10. Commento di Annina — 25 marzo 2013 @ 7:05 pm

    Ok..grazie Misya! Appena la proverò sui crostini ti farò sapere se l’assenza dell’aglio penalizza il sapore. Baciiiiiiii
    MINNIE81, mi sei troppo simpatica…immagino di sentire anche il tono di voce quando sottolinei alcuni “concetti”!!!! Un bacio grande grande.
    MARISA, che belle le tue preparazioni…intuisco che sei molto scenografica!
    Sulla mia tavola di Pasqua ci saranno i nidi di Misya come segnaposto, qualche altra idea che sicuramente la nostra maestra ci regalerà e cestini di paglia dove solitamente metto “casatiello”, “pizza chiena” e “pane con le uova”! Baci baci

10
di 28 commenti visualizzati Mostra altri commenti »