Questo sito contribuisce alla audience di donnamoderna.com
Stai leggendo la ricetta Sangria bianca

Sangria bianca

Sangria bianca
Sangria bianca
  • preparazione: 15 min
  • cottura:
  • totale: 15 min + 2 ore in frigo
Dosi per
  • 1 litro

La sangria bianca è la variante chiara della più classica sangria rossa, la tradizionale bevanda spagnola. Preparata con frutta fresca, zucchero e spezie, al posto del vino rosso qui viene messo il prosecco. Prima d'oggi non avevo mai provato la ricetta bianca di questa bevanda, devo dire che mi è piaciuta davvero molto e che la trovo una versione molto valida della più conosciuta sangria! Se siete amanti del genere dovete sicuramente provarla, magari non nella pausa pranzo come ha fatto Ivano che dopo non aveva molta voglia di tornare a lavorare :D
Io l'ho preparata per accompagnare il polpo alla gallega di ieri e l'abbinamento dei due piatti è stato più che azzeccato :P Buona giornata amiche, io mi sto godendo qualche giorno di mare con i miei amori, bacini a chi passa di qui ;*

Procedimento

Come fare la sangria bianca

Pulite la frutta e tagliatela a pezzi, lasciando la buccia all'arancia ed il limone.
Trasferitela quindi in una grande ciotola.
1 tagliare frutta

Aggiungete lo zucchero, le spezie e la vodka e mescolate.
Lasciate riposare 1 ora in frigorifero.
2 far riposare

Mettete ora il prosecco freddo e mescolate. lasciate riposare, almeno 1 in frigorifero, prima di servire.
4 frutta e prosecco

La vostra sangria bianca è pronta per essere servita.
sangria bianca
sangria-bianca

Salva

TAGS: Ricette di Sangria bianca | Ricetta Sangria bianca | Sangria bianca 
Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Sangria bianca
  1. Commento di Marisa — 18 luglio 2017 @ 5:17 pm

    Ciao Misya ..Da fare ai nipoti ti abbraccio e bacini a Elisa ciaooooooo saluto tutte le cuochine Ciao

  2. Commento di Misya — 11 luglio 2017 @ 10:11 am

    @marty Grazie a te per il messaggio!

  3. Commento di Misya — 11 luglio 2017 @ 9:54 am

    @Matilde Sì, usa il liquoere che preferisci!

  4. Commento di Misya — 11 luglio 2017 @ 9:53 am

    @annin Secondo me puoi conservarla in frigorifero massimo un paio di giorni. Poi fammi sapere se ti è piaciuta.

  5. Commento di marty — 10 luglio 2017 @ 11:14 am

    Notevole!!! Bravissima..grazie

  6. Commento di Marisa — 9 luglio 2017 @ 5:27 pm

    Ciao Misya. ..bella fresca..Da fare …Appena ho ospiti Ciao ti abbraccio e bacini a Elisa ciaooooooo saluto tutte le cuochine Ciao ciaoooooooo

  7. Commento di Matilde — 8 luglio 2017 @ 2:00 pm

    Posso sostituire la vodka con il rum o altro?

  8. Commento di annin — 8 luglio 2017 @ 1:53 pm

    Wow che bella ricetta!! Sicuramente ottima!! Entro quanto bisogna consumarla?
    Mi procuro tutto e quanto prima la provo !!! Grazie x queste ricette fantastiche e fresche! Buon weekend con la tua famiglia…. w il mare!!! Baci

10
di 8 commenti visualizzati Mostra altri commenti »