Questo sito contribuisce alla audience di donnamoderna.com
Stai leggendo la ricetta Sformatini di funghi porcini e patate

Sformatini di funghi porcini e patate

5/5 VOTA
Sformatini di funghi porcini e patate
Sformatini di funghi porcini e patate
  • preparazione: 30 min
  • cottura: 20 min
  • totale: 50 min
Ingredienti per 8 sformatini:

Questi sformatini di funghi porcini e patate mi hanno stregato, ottimi serviti come antipasto, si preparano in poco tempo e sono molto carini anche da vedere. L'accostamento di patate e funghi (specialmente i porcini), come sapete, è uno di quelli che preferisco quindi la ricetta risulta una delle mie preferite al momento.
Stavo cercando proprio una ricetta per inaugurate i miei nuovi stampini per sufflè, ho fatto tanto per averli, ed Ele me li ha trovati e regalati, quindi questa ricetta la dedico a lei... frrrr!!!!
Ma passando ad altro, per chi è registrato a Facebook c'è una novità,  ho creato un gruppo di cucina, si chiama Le ricette di Misya ed è aperto a chiunque voglia essere aggiornato sulle ultime ricette del blog, a chi vuole chiedere consigli di cucina, scambiarsi ricette o semplicemente fare 4 chiacchiere ;)
Beh così ora potrete mostrarmi anche le vostre creazioni. Ci leggiamo qui sul blog o ci ritroviamo su facebook, a più tardi :*

Procedimento

Come fare gli Sformatini di funghi porcini e patate

Pelate le patate, tagliatele a tocchetti e cuocetele nel latte per circa 20 minuti.

patatenellatte.JPG

Far ammorbidire i funghi porcini secchi in acqua tiepida per 20 minuti.

funghiporcinisecchi.JPG

Appena le patate saranno pronte, scolatele, passatele in uno schiacciapatate e raccogliete la purea in una terrina.
Aggiungete il burro, il parmigiano grattugiato, una presa di sale e la noce moscata.

pureadipatate.JPG

Amalgamate bene con un cucchiaio di legno.
Fate imbiondire l'aglio in un po' d'olio e fate rosolare i funghi strizzati insieme al prezzemolo.

funghiporcini.JPG

Nella terrina con la purea di patate, aggiungete i funghi tagliati a pezzetti e la scamorza tagliata a dadini. Mescolate fino ad avere un impasto omogeneo.

dscn2088.JPG

Imburrate gli stampini di ceramica e versate il composto al suo interno.

tortinifunghipatate.JPG

Infornate i tortini di patate e funghi porcini in forno già caldo e cuocete a 180°C per circa 20 minuti.

Sfornate i tortini e serviteli ancora caldi.

sformatini-di-funghi-porcini-e-patate

 

TAGS: Ricette di Sformatini di funghi porcini e patate | Ricetta Sformatini di funghi porcini e patate | Sformatini di funghi porcini e patate 
Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Sformatini di funghi porcini e patate
  1. Commento di Misya — 7 dicembre 2017 @ 1:55 pm

    @Camillo giovanni Grazie mille per il tuo messaggio!

  2. Commento di Camillo giovanni — 7 dicembre 2017 @ 12:59 pm

    Magnifica,grazie a te ho capito come si ammorbidiscono le patate. Ho fatto più volte questi tortini e sono stati sempre un successone.l unica differenza e’ che io metto il triplo dei funghi porcini secchi rispetto alla tua ricetta. Grazie, ti seguirò sempre con piacere

  3. Commento di Misya — 5 dicembre 2014 @ 5:50 pm

    @laura: Mmh… Non lo so, io con la patata ci vado sempre cauta, perché si rovina in fretta… Se però tu congeli normalmente le patate cotte, vai pure 😉

  4. Commento di laura — 5 dicembre 2014 @ 2:21 pm

    Ciao Misya complimenti per il sito! Le tue ricette sono tutte buonissime, ne ho gia’ sperimentate parecchie…
    una domanda: pensi che si possano preparare in anticipo surgelare e poi cuocere all’ultimo momento?
    Vorrei prepararli per la cena della vigilia
    grazie e ciao
    laura

  5. Commento di giovanna71 — 11 febbraio 2014 @ 2:07 pm

    Ciao Flavia! Ma dimmi.. quando fai le ricette con i funghi porcini usi sempre quelli secchi, ma, si possono usare invariabilmente anche quelli freschi o freschi e congelati oppure cambia qualcosa nel procedimento? Grazie Ciaooooo sei fantastica, sempre ironica e mai supponente Brava!

  6. Commento di anna — 28 dicembre 2012 @ 8:40 pm

    li farò per il cenone di capodanno

  7. Commento di Anna — 14 dicembre 2012 @ 10:12 am

    Li faccio spesso perché sono davvero buoni

  8. Commento di Simona — 3 dicembre 2012 @ 9:19 pm

    Quanta Scamorza?…e dev’essere affumicata??

  9. Commento di gigiola — 29 febbraio 2012 @ 10:59 am

    sono d’accordo con elena, essere permalosi nn serve

  10. Commento di Ornella — 6 dicembre 2010 @ 11:02 am

    Ciao Misya, ho una busta di funghi surgelati posso utilizzarli per questa ricetta? devo cambiare qualcosa nel procedimento? e ancora una cosa se utilizzo gli stampini di alluminio più o meno quanti sformatini vengono? Ciao e grazie x tutto quello che fai x noi! 😀

10
di 47 commenti visualizzati Mostra altri commenti »