Questo sito contribuisce alla audience di donnamoderna.com
Stai leggendo la ricetta Struffoli salati

Struffoli salati

4/5 VOTA
Struffoli salati
Struffoli salati
  • preparazione: 25 min
  • cottura: 15 min
  • totale: 40 min
Dosi per
  • 1 vassoio

Gli struffoli salati sono uno sfiziosissimo antipasto da preparare durante le festività natalizie, magari se volete organizzare un aperitivo e servire qualcosa di diverso ma a tema. Sono in pratica la variante insolita dei classici struffoli napoletani dolci che però in questa veste fungono da simpatico antipasto per la vostra tavola delle feste. La cosa bella di questi struffoli salati fritti è che si possono accompagnare con ogni tipo di formaggio e salume, io ho scelto di completarli invece con miele, pecorino e semi di papavero. A stuzzicare il mio abbinamento è stato questo sito e ammetto che la ricetta è stata accolta a casa mia come una vera genialata.
Stamattina, giusto per aggiungere altri impegni, sono ad un evento a Napoli, lo SMAU, dove mio marito ha un workshop ed io, come sempre, sono insieme a lui a sostenerlo. Quindi vi lascio alla ricetta e scappo :*

Procedimento

Come fare gli struffoli salati

Disponete la farina a fontana ed aggiungete l'uovo, il vino, lo strutto, i due formaggi, la buccia di limone, sale e pepe.
Impastate prima gli ingredienti al centro e man mano unite la farina.
Ottenete quindi un panetto compatto.
1 impastare ingredienti

Con l'impasto ottenuto formate dei cilindri sottili che taglierete in piccoli pezzettini.
2 formare palline

Riscaldate l'olio e quando sarà bollente friggete un po' di struffoli alla volta, sollevandoli con una schiumarola.
3 friggere struffoli

Una volta spostati in una ciotola, aggiungetegli il miele e rigirate.
4 aggiungere miele

Servite i vostri struffoli salati in piccole ciotoline finger food con l'aggiunta di pecorino e semi di papavero.
struffoli salati
struffoli-salati

TAGS: Ricette di Struffoli salati | Ricetta Struffoli salati | Struffoli salati 
Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Struffoli salati
  1. Commento di Misya — 18 dicembre 2017 @ 10:28 am

    @DANIELA Sì, tranquillamente.

  2. Commento di Federica — 17 dicembre 2017 @ 8:40 pm

    Davvero una ricetta da leccarsi i baffi, sfiziosa e da provare :)) Unico dilemma per me.. la frittura! Come si fa a capire che l’olio ha raggiunto la giusta temperatura per cuocere?? Scusa Misya..l’ avrai spiegato chissà quante volte!

  3. Commento di DANIELA — 17 dicembre 2017 @ 1:45 pm

    Salve vorrei sapere se è possibile prepararli qualche giorno prima come i classici dolci. Grazie

  4. Commento di Misya — 14 dicembre 2017 @ 4:50 pm

    @Roberta Non sono eccessivamente dolci, poi dipende dai gusti, se non ti piace il miele come accompagnamento alle cose salate potresti trovarli troppo dolci. Puoi prepararli in anticipo!

  5. Commento di Roberta — 14 dicembre 2017 @ 4:35 pm

    Bellissima idea! Volevo chiederti ma il miele non li fa diventare troppo dolci? E poi si possono preparare in anticipo come gli struffoli classici? Grazie! !

  6. Commento di Misya — 14 dicembre 2017 @ 1:21 pm

    @francesca Puoi usare la stessa quantità di burro.

  7. Commento di Francesca — 14 dicembre 2017 @ 12:52 pm

    Ciao Misya, devo assolutamente provarli per il pranzo di Natale!
    Ma posso sostituire lo strutto? Con cosa?

10
di 7 commenti visualizzati Mostra altri commenti »