Questo sito contribuisce alla audience di donnamoderna.com
Stai leggendo la ricetta Tiramisù alle fragole

Tiramisù alle fragole

Tiramisù alle fragole
Tiramisù alle fragole
  • preparazione: 40 min
  • cottura:
  • totale: 40 min + 3 ore in frigo
Ingredienti per uno stampo da 24 cm:
Ingredienti per lo scriroppo di fragole:

La settimana scorsa è stato il compleanno di mio marito e come torta ha voluto che gli preparassi una torta con le fragole. Sul forum avevo letto la ricetta del tiramisù alle fragole di Marialuisa e mi è voluta voglia di prepararlo come torta di compleanno. Per rendere il tiramisù alle fragole più bello e speciale mi sono cimentata con le decorazioni, cosa che, come ben sapete, non mi riesce molto bene, sia perchè non ho molta pazienza con queste cose, sia perchè non ho molta manualità con i decori. Come primo esperimento però non mi posso lamentare... il mio amore mi ha detto che non ha mai visto una torta di compleanno così bella e tanto buona... ma lui ovviamente è di parte ;) Auguri, amore mio, questa ricetta del tiramisù alle fragole è dedicata a te :*

Procedimento

Come fare il tiramisù alle fragole

Iniziate a preparare lo sciroppo frullando le fragole con lo zucchero. Aggiungete l'acqua e il limoncello, mettete tutto in una casseruola e fate bollire finché non si addensa. Spegnete e fate raffreddare.

Iniziate ora a preparare la crema al mascarpone: separate i tuorli dagli albumi e montate la panna in una terrina.
Montate i tuorli con lo zucchero, appena risulteranno spumosi aggiungete il mascarpone.

dscf9012.JPG

Aggiungete gli albumi montati a neve e la panna precedentemente montata.

dscf9015.JPG

Amalgamate dolcemente la crema al mascarpone e riponetela in frigo.

cremalmascarpone2.JPG

Nello sciroppo raffreddato di fragole, bagnate i savoiardi e disponeteli come base in uno stampo a cerniera. Spuntate 25 savoiardi circa per renderli alti quanto il bordo dello stampo, inzuppateli leggermente nello sciroppo di fragole su un solo lato e poi disponeteli a palizzata intorno allo stampo con la parte zuccherata rivolta verso l'esterno.

basesavoiardi1.jpg

Versate uno strato di crema al mascarpone sui savoiardi.
Ricoprite la crema con le fragole tagliate a spicchi, lasciandone da parte 1/3 per la decorazione del tiramisù alle fragole.

tiramisufragole3.jpg

Ricoprite con un altro strato di savoiardi imbevuti nello sciroppo di fragole.

tiramisufragole4.jpg

Finite con uno strato di crema al mascarpone.
Decorate con delle fragole che avete tenuto da parte e mettete in frigo per almeno 3 ore.

6.jpg

Togliete la cerniera dallo stampo e portate il vostro tiramisù alle fragole in tavola.

Ed ecco il mio amore felice che addenta il suo tiramisù alle fragole :)

ivytiramisu.jpg

TAGS: Ricette di Tiramisù alle fragole | Ricetta Tiramisù alle fragole | Tiramisù alle fragole 
Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Tiramisù alle fragole
  1. Commento di Misya — 13 luglio 2016 @ 5:25 pm

    @Roberta No, non dovrebbero cadere, purché siano messi ben stretti e la torta sia ben refrigerata

  2. Commento di Roberta — 13 luglio 2016 @ 12:07 pm

    Ciao Misya vorrei farti una domanda: per quanto iguardo i savoiardi messi sul brodo della tortiera a cerniera, quando togli la cerniera non cadono? Come fanno ad essere eretti?

  3. Commento di Misya — 22 giugno 2016 @ 8:42 am

    @katia Bene, mi fa piacere :)

  4. Commento di katia — 21 giugno 2016 @ 7:30 pm

    Buonissima ho avuto tanti complimenti

  5. Commento di Misya — 17 giugno 2016 @ 9:35 am

    @Katia Lo puoi fare in anticipo, ma lo stampo va tolto solo prima di servirlo

  6. Commento di Katia — 16 giugno 2016 @ 9:10 pm

    Lo stampo a cerniera lo devo togliere al momento o posso toglierlo anche il giorno prima

  7. Commento di Katia — 16 giugno 2016 @ 9:01 pm

    Posso farlo venerdì x domenica

  8. Commento di Misya — 7 gennaio 2016 @ 10:51 am
  9. Commento di Stefania — 6 gennaio 2016 @ 6:55 pm

    Ciao,
    si può usare una bagna non alcolica? Tipo con succo di arancia al posto del limoncello? O altre simili?
    Grazie

  10. Commento di Misya — 1 giugno 2015 @ 12:53 pm

    @Lorella Be’, sì, è molto più fresco… Certo che puoi usare la ricotta, ma metterei comunque la panna, per rendere più leggera la crema…

10
di 190 commenti visualizzati Mostra altri commenti »