Questo sito contribuisce alla audience di donnamoderna.com
Stai leggendo la ricetta Torta allo yogurt

Torta allo yogurt

Torta allo yogurt
Torta allo yogurt
  • preparazione: 15 min
  • cottura: 40 min
  • totale: 55 min
Ingredienti per per uno stampo da 24 cm:

Questa torta allo yogurt è un dolce super soffice, preparata in 10 minuti e spazzolata in una serata, se volete potete arricchirla con scagliette di cioccolato, magari quella delle uova di Pasqua ma già così è buonissima. In questi giorni sono un po' fuori fase, sto combattendo contro l'influenza e il fatto di non poter stare al calduccio nel letto a riposarmi non mi aiuta ma purtroppo quando si lavora in proprio è così, devo solo sperare che passi in fretta anche perchè ho paura di contagiare Elisa e non sia mai che prenda una ricaduta :S Vi lascio un bacino e vi invito a provare la mia torta allo yogurt, si scioglie letteralmente in bocca :)

Procedimento

Come fare la torta allo yogurt

Montate le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso, aggiungete quindi l'olio a filo.

Aggiungete poi lo yogurt continuando a montare.

Infine aggiungete al composto la buccia di limone grattugiata e il sale, e poi la farina, la fecola, la vanillina e il lievito setacciati.

Montate fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo.

Versate l'impasto in uno stampo imburrato e infarinato.

Infornate a 180°C e cuocete per circa 40 minuti in forno statico.

Togliete la torta dal forno, fatela intiepidire e toglietela dallo stampo. Spolverizzatela con lo zucchero a velo e servire

TAGS: Ricette di Torta allo yogurt | Ricetta Torta allo yogurt | Torta allo yogurt 
Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Torta allo yogurt
  1. Commento di Misya — 18 settembre 2017 @ 8:43 am

    @novella Ho letto solo adesso… Come è andata?

  2. Commento di novella — 15 settembre 2017 @ 5:41 pm

    ciao misya oggi preparo questa per la colazione di domani…ho letto forno statico, ho sempre usato quello ventilato, ma proverò così com’è scritto, però vorrei sapere se il forno una volta terminata la cottura devo lasciarlo chiuso o aprirlo…grazie

  3. Commento di Misya — 11 settembre 2017 @ 10:35 am

    @Alessandra Sempre meglio farla raffreddare nel forno.

  4. Commento di Alessandra — 10 settembre 2017 @ 9:55 am

    Ciao Flavia. La torta va subito tirata subito dal forno o va tenuta 5 minuti nel forno spento con sportello semichiuso? Perché a me una volta tirata fuori si è abbassata un po’ e il dolce rimane un po’ pesante. Grazie

  5. Commento di Misya — 29 giugno 2017 @ 9:32 am

    @Erika Sono contenta che ti sia piaciuta, grazie per il messaggio!

  6. Commento di Erika — 29 giugno 2017 @ 7:32 am

    Buonissima, la rifarò sicuramente é morbidissima…

  7. Commento di Misya — 12 giugno 2017 @ 10:17 am

    @Velya Sicuramente non dipenderà dalla mancanza di sale e limone. Secondo me doveva stare un altro po’ in forno, magari a una temperatura più bassa.

  8. Commento di Velya — 10 giugno 2017 @ 10:38 pm

    Ho appena sfornato la torta ma non è cresciuta. All’interno sembra proprio cruda. Ho seguito le dosi alla lettera ma ho dimenticato il sale e il limone.
    Cosa può essere stato?
    Ti ringrazio per la risposta e per le ricette che mi consolano ogni giorno :)

  9. Commento di Misya — 9 giugno 2017 @ 9:06 am

    @Elena Mi fa piacere che ti sia piaciuta, è una ricetta che adoro anche io! Grazie a te per il messaggio 😉

  10. Commento di Elena — 8 giugno 2017 @ 9:45 pm

    Splendida ricetta. La torta risulta soffice e profumatissima. Da provare la versione con l’aroma all’arancio. Grazie per aver condiviso i segreti di questa torta

10
di 269 commenti visualizzati Mostra altri commenti »