Questo sito contribuisce alla audience di donnamoderna.com
Stai leggendo la ricetta Torta bacio perugina

Torta bacio perugina

4.5/5 VOTA
Torta bacio perugina
Torta bacio perugina
  • preparazione: 40 min
  • cottura: 35 min
  • totale: 1 ora e 15 min
Ingredienti per uno stampo da 18 cm:

La torta bacio perugina è, come dice il nome, una sorta di versione gigante dei classici cioccolatini, il dolce perfetto da preparare a San Valentino. Io ho scelto di partire dalla mia nutellotta per realizzare le basi, ho poi farcito la torta con una mousse di nutella, panna e nocciole tritate e ho ricoperto con cioccolato fondente. Per ottenere la forma del classico bacio, ho utilizzato uno stampo classico da 18 cm e uno a cupoletta da 10 cm, e per l'incarto, della semplice carta alluminio su cui abbiamo disegnato (e quando dico abbiamo, intendo che l'ha disegnato Carolina, l'artista del gruppo ;)), con un pennarello blu a punta sottile la scritta e le stelline, quindi tutte cose facilmente reperibili. Se volete sorprendere il vostro amore con un regalo fatto con le vostre mani per poter festeggiare nel modo più romantico possibile il 14 febbraio, questa è decisamente la torta che fa per voi! Più facile da realizzare di quanto non si immagini è di una bontà incredibile, la torta bacio perugina stupirà il vostro amato, garantito al 100%. Spero che la ricetta del passo passo vi renda il compito facile, ma per qualsiasi dubbio o chiarimento, chiedete pure, sarò felice di essere la vostra complice per realizzare la torta al vostro amato ;) Un bacino e buona giornata e preparatevi, perchè altre dolci ricette vi aspettano nei prossimi giorni ;)

Procedimento

Come fare la torta bacio perugina

Sciogliete burro e cioccolato in una ciotola (con il microonde o a bagnomaria).
1 burro e cioccolato fondente

Aggiungete vaniglia e latte e amalgamate.
2 aggiungere latte

Montate i tuorli con lo zucchero fino a renderli chiari e spumosi.
4 uova e zucchero
5 uova e zucchero

Unite alle uova anche il composto al cioccolato.
6 aggiungere cioccolata

Aggiungete anche la farina col lievito setacciato.
7 aggiungere farina
8 amalgamare bene

infine unite i bianchi montati a neve ferma.
9 aggiungere bianchi a neve

Amalgamate delicatamente con una spatola, quindi versate una parte del composto in uno stampino per zuccotto da 10 cm e il restante nello stampo da 18 cm.
10 versare in stampo per torte

Infornate, in forno statico preriscaldato a 175°C, lo stampo grande. Dopo 20 minuti aggiungete anche quello piccolo e cuocete entrambi per 15 minuti.
13 cuocere in forno

Montate la panna e mischiatene 200 g con la nutella (leggermente ammorbidita) e le nocciole tritate grossolanamente.
11 panna nutella nocciole
12 amalgamare

Dividete la torta piccola in 2 strati e farcitela.
14 farcire tortina

Dividete la torta grande in 3 strati.
15 levare da stampo
16 tagliare torta

Farcite il primo strato, coprite con il secondo e pressate leggermente, quindi farcite anche il secondo.
17 farcire torta
18 farcire secondo strato

Chiudete con l'ultimo strato, premete leggermente e aggiungete 1 cucchiaio della farcia rimanente al centro, per tenere ferma la tortina.
19 ultimo strato

Aggiungete la tortina al centro della torta grande.
20 aggiungere tortina

Sciogliete il cioccolato.
21 cioccolato fondente fuso

Unite 1 cucchiaio di cioccolato fuso ai 50 g di panna montata avanzata.
22 aggiungere panna
23 amalgamare bene

Con un taglierino o un coltello a lama affilata, rendete più tondeggiante il bordo superiore della torta grande.
Glassate quindi la parte inferiore della torta bacio perugina con la ganache montata, in modo da uniformare la superficie.
24 glassare torta

Infine ricoprite tutta la torta con il cioccolato fuso e lasciatelo asciugare per 1 ora (in frigo o a temperatura ambiente, a seconda della temperatura che c'è a casa vostra).
25 ricoprire con cioccolato

Decorate della carta di alluminio disegnando la classica scritta e le stelline, e usatela per avvolgere la torta.
26 avvolgere nella carta

Regalate la torta bacio perugina e stupite il vostro amore.
torta bacio perugina
torta bacio

TAGS: Ricette di Torta bacio perugina | Ricetta Torta bacio perugina | Torta bacio perugina 
Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Torta bacio perugina
  1. Commento di Misya — 19 febbraio 2018 @ 11:57 am

    @Luciana Grazie mille per l’affetto con cui mi segui!

  2. Commento di Misya — 19 febbraio 2018 @ 11:33 am

    @Doria Grande! Queste sì che sono soddisfazioni 😉

  3. Commento di Luciana — 18 febbraio 2018 @ 7:15 pm

    Ottima la devo preparare e tutte le tue ricette sono da preparare Mysya sei bravissima grazie un bacio

  4. Commento di Doria — 18 febbraio 2018 @ 12:07 am

    Wooow….dolce spettacolare e buonissimissimo…ho fatto faville, non ne è avanzato neanche un pezzetto…grazie

  5. Commento di Misya — 12 febbraio 2018 @ 12:23 pm

    @Camilla Gli ingredienti vanno bene per tutti e due gli stampi. Ti conviene prima riempire il piccolo e poi il restante impasto lo versi in quello da 18.

  6. Commento di Misya — 12 febbraio 2018 @ 12:22 pm

    @Fati Se riesci a dargli la forma di bacio, sì!

  7. Commento di Camilla — 12 febbraio 2018 @ 8:13 am

    Ciao, scusami, tu hai scritto che gli ingredienti sono per lo stampo da 18, significa che devo aggiungere altri anche per quello da 10 oppure utilizzo solo gli ingredienti che hai scritto e divido nei due zuccotti?

  8. Commento di Fati — 12 febbraio 2018 @ 2:31 am

    Ciao scusa il disturbo! Mi piacerebbe provare a fare questa torta e mi chiedevo se le teglie che hai usato possono essere sostituite con delle teglie in alluminio per esempio.. Perché come quelle non le ho.. graziee!

  9. Commento di Paola — 12 febbraio 2018 @ 12:27 am

    @grazya hai poi per caso sostituito con altro?

  10. Commento di Misya — 2 febbraio 2018 @ 6:30 pm

    @Gabri Ti conviene riempire prima quello piccolo e poi il restante impasto lo versi nello stampo grande.