Questo sito contribuisce alla audience di donnamoderna.com
Stai leggendo la ricetta Torta di nocciole

Torta di nocciole

5/5 VOTA
Torta di nocciole
Torta di nocciole
  • preparazione: 15 min
  • cottura: 35 min
  • totale: 50 min
Dosi per
  • 1 stampo da 22 cm

La torta di nocciole è un dolce che ha origini piemontesi. Il Piemonte è infatti noto per le sue nocciole IGP, con il loro inconfondibile sapore. Se avete la fortuna quindi di poter utilizzare le vere nocciole piemontesi fatelo, in alternativa non disperate perchè il gusto di questa torta di nocciole senza farina saprà conquistarvi in ogni modo.
La ricetta di stamattina è perfetta per l'autunno, un dolce carico di profumo e di sapore, oltretutto senza glutine e quindi perfetta anche per le mie amiche celiache :*
Ragazze io questa mattina mi sento scarichissima, nonostante ieri abbia trascorso tutta la domenica a letto a poltrire, oggi ho delle occhiaie ed una stanchezza addosso che non mi riesco a spiegare. Quindi stamattina, cucina chiusa, resto al pc sperando di riuscire a carburare e fare qualcosa di buono. Bacini e buon lunedì!

Procedimento

Come fare la torta di nocciole

Tostate le nocciole in padella per un paio di minuti.
Mettetele in un mixer e tritatele finemente.
3 tritare nocciole

Separate ora i tuorli dagli albumi, montate questi ultimi a neve e teneteli da parte.
1 montare albumi

Lavorate ora i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere una massa chiara e spumosa.
2 tuorli e zucchero

Aggiungete quindi il burro fuso ed il rum e successivamente la fecola, il lievito e le nocciole tritate.
Amalgamate tutti gli ingredienti.
aggiungere nocciole

Incorporate delicatamente gli albumi mescolando con un cucchiaio di legno dal basso verso l'alto fino ad ottenere un impasto omogeneo.
Versare l'impasto  in uno stampo imburrato e cosparso di fecola o rivestito di carta forno.
Cuocete il dolce in forno già caldo per 35 minuti a 180 °C.
4 aggiungere albumi

Una volta cotta, lasciate appena intiepidire, quindi capovolgete la torta su un piatto da portata. Una volta fredda, cospargete di zucchero a velo. La vostra torta di nocciole è pronta per essere servita.
torta nocciole
torta alle nocciole

TAGS: Ricette di Torta di nocciole | Ricetta Torta di nocciole | Torta di nocciole 
Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Torta di nocciole
  1. Commento di marty — 12 novembre 2017 @ 4:31 pm

    Divinaaaa fatta oggi!!!buona domenica

  2. Commento di Liliana — 22 ottobre 2017 @ 6:46 pm

    Misya….un nome una certezza!!!
    Ho provato a fare questa torta con la speranza di avere un risultato “noccioloso” e che dire….strepitosa!!!poi non avevo mai provato a fare una torta solo con la fecola e devo dire che il risultato è stato ottimo,sembrava di mordere una nuvola!ho provato a fare anche il pane veloce…buonissimo!da anni oramai quando voglio provare a fare una ricetta nuova,vengo sempre a vedere se l’hai fatta tu per avere la sicurezza che venga buona…infatti non sbaglio maiii!!!grazie mille e mi raccomando continua così!!!

  3. Commento di Misya — 17 ottobre 2017 @ 2:29 pm

    @velia ottimo! Mi fa molto piacere 😉

  4. Commento di Velia — 17 ottobre 2017 @ 10:24 am

    Ciao Misya, ricetta semplice veloce.
    L ho fatta ieri per la merenda ed è venuta buonissima! 😊

  5. Commento di Misya — 16 ottobre 2017 @ 3:30 pm

    @Paola Grazie mille per l’affetto, da parte di tutti noi! Se raddoppi la dose di un ingrediente, devi raddoppiare anche tutti gli altri e ovviamente usare anche uno stampo più grande. Anche i tempi di cottura varieranno. Vale per questa torta e per qualsiasi altro dolce. Puoi dare uno sguardo a questa guida, potrebbe esserti utile: http://www.misya.info/guide/come-fare-le-proporzioni-tra-dosi-e-stampi.

  6. Commento di Paola — 16 ottobre 2017 @ 1:28 pm

    ciao Mys… ragazze della redazione… ed eventuali maschietti (non ricordo se sono presenti o no)
    ringrazio anticipatamente per la risposta e il chiarimento che vorrete darmi:
    ecco ho già fatto svariate volte questo dolcetto fantastico ma vuoi perché essendo di piccole dimensioni o vuoi perché a casa mia ci sono delle boccacce maledette! io non sono ancora riuscita a mangiarne una fetta come si deve… basta che mi distragga un pochino o che giri la schiena al vassoietto che mi sparisce in un botto sigh! allora mi chiedevo se volessi fare una dose con 1 bustina intera di lievito, basta che raddoppi tutte le dosi (come faccio col lievito) magari allunghi un attimo i tempi di cottura, oppure deve conteggiare altre cose? e questa domanda vale per qualsiasi altro dolce se desidero farne di più o in uno stampo molto più grande? in sintesi che proporzioni devo tenere???
    baci baci

  7. Commento di Alessandra — 15 ottobre 2017 @ 10:29 am

    Ciao poiché sono intollerante al lattosio posso sostituire il burro con l’olio di semi?
    Non vorrei perdermi questa fantastica torta!

  8. Commento di Misya — 13 ottobre 2017 @ 8:55 am

    @Francesca Le nocciole sono un ingrediente fondamentale per questo dolce 😉

  9. Commento di Francesca — 12 ottobre 2017 @ 5:19 pm

    Ciao Misya, le nocciole possono essere sostituite con dell’altra frutta secca?

  10. Commento di Misya — 12 ottobre 2017 @ 1:01 pm

    @Roberta Mi dispiace, ma non le ho pesate con il guscio, non ti so dire.

10
di 29 commenti visualizzati Mostra altri commenti »