Questo sito contribuisce alla audience di donnamoderna.com
Stai leggendo la ricetta Torta paradiso

Torta paradiso

Torta paradiso
Torta paradiso
  • preparazione: 30 min
  • cottura: 30 min
  • totale: 1 ora
Ingredienti per uno stampo da 24 cm:
Ingredienti per la crema

La ricetta della torta paradiso di oggi è quella della pane angeli, io l'ho solo arricchita farcendo la torta con una deliziosa nonché delicata crema al latte.
La torta paradiso ha origini molto antiche, è stata realizzata a Pavia da Enrico Vigoni nell'800, anche se il suo successo attuale è dovuto sicuramente alla Kinder ed alla sua famosissima torta kinder paradiso.
Credo che questa sia una delle torte pi√Ļ buone che ho preparato negli ultimi tempi! La torta paradiso √® soffice e facile da fare e come base √® molto simile al classico pan di spagna e si avvicina molto alla buonissima torta margherita , potrete prepararla sia per una deliziosa colazione che per una festa di compleanno se non amate le torte troppo elaborate. Questo dolce √® davvero facile da realizzare e la pasta √® morbidissima, qualche golosone ha proposto anche la propria variante di torta paradiso con la nutella, da provare anche quella ma io preferisco la versione originale della torta paneangeli.
Oggi, in occasione dei 2 anni dalla nascita del mio blog, dedico la ricetta a tutti voi che con i vostri commenti, i vostri consigli e il vostro affetto mi fate andar avanti con entusiasmo a condividere con voi i miei esperimenti in cucina, grazie a tutti di cuore :)

Procedimento

Come fare la torta paradiso

In una terrina montate i tuorli con 4 cucchiai di acqua bollente. Montate i tuorli fino a renderli spumosi.
4 tuorli
5 montare tuorli

A parte montate gli albumi a neve. Quando saranno montati, aggiungete 50 g di zucchero.
1 albumi
2 montare albumi
3 aggiungere zucchero

Aggiungete ai tuorli 100 g di zucchero, la vanillina e il limoncello.
Versate a pioggia la farina, la fecola e il lievito setacciato.
7 aggiungere farina
8 amalgamare bene

Aggiungete il burro fuso intiepidito ed in ultimo incorporate al composto le chiare montate con lo zucchero.
9 amalgamare albumi

Mescolate fino ad avere un impasto liscio e fluido.
10 amalgamare albumi

Versate il composto in una¬†tortiera imburrata e infarinata. Infornate la torta paradiso in forno gi√† caldo a 180¬įC e cuocete per 30 minuti.
11 mettere in tortiera

Una volta pronta lasciatela raffreddare.
23 sfornare torta
Nel frattempo preparate la crema di latte.

In una casseruola dal fondo spesso, portate a ebollizione il latte insieme alla vaniglia
12 latte e vaniglia

A parte, montate i tuorli con lo zucchero.
13 tuorli e zucchero

Poi aggiungete la fecola mescolando fino a formare una crema liscia e omogenea.
14 mescolare con forchetta

Versate nel composto di bollente e portate ad ebollizione.
15 versare nel pentolino
16 mescolare

Fate ammorbidire la gelatina in acqua fredda.
17 colla di pesce

Strizzatela.
18 strizzare colla di pesce

Aggiungetela alla crema insieme alla panna.
19 aggiungere colla di pesce

Cuocete, mescolando con un cucchiaio di legno, per 5 minuti circa o finché la crema per la torta paradiso non si sarà addensata.
21 addensare crema

Mettete quindi in una ciotola e lasciate intiepidire.
22 crema

Andate ora ad assemblare questa torta sofficissima.
Tagliate la torta raffreddata a metà o in 3 strati.
24 tagliare torta
25 tagliare torta

Distribuire la crema al latte su un primo disco di torta.
26 crema

Coprite con un altro disco e farcite.
27 farcire torta
28 torta farcita

Coprite, spolverizzate la torta paradiso con lo zucchero a velo e servite.
torta paradiso
torta-paradiso

TAGS: Ricette di Torta paradiso | Ricetta Torta paradiso | Torta paradiso 
Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Torta paradiso
  1. Commento di Misya — 24 ottobre 2016 @ 9:25 am

    @Mariapia Scusa ho letto solo ora, va bene anche il limoncello.

  2. Commento di Mariapia — 23 ottobre 2016 @ 9:51 am

    Cara Misya
    Volevo provare a fare la torta ma mi manca la crema di limenocello posso mettere il limoncello classico oppure come posso sostituirlo?

  3. Commento di Misya — 18 ottobre 2016 @ 9:44 am

    @Lorena Gli albumi montati a neve rendono la torta pi√Ļ soffice!

  4. Commento di Lorena — 18 ottobre 2016 @ 7:06 am

    Come mai i procedimenti tra questa e quella al cacao sono diversi? Ossia, una si montano le uova intere nell’altra invece si separano tuorli e albumi? Potrei montare le uova intere anche in questa ricetta?

  5. Commento di MARILENA — 9 settembre 2016 @ 2:13 pm

    CIAO CARISSIMA MYSIA,
    ANCHE IO PREPARO QUESTA MAGNIFICA TORTA CON STESSI INGREDIENTI E LA FARCISCO CON CREMA ED ANANAS !! UNA DOLCEZZA INFINITA CHE SI SCIOGLIE IN BOCCA….UNICA DIFFERENZA E’ CHE NELLA MIA RICETTA..I CUCCHIAI DI ACQUA SONO PREVISTI FREDDI DA FRIGO !!! SECONDO LA TUA ESPERIENZA…COSA PUO’ COMPORTARE QUESTA DIVERSIFICAZIONE ???
    GRAZIE COME SEMPRE PER LE INFINITE E BUONISSIME RICETTE CHE CI PROPONI…..
    BUON FINE SETTIMANA A TUTTI, CIAO.
    MARILENA

  6. Commento di Valeria — 9 agosto 2016 @ 9:36 pm

    Misya questa ricetta della torta paradiso √® perfetta!! Io non ci ho messo nessuna crema ed ho aggiunto all’impasto 600 gr. di more appena raccolte… √® gia’ finita!! ūüėõ

  7. Commento di Misya — 2 marzo 2016 @ 6:32 pm

    @Lorena S√¨, √® possibile, ti conviene pesare l’impasto o fare la somma degli ingredienti

  8. Commento di Lorena — 2 marzo 2016 @ 6:13 pm

    Un’ultima domanda, posso preparare un impasto unico, da una dose e mezza, da suddividere poi nei due stampi da 24 cm e da 18 cm? O mi consigli di fare due impasti differenti? Ho provato e ho visto che le due tortiere stanno una accanto all’altra sullo stesso ripiano del forno, quindi farei un’unica infornata e tirerei fuori prima quella da 18 cm…
    Se √® fattibile fare un unico impastocome faccio a suddividerlo nel modo corretto? Ru riusciresti pi√Ļ o meno a darmi il peso finale dell’impasto? Cos√¨ ne metto due terzi in una tortiera e un terzo nell’altra…

  9. Commento di Misya — 25 febbraio 2016 @ 6:38 pm

    @Lorena Sì, dovrebbe andare bene tutto

  10. Commento di Lorena — 25 febbraio 2016 @ 6:19 pm

    Ciao Misya! Far√≤ una gravity cake con 2 torte paradiso farcite di crema pasticcera al cioccolato bianco. Ne far√≤ una da 24cm e una da 18cm. Per quella da 18cm mi baster√† dimezzare le dosi, giusto? Posso farla venerd√¨ e servire la torta da 24 cm sabato e quella da 18 cm domenica? Nel senso che festegger√≤ il mio bimbo sabato con una torta sopra l’altra e poi tolgo quella da 18cm e la ritiro in frigo per la domenica. Rester√† morbida e buona fino a domenica sera?
    Attaccher√≤ gli m&m’s con la crema pasticcera della farcitura e il resto della torta la ricoprir√≤ di zucchero a velo… Potrebbe andare tutto quanto? Grazie! Ciauuuuu!!

10
di 102 commenti visualizzati Mostra altri commenti »