Questo sito contribuisce alla audience di donnamoderna.com
Stai leggendo la ricetta Torta salata ai peperoni

Torta salata ai peperoni

Torta salata ai peperoni
Torta salata ai peperoni
  • preparazione: 30 min
  • cottura: 30 min
  • totale: 1 ora
Ingredienti per uno stampo da 26 cm:

Questa torta salata ai peperoni e' una rivisitazione di una ricetta che ho trovato sulla rivista cucina moderna, mi ha colpito molto l'effetto cromatico che faceva l'alternanza dei peperoni rossi e gialli con la mozzarella e ho voluto provarla anch'io. La ricetta originale prevedeva sulla base della sfoglia un trito di pane, pistacchi e buccia d'arancia, ma converrete con me che con i peperoni non c'e' nulla che si sposa meglio di olive e capperi, così ho apportato questa piccola modifica e ho ottenuto una delle torte salate migliori mai assaggiate. La sfoglia friabile, i pezzetti di pane croccanti e la morbidezza dei peperoni fanno di questo rustico una vera delizia e se la provate, sono sicura che mi darete ragione :) Questa mattina vorrei dedicare la mia ricetta allo staff di donnamoderna.com perchè spesso mi fornisce nuovi spunti per la realizzazione dei miei piatti inviandomi riviste e libricini di cucina come è accaduto per la ricetta di questa mattina ;) Vi auguro un buon venerdì e un buon fine settimana bacibaci

Procedimento

Come fare la crostata salata ai peperoni

Lavate i peperoni, poggiate su una piastra (o in forno a 200 gradi) e cuocete per circa 20 minuti, rigirandoli sui vari lati fino a che non saranno arrostiti completamente.


Una volta raffreddati i peperoni,eliminate loro la pelle e togliete i semini interni, quindi tagliateli a strisce larghe 2 cm circa e salateli


Sbriciolate le fette di pane e fatele rosolare in padella con uno spicchio d'aglio


Aggiungere prezzemolo, le olive nere denocciolate e i capperi e fate andare ancora per un minuto, quindi spegnere la fiamma.

Foderare uno stampo con la pasta sfoglia e bucherellare tutta la superficie.
Cospargere la base della sfoglia con il composto di pane olive e capperi

iniziate ad adagiare sulla sfoglia una falda di peperone sovrapponendola ad una di provola affumicata alternando i colori del peperone

Versare un filo d'olio su tutta la superficie della torta salata ai peperoni e infornare in forno già caldo a 180°

Cuocere la costata salata ai peperoni per 30 minutilasciar intiepidire quindi tagliare a fette e servire

Lasciar intiepidire quindi tagliare a fette e servire

TAGS: Ricette di Torta salata ai peperoni | Ricetta Torta salata ai peperoni | Torta salata ai peperoni 
Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Torta salata ai peperoni
  1. Commento di Misya — 25 ottobre 2016 @ 11:50 am

    @Viviana Secondo me sì, anche se in verità io li ho cotti prima anche per spellarli 😉

  2. Commento di Viviana — 25 ottobre 2016 @ 11:16 am

    Ciao a tutte, volevo sapere, i peperoni posso metterli a crudo?
    non ho molto tempo dopo il lavoro.
    Fatemi sapere Grazieeee

  3. Commento di Misya — 4 luglio 2016 @ 5:21 pm

    @J&P Be’, la brisèe resta sempre la brisèe, l’altra è una buona alternativa se si preferisce evitare il burro 😉

  4. Commento di J&P — 4 luglio 2016 @ 11:11 am

    Sì, però x me la tua brisèe resta la migliore! Ormai ho provato quasi tutte le tue ricette… tutte ottime!!!😋

  5. Commento di Misya — 4 luglio 2016 @ 9:52 am

    @J&P Ottimo! La base per torte salate invece l’hai provata?

  6. Commento di J&P — 2 luglio 2016 @ 2:49 pm

    Squisita!!! Era da tempo che volevo preparare questa ricetta… davvero da leccarsi i baffi!!!
    Ho fatto solo due piccole varianti: pasta brisée (ovviamente la tua ricetta, la pasta sfoglia ormai non la compro più!) e scamorza affumicata (non trovo la provola qui, credo che la scamorza sia simile!!!)

  7. Commento di Misya — 8 gennaio 2016 @ 5:13 pm

    @alessandra Immagino di sì… alla fine l’hai fatta?

  8. Commento di alessandra — 8 gennaio 2016 @ 12:28 pm

    Non ho il pane e vorrei farla subito…va bene anche il pancarrè?

  9. Commento di Misya — 14 dicembre 2015 @ 11:58 am

    @sara Be’, se la proverai fammi sapere come viene 😉

  10. Commento di sara — 13 dicembre 2015 @ 2:23 pm

    MI ISPIRA TANTISSIMO QUESTA TORTA SALATA, NON SONO ANCORA RIUSCITA A FARLA, MA SARà UN SUCCESSO DI SICURO.

10
di 50 commenti visualizzati Mostra altri commenti »