Questo sito contribuisce alla audience di donnamoderna.com
Stai leggendo la ricetta Tortino al cioccolato con cuore morbido

Tortino al cioccolato con cuore morbido

Tortino al cioccolato con cuore morbido
Tortino al cioccolato con cuore morbido
  • preparazione: 20 min
  • cottura: 15/18 min
  • totale: 40 min

Il Tortino al cioccolato con cuore morbido è sempre stato un mio pallino, però essendomi scontrata 2 volte con ricette deludenti, e una volta, avendo fatto flop con la cottura avevo accantonato l'idea di prepararli ancora. L'altra sera ero a cena da mia mamma e ho deciso di cimentarmi di nuovo nella preparazione del tortino al cioccolato con cuore morbido ed ho messo a punto una ricetta che mi sembrava valida ma dovevo superare i problemi relativi alla cottura. L'ansia da prestazione era tanta e mi ero ripromessa che questo sarebbe stato l'ultimo tentativo, poi ci avrei messo una pietra sopra. Quando ho infornato i tortini ho incrociato le dita e ho iniziato a guardare attraverso il vetro dello sportello del forno per capire quando sarebbe stato il momento giusto per tirarli fuori; ho tolto il primo tortino dopo 16 minuti, mi sono armata di macchina fotografica, ho affondato il cucchiaino e... tadà! ecco fuoriuscire il cuore morbido. Ho tirato fuori dal forno tutti gli altri tortini al cioccolato e mentre li servivo, ed iniziavano a mangiarli, vedevo il cioccolato fuso che fuoriusciva dall'interno e mi brillavano gli occhi. I miei non avevano mai assaggiato questo dolce e sono rimasti entusiasti quando hanno visto che l'interno del tortino era cremoso, cioccolattoso, godurioso e mi hanno guardato come se avessi fatto chissà quale magia e mi sono sentita come una rockstar :D
Potreste preparare questi tortini in anticipo, metterli in freezer e cuocerli per un dopocena, magari per sorprendere il vostro amato nel giorno di San Valentino oppure semplicemente per dedicarvi a voi stesse coccolandovi con un dolcino :) Buona giornata a tutte amiche mie.

Procedimento

Come fare i tortini al cioccolato con il cuore caldo

In un pentolino dal fondo spesso, fate sciogliere il burro e il cioccolato tagliato a pezzetti.

Trasferite il composto in una ciotola, aggiungete lo zucchero e mescolate.

Aggiungete ora le uova una per volta facendo amalgamare ogni uovo prima di aggiungere il seguente.

Infine incorporate al composto la farina.

Imburrate e cospargete di cacao i pirottini (questa operazione deve essere fatta in maniera molto precisa altrimenti rischiate che capovolgendo il tortino, che è molto delicato, rimanga attaccato in qualche punto e si rompa).
Versate un mestolo di composto in ogni stampino, dovrete riempire 8 stampini per poco più della metà della loro altezza.

Mettete i tortni al cioccolato in freezer a riposare per 1 ora in modo da far congelare lo strato superficiale. Accendete il forno ventilato a 200°C e una volta caldo infornate i tortini e cuocete per 15-18 minuti.

I tempi di cottura sono indicativi e possono variare da forno a forno quindi controllate di continuo altrimenti rischiate di non ottenere il cuore caldo. Vi accorgerete quando è il momento giusto quando vedrete una leggera crosticina sui bordi e la base ma muovendo lo stampino risulterà ancora budinoso.
Fate la prova con uno prima di tirarli via dal forno tutti.

Ohhhhh... tadà!

Togliete quindi gli altri tortini dal forno, capovolgeteli sul piatto, cospargete con zucchero a velo e servite!

Ed ecco il cuore fondente libidinoso!

TAGS: Ricette di Tortino al cioccolato con cuore morbido | Ricetta Tortino al cioccolato con cuore morbido | Tortino al cioccolato con cuore morbido 
Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Tortino al cioccolato con cuore morbido
  1. Commento di Vivian — 25 settembre 2016 @ 11:45 pm

    Buona sera volevo sapere la quantità dagli ingredienti per fare 12 tortini. Grazie mille.

  2. Commento di Misya — 20 settembre 2016 @ 9:31 am

    @Clara Grazie mille! I lamponi… ottimo accostamento 😉

  3. Commento di Clara — 18 settembre 2016 @ 8:38 pm

    Preparazione facile e rapida. Io li ho preparati in anticipo nelle ciotoline in alluminio usa e getta cuki e li ho lasciati in frigo pronti da infornare. Poi 15 minuti esatti di forno statico a 200° ed erano perfetti! Sformati con facilità ed accompagnati con panna monata, lamponi freschi e perle di gelatina di lamponi, sono stati un successone. Ottima ricetta.

  4. Commento di Misya — 20 giugno 2016 @ 8:55 am
  5. Commento di carla — 18 giugno 2016 @ 12:41 pm

    salve , è possibile fare l’impasto con la planetaria? e nel caso come è il procedimento? a che velocità..
    dovrei farne 100 e a mano penso che possa essere un problema…

  6. Commento di Misya — 30 maggio 2016 @ 5:49 pm

    @anika88 Sì, sempre meglio coprirli (non a contatto, però!)

  7. Commento di anika88 — 30 maggio 2016 @ 5:02 pm

    Ciao misya complimenti per la ricetta…. Volevo chiederti quando li conservo nel freezer dovrei coprirli con una pellicola, alluminio o no? Grazie ancora complimenti….

  8. Commento di Misya — 2 marzo 2016 @ 10:05 am

    @Libera Sono contenta che ti siano piaciuti :)

  9. Commento di Libera — 1 marzo 2016 @ 7:24 pm

    Io le ho fatte SN venute buonissime li rifaro’ al più presto comunque complimenti facile da fare e buonissime.

  10. Commento di Misya — 29 febbraio 2016 @ 10:05 am

    @Virginia Forno ventilato. Puoi prepararli in anticipo e conservarli in freezer, ma i tempi di cottura potrebbe aumentare un po’

10
di 371 commenti visualizzati Mostra altri commenti »