Questo sito contribuisce alla audience di donnamoderna.com
Stai leggendo la ricetta Uovo di Pasqua

Uovo di Pasqua

Uovo di Pasqua
Uovo di Pasqua
  • preparazione: 1 ora e 10 min
  • cottura:
  • totale: 1 ora e 10 min
Ingredienti per 1 uovo da ca. 500 gr:

Quello che vi propongo è un procedimento semplificato per preparare l'uovo di Pasqua in casa.
Per avere l'uovo perfetto dovreste far temperare il cioccolato, cioè far sciogliere il cioccolato e portarlo ad una temperatura di 45°C, poi farlo raffreddare e infine lavorarlo con una spatola su un piano e portarlo a 27°C se la cioccolata è a latte o a 29°C se è fondente, e quindi sciolto nuovamente fino a raggiungere una temperatura di 29° se è cioccolato a latte e 31° se è fondente. Per fare questo procedimento bisogna armarsi di tanta pazienza e di un termometro per dolci.
Io l'anno scorso ho provato a preparare l'uovo nocciolato al mio amore facendo semplicemente sciogliere il cioccolato a bagnomaria senza quindi temperarlo.
Se volete procedere in questo senso, tutto quello che vi serve per realizzare il vostro uovo di Pasqua fatto in casa è:
- due mezzi stampi per uova di Pasqua
- un pennellino da cucina
- e, naturalmente, la sorpresa!

Procedimento

Come fare l'Uovo di Pasqua

 

Fate sciogliere a bagnomaria il cioccolato tagliato a pezzi.

1 cioccolato al latte2 sciogliere cioccolato al latte3 cioccolato fuso
4 temperatura cioccolato

Una volta sciolto il cioccolato, toglietelo dal fuoco e fatelo raffreddare per 10 minuti circa. O, meglio ancora, temperate il cioccolato.
5 spostare in una ciotola6 aggiungere altro cioccolato7 temperatura cioccolato8 riscaldare cioccolato9 temperatura rialzo

Con il pennello da cucina, iniziate a stendere il primo strato di cioccolato sugli stampi.

10 versare nello stampo11 versare nello stampo

Mettete le due mezze uova in frigo per un paio di ore.
12 far asciugare

Togliete dal frigo e premete delicatamente dietro i due mezzi stampi per far uscire il cioccolato senza romperlo.
12 uova nello stampo

Preparate ora la sorpresa che volete mettere nell'uovo e mettetela in una bustina alimentare che andrete a mettere nell'uovo prima di chiuderlo. Per chiudere l'uovo, spennellate del cioccolato su uno dei bordi dell'uovo di cioccolato: fungerà da colla.
12 uova tolto da stampo

13 mettere sorpresa nell uovo14 cioccolato fuso bordi

Poggiate l'altra mezza parte di uovo e cercate di far aderire il più possibile le due metà.
15 sigillare bene

A questo punto il vostro uovo di pasqua è pronto per essere confezionato.
uovo di pasqua

TAGS: Ricette di Uovo di Pasqua | Ricetta Uovo di Pasqua | Uovo di Pasqua 
Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Uovo di Pasqua
  1. Commento di teresa — 24 marzo 2015 @ 6:07 pm

    Grazie cara!

  2. Commento di Misya — 24 marzo 2015 @ 5:30 pm

    @teresa Credo che sia uno stampo per un uovo da almeno 300gr, se non 500… dipende da quanto lo vuoi doppio!
    No, niente termometro!

    @valentina Per un uovo da 500gr ci vogliono 500gr di cioccolata 😉

  3. Commento di valentina — 24 marzo 2015 @ 3:32 pm

    ciao misya sono valentina io mi sono comaa lo stampo di uovo da 500 grammi uno solo lo comprato quanta cioccolata devo comprare grazie se mi puoi rispondere xke xma di pasqua lo devo fare l’uovo graze

  4. Commento di teresa — 24 marzo 2015 @ 1:24 pm

    Buongiorno Misya,devo chiederti un consiglio,è urgente.Nella mia città ho trovato uno unico stampo di uovo di misure 220 x 180 h 80,quanto cioccolato devo usare?Nella tua ricetta non serve usare il termometro,vero?Grazie attendo fiduciosa la tua risoposta,e tanti,tanti complimenti sei bravissima!!!Baci.

  5. Commento di valentina — 17 marzo 2015 @ 10:05 pm

    complimenti misya sei la numero1 brava veramente

  6. Commento di Misya — 2 marzo 2015 @ 5:38 pm

    @marina Immagino dipenda dalla data di conservazione del cioccolato che compri 😉 Comunque stai attenta a tenerle ben chiuse!

  7. Commento di marina — 2 marzo 2015 @ 12:39 pm

    Ciao Flavia, x caso mi sapresti dire per quanto si conservano le uova di cioccolato home made? Vorrei iniziare a prepararle da adesso 😉

  8. Commento di Giusy — 11 aprile 2014 @ 6:03 pm

    Ciao la tua ricetta è davvero interessante ma io ho lo stampo rigido e non sono riuscita a staccare la cioccolata dallo stampo cosa mi consigli di fare?

  9. Commento di Federica — 28 marzo 2014 @ 10:13 am

    @maria
    Perché la cioccolata va temperata per essere lucida. Ovviamente è un procedimento lungo e non semplicissimo che necessità di termometri e anche marmo se non erro.

  10. Commento di sandra — 25 marzo 2014 @ 11:05 pm

    ciao.vorrei provare a fare l uovo se dentro al posto delle nocciole metto il cioccolato bianco sciolto può andare bene ?grazie x le risposte

10
di 92 commenti visualizzati Mostra altri commenti »