Questo sito contribuisce alla audience di donnamoderna.com
Stai leggendo la ricetta Viennetta

Viennetta

Viennetta
Viennetta
  • preparazione: 20 min
  • cottura:
  • totale: 20 min
Ingredienti per 8 persone:

La ricetta della Viennetta è la mia ultima creazione. Starò via una settimana ma andrò a rubare ricette a mia zia svedese che vive a La spezia (eheheheh sai che esce fuori) e questa è la ricetta con la quale voglio augurarvi buone vacanze.
La Viennetta è una torta gelato che non ha bisogno di presentazioni e con mio sommo stupore sono riuscita a trovare questa ricetta per riprodurla in casa. Il sapore è ottimo ed è davvero molto simile alla Viennetta originale dell'Algida.

Procedimento

Come fare la viennetta

Montare gli albumi a neve fermissima, una volta montati, aggiungere una busta di vanillina e lo zucchero a velo.
A parte, montare la panna per dolci.

albumiepanna.JPG

Unire i due composti formando un’unica crema, mescolando dolcemente per non far smontare il composto. Mettere in frigo.

cremaalbumi.JPG

Nel frattempo sciogliere il cioccolato a fiamma bassa in un pentolino antiaderente.

dscf8913.JPG

Stendere sullo stampo (io ne ho usato uno da 30x11 cm) un primo strato di crema agli albumi.

dscf0586.JPG

Far cadere quindi del cioccolato fuso sulla crema agli albumi e spolverare con una granella di nocciole e mettere in freezer per far indurire il cioccolato.

dscf0589.JPG

Una volta indurita la cioccolata, sarà più facile coprire con un altro strato di crema e un altro di cioccolato fino a chiudere con uno strato di crema agli albumi. (In totale, 3 strati di crema e 2 interni di cioccolato.)

dscf0590.JPG

Mettere la viennetta in freezer per 3 ore almeno.
Con un coltello, staccare la viennetta dai bordi, quindi capovolgerla su un piatto da portata.

Decorare a piacere. Io ho usato una crema alla nocciola e della granella di nocciola.

Verrà una torta gelato con un cuore di cioccolato croccante proprio come quello della torta gelato Viennetta.

Grazie all'ideatrice di questa ricetta... non ricordo come si chiami, ma ha avuto un'idea fantastica: questa Viennetta è troppo buona :P

TAGS: Ricette di Viennetta | Ricetta Viennetta | Viennetta 

Ricette correlate

Ricette simili a Viennetta
Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Viennetta
  1. Commento di Misya — 3 luglio 2015 @ 9:49 am

    @Roberta Qualche minuto prima, sì, ma non troppi, o con questo caldo inizierà a sciogliersi 😉

  2. Commento di Roberta — 3 luglio 2015 @ 9:02 am

    Ciao!
    vorrei preparare questa torta per domani sera, perchè vado a cena da una mia amica.
    Ma deve rimanere in freezer fino a prima di servirla?
    Conviene tirarla fuori qualche minuto prima?
    grazie!

  3. Commento di Misya — 22 giugno 2015 @ 10:26 am

    @Letizia Io ho usato la Hoplà, che garantisce secondo me una maggiore tenuta (quando uso quella fresca lo specifico sempre)…
    La ricetta per la salsa mou la trovi qui: http://www.misya.info/2009/01/18/caramello-e-salsa-al-caramello.htm

  4. Commento di Letizia — 21 giugno 2015 @ 7:41 pm

    Sei la migliore.. Vorrei tanto provare questa ricetta, ma prima mi farebbe piacere avere dei chiarimenti.. È’ preferibile usare la panna a lunga scadenza ( x intenderci quella hopla) o quella del banco frigo?.. Vorrei tanto fare una variante al coccolato e al mou.. Come procedere? . Grazie spero tanto i possa rispondere

  5. Commento di Misya — 12 febbraio 2015 @ 6:20 pm

    @ila Direi proprio al posto della vanillina 😉 Fammi sapere com’è venuta!!

  6. Commento di ila — 12 febbraio 2015 @ 5:29 pm

    Ciao Misya! Ho appena finito di fare questa Viennetta e devo dire che è stata molto semplice la preparazione. Ora è in freezer, questa sera la provo. Un consiglio: non avevo la vanillina quindi ho messo la scorza grattuggiata di una arancia. Se invece volessi mettere una bacca di vaniglia come posso fare? A che punto della preparazione mi consigli di unire i semini della bacca?
    Grazie mille :)

  7. Commento di cristina — 5 settembre 2014 @ 9:22 am

    ciao, ho fatto la viennetta qualche giorno fa e visto che non ho trovato le nocciole ho ripiegato sulle arachidi pralinate…era fantastica, assomigliava un po’ alla torta romantica…grazie!!

  8. Commento di Lorena — 21 agosto 2014 @ 8:13 am

    Ciao Flavia, quanto misura lo stampo?
    Grazie! Ciao!

  9. Commento di Cry80 — 13 luglio 2013 @ 5:47 pm

    Ciao…come dolcetto per un pranzo in famiglia ho preparato questo dolce…un successone…come sempre accade quando propongo una tua ricetta!Grazie per il tuo blog facile da consultare e ricco di informazioni utili!

  10. Commento di Giovanna — 11 luglio 2013 @ 10:54 pm

    CIAO MA PRIMA DI MANGIARLA QUANTO TEMPO PRIMA SI DEVE USCIRE DAL FREEZER?IO L’HO FATTA E L’HO DOVUTA TENERE 15 MIN ALMENO PER POTERLA MANGIARE E NONOSTANTE CIò IL CIOCCOLATO ERA TROPPO DURO E NN VENIVA BENE A ROMPERLA.DUNQUE IL SAPORE è BUONO MA PER MANGIARLA è UNA FATICA!!!!!

10
di 104 commenti visualizzati Mostra altri commenti »