Questo sito contribuisce alla audience di donnamoderna.com
Stai leggendo la ricetta Zabaione

Zabaione

Zabaione
Zabaione
  • preparazione: 10 min
  • cottura: 10 min
  • totale: 20 min
Ingredienti per 4 persone:

Lo zabaione è una delle creme più classiche della pasticceria italiana, si prepara montando tuorli, zucchero e vino liquoroso, generalmente il Marsala e poi viene cotto a bagnomaria fino a divenire un composto denso e spumoso. Lo zabaione di solito si serve nelle coppette, accompagnato da dei biscotti secchi tipo savoiardi, diventa così un dessert con i fiocchi da servire per merenda o dopo pasto.
È una preparazione diffusa tanto nella cucina casalinga quanto nelle cucine degli chef di tutta Europa, si trova infatti tra le ricette della nonna, evocando così ricordi di infanzia o come base per dolci raffinati. La sua origine è incerta: secondo alcuni lo zabaione sarebbe nato alla corte del Duca di Savoia Carlo Emanuele I nel XVI secolo, però la prima annotazione di questa ricetta risale ad un secolo prima trovata su un manoscritto napoletano.
L'altro pomeriggio, in piena vena nostalgica, ho preparato lo zabaione per assaporare di nuovo una merenda di quando ero bambina, una ricetta così semplice, ma con un profumo ed un sapore unico... che lacrimoni! Ecco a voi la mia ricetta, un unico consiglio... utilizzate uova freschissime ;)

Procedimento

Come fare lo zabaione

Mettete tuorli e zucchero in una ciotola che possa poi essere utilizzata per la cottura a bagnomaria.Iniziate a sbattere con le fruste (io vi consiglio quelle elettriche, ma volendo potete anche fare tutto a mano, a voi la scelta).1 montare uova

 

Quando saranno ben montate, gonfie e spumose, trasferite la ciotola su un pentolino pieno d'acqua bollente per la cottura a bagnomaria, a fiamma media, in modo che l'acqua continui a sobollire.

2 pentolino sul fuoco

Aggiungete il marsala e continuate a montare con le fruste finché la crema non si sarà addensata, divenendo ben vellutata (ci vorranno una decina di minuti).

3 montare con la frusta

Il vostro zabaione è pronto, toglietelo dal fuoco e servitelo subito, da solo o accompagnato da biscotti o amaretti, oppure usatelo per le vostre ricette.

zabaione

TAGS: Ricette di Zabaione | Ricetta Zabaione | Zabaione 

Ricette correlate

Ricette simili a Zabaione
Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Zabaione
  1. Commento di Misya — 22 settembre 2016 @ 9:11 am

    @Marisa Essendoci le uova crude non mi fiderei a conservarlo… Se per qualche ora puoi tenerlo in frigo.

  2. Commento di Marisa — 22 settembre 2016 @ 3:23 am

    Ciao Misua. Volevo sapere se non lo utilizzo subito come posso conservare?

  3. Commento di Misya — 8 giugno 2016 @ 5:32 pm

    @roxane Ahahah 😛 Va be’, capita, dai! 😉

  4. Commento di roxane — 8 giugno 2016 @ 12:55 pm

    Sono riuscita a riacciuffare le mie ricette preferite perchè …….(.non ridere Misya), …….sbagliavo la pasword …!!!!!!! Ciao ciao!

  5. Commento di Misya — 6 giugno 2016 @ 9:13 am

    @deb Mmh… direi che probabilmente tenderà un po’ a sgonfiarsi e soprattutto a fare un po’ di pellicola sopra…

    @roxane Prova a svuotare la cache e riprova ad entrare, oppure prova a entrare mettendo l’indirizzo email con cui ti sei registrata al posto dello user name e fammi sapere!

  6. Commento di deb — 2 giugno 2016 @ 11:50 am

    Buono!!!! Pensavo si mettesse tutto a bagnomaria fin da subito, invece prima si monta fuori fuoco giusto?? Io non riesco mai a capire quando fermarmi perché sia giunto a cottura…. Come si fa? Eventualmente rimane ben gonfio e vellutato anche se parcheggiato in frigo qualche tempo? Grazie mille….

  7. Commento di roxane — 1 giugno 2016 @ 6:47 pm

    Bello il nuovo sito ,purtroppo però non riesco più a vedere le mie ricette preferite dal momento che non mi prende più la password e non riesco a metterne una nuova……..Comunque complimenti perchè ora il sito è veramente completo ma….sempre con le solite ricette che ci fanno fare bella figura in tavola!!!

  8. Commento di Valeria — 1 giugno 2016 @ 6:25 pm

    Ma che buonooooo, e’ da tanto che non lo faccio, e’ proprio ora di rinfrescarmi la memoria 😛 Complimenti per il nuovo sito Misya, molto carino :) :)

  9. Commento di Marisa — 1 giugno 2016 @ 5:29 pm

    ciaooooooooooooo MISYA..gmmmmmmmmmmmm ..buonisssssssssimo..ricordo che la mia mamma lo faceva sempre…quanti ricordi…mandero’ maritino dal contadino qui vicino cosi’ sono sicura che sono fresche le uova…..qui oggi nuvoloso..ogni tanto pioggiarellina…16°..ti abbraccio e bacini a ELISA..ciaooooooo SALUTO TUTTE TUTTE LE SPLENDIDE CUOCHINE CIAOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO

10
di 9 commenti visualizzati Mostra altri commenti »