Questo sito contribuisce alla audience di donnamoderna.com
Stai leggendo la ricetta Zeppole di San Giuseppe bimby

Zeppole di San Giuseppe bimby

3/5 VOTA
Zeppole di San Giuseppe bimby
Zeppole di San Giuseppe bimby
  • preparazione: 30 min.
  • cottura: 30 min
  • totale: 1 ora
Ingredienti per 15 zeppole:
Ingredienti crema pasticcera:

Le Zeppole di San Giuseppe sono uno dei dolci tipici del 19 Marzo, giorno in cui si festeggiano San Giuseppe e la festa del papà. Ben diverse dalle zeppole di patate, le zeppole di San Giuseppe sono fatte con pasta choux, farcita con crema pasticcera e amarene sciroppate. Con questa ricetta potrete farle con il bimby.

Procedimento

Come fare le zeppole di San Giuseppe con il bimby

Innanzitutto preparate la crema pasticcera.
Polverizzare lo zucchero e la buccia di limone 20 sec a vel. turbo
Unite quindi tutti gli altri ingredienti e cuocete a 80° per 7 min., vel. 4.
Quindi mettete da parte, coprite con della pellicola trasparente e lasciate raffreddare.

Preparate ora la pasta choux.
Tritate insieme zucchero e buccia di limone per 30 sec. a vel. Turbo.
Aggiungete acqua, sale e burro nel boccale e lavorate a 100° per 10 min., vel. 2.
Infine unite la farina e lavorate per 30 sec. a vel.5.
Lasciate intiepidire il composto per 10 min., lavorandolo per 20 sec. a vel. 4 ogni 2 min. circa.
Azionate quindi a vel. 4 e aggiungete le uova una per volta.
Una volta assorbite bene tutte le uova, lavorate ancora per 30 sec. a vel. 6.

Mettete quindi la pasta in una sac à poche con il bocchettone a stella.

Se volete friggere le vostre zeppole, tagliate dei quadratini di carta forno e formate su ognuno una ciambellina di circa 5 cm di diametro, muovendo la sac à poche con un movimento a spirale, partendo dal centro e finendo con un ulteriore strato sopra al bordo esterno.
Riscaldate bene l'olio e immergete le zeppole capovolte con tutta la carta forno (la carta si staccherà da sola in pochi secondi).
Rigirate le zeppole nell'olio fino alla completa doratura, quindi sollevatele e lasciatele asciugare su della carta assorbente.

Se invece preferite cuocere le zeppole in forno, preriscaldatelo a 200°.
Formate le ciambelline su una teglia da forno ricoperta di carta forno.
Cuocete quindi le zeppole per 20 minuti, poi abbassate la temperatura a 160° e cuocete ancora per 10-15 minuti.
Una volta pronte, spegnete il forno, aprite un poco lo sportello e lasciatele raffreddare.

Assemblate quindi le zeppole di San Giuseppe.
Mettete la crema pasticcera in una sac à poche pulita, farcite il centro di ogni zeppola  porre nel mezzo l'amarena sciroppata e servire

zeppole-di-san-giuseppe.-bimbyjpg

Salva

Salva

TAGS: Ricette di Zeppole di San Giuseppe bimby | Ricetta Zeppole di San Giuseppe bimby | Zeppole di San Giuseppe bimby 
Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Zeppole di San Giuseppe bimby
  1. Commento di Misya — 20 marzo 2017 @ 11:19 am

    @Maria Assunta Mi fa molto piacere, grazie per avermi scritto!

  2. Commento di Misya — 20 marzo 2017 @ 11:05 am

    @SIMINA Forse doveva cuocere un po’ di piu.

  3. Commento di Maria Assunta — 19 marzo 2017 @ 11:54 pm

    Le ho fatte questa sera per la festa del papà ho usato il bimby
    Veramente buone

  4. Commento di Patri — 19 marzo 2017 @ 5:06 pm

    Anche a me di solito restano belle sode e alte le zeppole ma con questa ricetta si sono sedute e e la crema troppo liquida……..peccato!

  5. Commento di SIMINA — 19 marzo 2017 @ 12:20 pm

    La pasta per bignè era troppo liquida

  6. Commento di Misya — 16 marzo 2017 @ 10:51 am

    @diana cerbo Forse dove cuocere un po’ di più.

  7. Commento di diana cerbo — 16 marzo 2017 @ 10:23 am

    Ottima la pasta bignè ma nn valida la ricetta della crema pasticciera perché troppo liquida. Ho dovuto rimediare con l’aggiunta di fecola di patate facendola rapprendere a bagnomaria

  8. Commento di Misya — 13 marzo 2017 @ 10:05 am

    @Antonella Barberini Rodio Che intendi per budino? Forse l’hai fatta cuocere un po’ troppo?

  9. Commento di Antonella Barberini Rodio — 11 marzo 2017 @ 10:00 pm

    Buone le zeppole la crema con queste dosi è un budino.

  10. Commento di Federica — 9 marzo 2017 @ 7:25 pm

    Ho fatto qst ricetta ma la crema è un po liquida anche fredda come posso rimediare?!

10
di 13 commenti visualizzati Mostra altri commenti »