Questo sito contribuisce alla audience di donnamoderna.com
Stai leggendo la ricetta Zeppole di San Giuseppe bimby

Zeppole di San Giuseppe bimby

Zeppole di San Giuseppe bimby
Zeppole di San Giuseppe bimby
  • preparazione: 30 min.
  • cottura: 30 min
  • totale: 1 ora
Ingredienti per 15 zeppole:
Ingredienti crema pasticcera:

Le Zeppole di San Giuseppe sono uno dei dolci tipici del 19 Marzo, giorno in cui si festeggiano San Giuseppe e la festa del papà. Ben diverse dalle zeppole di patate, le zeppole di San Giuseppe sono fatte con pasta choux, farcita con crema pasticcera e amarene sciroppate. Con questa ricetta potrete farle con il bimby.

Procedimento

Come fare le zeppole di San Giuseppe con il bimby

Innanzitutto preparate la crema pasticcera.
Polverizzare lo zucchero e la buccia di limone 20 sec a vel. turbo
Unite quindi tutti gli altri ingredienti e cuocete a 80° per 7 min., vel. 4.
Quindi mettete da parte, coprite con della pellicola trasparente e lasciate raffreddare.

Preparate ora la pasta choux.
Tritate insieme zucchero e buccia di limone per 30 sec. a vel. Turbo.
Aggiungete acqua, sale e burro nel boccale e lavorate a 100° per 10 min., vel. 2.
Infine unite la farina e lavorate per 30 sec. a vel.5.
Lasciate intiepidire il composto per 10 min., lavorandolo per 20 sec. a vel. 4 ogni 2 min. circa.
Azionate quindi a vel. 4 e aggiungete le uova una per volta.
Una volta assorbite bene tutte le uova, lavorate ancora per 30 sec. a vel. 6.

Mettete quindi la pasta in una sac à poche con il bocchettone a stella.

Se volete friggere le vostre zeppole, tagliate dei quadratini di carta forno e formate su ognuno una ciambellina di circa 5 cm di diametro, muovendo la sac à poche con un movimento a spirale, partendo dal centro e finendo con un ulteriore strato sopra al bordo esterno.
Riscaldate bene l'olio e immergete le zeppole capovolte con tutta la carta forno (la carta si staccherà da sola in pochi secondi).
Rigirate le zeppole nell'olio fino alla completa doratura, quindi sollevatele e lasciatele asciugare su della carta assorbente.

Se invece preferite cuocere le zeppole in forno, preriscaldatelo a 200°.
Formate le ciambelline su una teglia da forno ricoperta di carta forno.
Cuocete quindi le zeppole per 20 minuti, poi abbassate la temperatura a 160° e cuocete ancora per 10-15 minuti.
Una volta pronte, spegnete il forno, aprite un poco lo sportello e lasciatele raffreddare.

Assemblate quindi le zeppole di San Giuseppe.
Mettete la crema pasticcera in una sac à poche pulita, farcite il centro di ogni zeppola  porre nel mezzo l'amarena sciroppata e servire

zeppole-di-san-giuseppe.-bimbyjpg

TAGS: Ricette di Zeppole di San Giuseppe bimby | Ricetta Zeppole di San Giuseppe bimby | Zeppole di San Giuseppe bimby 
Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Zeppole di San Giuseppe bimby
  1. Commento di Misya — 20 marzo 2017 @ 11:19 am

    @Maria Assunta Mi fa molto piacere, grazie per avermi scritto!

  2. Commento di Misya — 20 marzo 2017 @ 11:05 am

    @SIMINA Forse doveva cuocere un po’ di piu.

  3. Commento di Maria Assunta — 19 marzo 2017 @ 11:54 pm

    Le ho fatte questa sera per la festa del papà ho usato il bimby
    Veramente buone

  4. Commento di Patri — 19 marzo 2017 @ 5:06 pm

    Anche a me di solito restano belle sode e alte le zeppole ma con questa ricetta si sono sedute e e la crema troppo liquida……..peccato!

  5. Commento di SIMINA — 19 marzo 2017 @ 12:20 pm

    La pasta per bignè era troppo liquida

  6. Commento di Misya — 16 marzo 2017 @ 10:51 am

    @diana cerbo Forse dove cuocere un po’ di più.

  7. Commento di diana cerbo — 16 marzo 2017 @ 10:23 am

    Ottima la pasta bignè ma nn valida la ricetta della crema pasticciera perché troppo liquida. Ho dovuto rimediare con l’aggiunta di fecola di patate facendola rapprendere a bagnomaria

  8. Commento di Misya — 13 marzo 2017 @ 10:05 am

    @Antonella Barberini Rodio Che intendi per budino? Forse l’hai fatta cuocere un po’ troppo?

  9. Commento di Antonella Barberini Rodio — 11 marzo 2017 @ 10:00 pm

    Buone le zeppole la crema con queste dosi è un budino.

  10. Commento di Federica — 9 marzo 2017 @ 7:25 pm

    Ho fatto qst ricetta ma la crema è un po liquida anche fredda come posso rimediare?!

10
di 13 commenti visualizzati Mostra altri commenti »