Questo sito contribuisce alla audience di donnamoderna.com
Stai leggendo la ricetta Zuppa imperiale

Zuppa imperiale

Zuppa imperiale
Zuppa imperiale
  • preparazione: 5 min
  • cottura: 30 min
  • totale: 35 min
Dosi per
  • 4 persone

La zuppa imperiale è uno dei piatti più tipici dell'Emilia Romagna. Si tratta di un impasto a base di semolino, parmigiano, burro e noce moscata che, una volta cotto in forno, viene tagliato a quadratini che poi vengono tuffati nel brodo bollente creando così un piatto ricco e sostanzioso. A Bologna ed a Ravenna la zuppa imperiale è particolarmente diffusa nei pranzi e nelle cene delle grandi occasioni dove ne avanza sempre un po' ed è possibile mangiarla anche il giorno dopo (i cubetti restano ben compatti).
Questo piatto mi è davvero piaciuto molto, meno famoso dei passatelli in brodo ma una vera delizia, soprattutto per le fredde sere invernali.

Procedimento

Come fare la zuppa imperiale

In una ciotola capiente sbattete le uova, aggiungete quindi semolino, parmigiano, burro fuso, noce moscata e sale. Quindi mescolate.
1-uova-formaggio-semolino2-mescolare-ingredienti

Trasferite ora il composto in una teglia rettangolare rivestita di carta forno.
Ottenete uno strato sottile e con una spatola livellatene la superficie.
Cuocete in forno preriscaldato a 180 °C per 25-30 minuti o fino a doratura.
3-versare-su-una-teglia

Terminata la cottura lasciate raffreddare e tagliate prima in striscioline e poi a cubetti di circa 2 cm.
4-tagliare-a-cubetti

Una volta portato ed ebollizione il brodo di carne tuffateci dentro i cubetti e fateli cuocere giusto 1 minuto.
5-crostini-nel-brodo

La vostra zuppa imperiale è pronta per essere portata in tavola.
zuppa-imperiale

TAGS: Ricette di Zuppa imperiale | Ricetta Zuppa imperiale | Zuppa imperiale 
Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Zuppa imperiale
  1. Commento di Misya — 24 gennaio 2017 @ 4:15 pm

    @Lau Sì, certo! Perchè no 😉
    @Anna La prossima volta allora provo a farli anche io così!
    @Angela Mi incuriosisce molto anche la tua versione con la farina, proverò!

  2. Commento di Angela — 24 gennaio 2017 @ 3:43 pm

    Si Misya buonissima questa ricetta e perfetta per questi giorni freddissimi, non conoscevo il nome io chiamo pizza per il brodo, uso la farina al posto della semolina e aggiungo il prezzemolo tritato, cosi da anche un po di colore la taglio a quadratini piccoli, faccio porzioni e metto nei sachetti alimentari e Congelo, proverò la tua versione a presto che sicuro sarà buonissima come al solito, grazie per avermi fatto conoscere il nome Zuppa Imperiale, pare che ora l’apprezzeremo di più.

  3. Commento di Elena — 24 gennaio 2017 @ 3:40 pm

    Ottima idea x la cena di stasera.Ciao Misya.@ANNIN qui da me c’è sempre il sole,la neve nn si è vista neanche in montagna dai miei suoceri,quest’inverno è proprio pazzo.Ti saluto.

  4. Commento di Misya — 24 gennaio 2017 @ 1:26 pm

    @Miki Grazie mille per il tuo messaggio! Poi fammi sapere se vi è piaciuta 😉

  5. Commento di annin — 24 gennaio 2017 @ 12:48 pm

    buongiorno misya!! eh si ci vuole proprio una bella zuppa x riscaldarci soprattutto in queste sere fredde!!
    grazie mille x la ricettina!!! ci vuole qualcosa di caldo….
    un bacio a te e alla piccolina di casa!!!
    @ELENA: ciao!! si purtroppo certe volte non riesco a commentare x via dei vari impegni, però leggo sempre il sito della mia misyetta, cosi posso prendere spunto x qualche pranzo o cena!!! invece da me il tempo non è dei migliori mentre da te c’e’ il sole, qui da me nuvole e pioggia!! ci ha un po’ stancati questo tempo… abbiamo avuto persino la neve i primi di gennaio… non ti dico… eravamo sotto 0°!! buona giornata!! un abbraccio cara elena!!

  6. Commento di Anna — 24 gennaio 2017 @ 12:15 pm

    La mia pasta in brodo preferita!!! La fa sempre la mia nonna e non avevo mai trovato la ricetta su libri/siti :)
    Noi però facciamo dei cubetti più piccolini ma più alti :)

  7. Commento di Lau — 24 gennaio 2017 @ 12:15 pm

    Mai sentiti ma mi ispirano parecchio… ma si possono mangiare anche così senza cuocerli nel brodo? Tipo stuzzichino…
    Buona giornata :-)

  8. Commento di Miki — 24 gennaio 2017 @ 12:10 pm

    Carissima Misya,grazie di cuore per la bellissima ricetta.Ti scrivo dalla Germania(sono tedesca) dove fa molto freddo in questi giorni.La tua ricetta e’ perfetta per questo periodo! Stasera e’ previsto il“ tuo“ riso al forno e domani provero’ a fare la zuppa imperiale!Con le tue ricette riesco sempre ad accontentare e stupire anche il mio marito (calabrese)!grazie e continua cosi!!

  9. Commento di Misya — 24 gennaio 2017 @ 11:32 am

    @marty Con questo freddo è perfetta!

  10. Commento di marty — 24 gennaio 2017 @ 10:14 am

    mmmmmmm con questo freddo…che fame :-) grazie buona giornata!

10
di 10 commenti visualizzati Mostra altri commenti »