Questo sito contribuisce alla audience di donnamoderna.com
Stai leggendo la guida Come riciclare il cioccolato delle uova di Pasqua

Come riciclare il cioccolato delle uova di Pasqua

Se anche voi come me tutti gli anni, passato il periodo pasquale, vi ritrovate con la casa che se ne cade di uova di cioccolata di tutti i tipi, questa è la guida che fa per voi!

Ebbene sì, soprattutto chi ha figli capirà senz’altro la situazione, perché tra nonni, zii e amici i bambini ricevono tutti da un minimo di 2-3 uova a un massimo di… be’, non voglio sapere quale sia il massimo, perché sono sicura che potrebbe venirmi il diabete solo all’idea!

Ad ogni modo, bambini o no, capita a molti di ricevere in dono almeno un paio di uova di Pasqua. Per fortuna il cioccolato, per lo meno quello fondente, non è un ingrediente da demonizzare: è infatti una buona fonte di ferro, fosforo, potassio e magnesio. È inoltre ricco anche di importanti antiossidanti. Mangiato in piccole dosi, insomma, non potrà che fare bene sia all’umore che alla salute.

Ma come fare per consumare la cioccolata avanzata? Per vostra fortuna, che si tratti di cioccolato al latte, fondente, bianco, o persino Kinder e nocciolato, ci sono molti modi per riciclare le uova di Pasqua!

Come-riciclare-il-cioccolato-delle-uova-di-Pasqua

Come consumare le uova di Pasqua

Se ancora non avete consumato tutte le uova di Pasqua, vediamo allora insieme come fare a riciclare la cioccolata avanzata.

Ecco allora alcune idee furbissime per smaltire il cioccolato delle uova.

Innanzitutto, per chi ancora non lo sa, potete congelare il cioccolato senza problemi. Per farlo al meglio vi suggerisco di romperlo in pezzi, quindi di incartarlo con fogli di alluminio e infine di chiuderlo in sacchetti per alimenti o contenitori con coperchio, in modo da isolarlo per bene. In questo modo potrete conservare il vostro cioccolato anche per 6-8 mesi. Congelandolo porzionato, poi, potrete scongelare volta per volta solo quello di cui avete bisogno: l’ideale se ve ne serve una quantità limitata per una ricetta.
Vantaggi: il cioccolato congelato correttamente conserva quasi tutte le sue caratteristiche nutrizionali. Inoltre, data la consistenza dura, è ideale se volete grattugiarlo, ad esempio per guarnire un dessert o un gelato. In più in questo modo eviterete non solo gli sprechi, ma anche qualsiasi tipo di tentazione, nel caso dopo Pasqua abbiate deciso di rimettervi in riga in vista della prova costume.
Attenzione: prima di congelarlo, dividete il cioccolato in base al tipo (fondente, al latte, bianco). Una volta etichettati a dovere i pacchetti, saprete subito dove cercare proprio quello che vi serve.

Se la prova costume non vi spaventa, se siete tra quelle poche persone in grado di resistere al richiamo del cioccolato o se semplicemente sapete di potervi concedere una coccola cioccolattosa ogni tanto, potete invece decidere di consumare il cioccolato avanzato in tempi più brevi, riutilizzandolo per preparare tante ricette golose.

Le uova di cioccolato bianco, al latte, fondente o anche di cioccolato Kinder possono essere utilizzate per sostituire le normalissime tavolette o barrette di cioccolato (ovviamente del tipo corrispondente) o anche, nella maggior parte delle ricette, le gocce di cioccolato. Via allora a:

  • torte, plumcake e muffin
  • ma anche a cioccolatini, tartufi e biscotti
  • creme, ganache, gelati e, perché no, anche ai liquori.

Volete saperla tutta? Riciclate il cioccolato di uova nocciolate per fare dei deliziosi brownies, vi prometto che non ve ne pentirete!

Ancora non vi basta? Sul mio sito troverete tantissime ricette per smaltire tutto il cioccolato avanzato.

Come riciclare il cioccolato delle uova di Pasqua

ricette con il cioccolato

scopri tante ricette per utilizzare le uova di cioccolato

gallery correlate

tante golose ricette da preparare con il cioccolato
Ricette per riciclare le uova di pasqua

Ricette per riciclare le uova di pasqua

Le ricette per riciclare le uova di Pasqua magari non sono un’esigenza di tutti, i più golosi certamente non avranno [...]

guide correlate

qualche utile consiglio per riutilizzare i dolci delle feste
Come riciclare la colomba

Come riciclare la colomba

Che sia comprata o fatta in casa, con o senza canditi, classica o al cioccolato, la colomba rimane uno dei [...]
Come riciclare il panettone

Come riciclare il panettone

Che sia comprato o fatto in casa, classico o al cioccolato, durante le feste di Natale il panettone la fa [...]
Come riciclare il pandoro

Come riciclare il pandoro

A Natale l’Italia si divide tra gli amanti del pandoro, il classico dolce natalizio di origine Veronese, e quelli del [...]

scheda ingrediente

leggi utili informazioni e qualche curiosità sul cioccolato
Cioccolato

Cioccolato

Cos’è: Il cioccolato, chiamato anche cioccolata nel caso fosse fuso, è forse l’alimento più amato al mondo, infatti era definito [...]