Questo sito contribuisce alla audience di donnamoderna.com
Stai leggendo l'ingrediente Broccoli

Broccoli

Broccoli

Cosa sono:
I broccoli, chiamati anche cavoli broccoli, sono i fiori della Brassica oleracea, appartenente alla famiglia delle Crocifere. Questa pianta rientra nel gruppo di quelle di cui vengono consumate le infiorescenze non ancora mature anzichè le sue foglie.
L’origine dei broccoli ha inizio con gli Etruschi che li commerciavano con Corsi, Sardi, Siciliani, Fenici e Greci. Già a quel tempo si riconoscevano le tante proprietà benefiche di questa pianta che conquistò anche il palato dei Romani che iniziarono ad usarli, oltre per la cura di diverse malattie, prima di ogni banchetto così da aiutare l’organismo nell’assorbire meglio l’alcool.
La diffusione del broccolo al di fuori del Mediterraneo si ebbe dopo il 1500. Addirittura non prima del 1900 nel nuovo mondo, dove, grazie all’esportazione di semi da parte di due immigrati italiani in partenza da Messina, iniziò la distribuzione in varie città.
Oggi i broccoli sono un ortaggio molto diffuso, la cui produzione continua ad essere effettuata  in varie zone d’Italia e del mondo.

Come utilizzarli in cucina:
In cucina i broccoli possono essere usati sia nelle ricette di primi piatti che in quelle di secondi.
Molto gustose sono le famose orecchiette con broccoli, ma questo ortaggio si lega molto bene anche nell’accostamento di piatti a base di pesce o di carne. Sformato, ingrediente principale di pizze e torte salate, perfetto nella vellutata, il broccolo ha un sapore molto delicato anche se spesso non è apprezzato dai più giovani.
La scelta per l’acquisto di questo tipo di ortaggio è da considerarsi molto semplice. Basterà infatti guardare la compattezza delle infiorescenze che dovranno avere un colore intenso e vivo. Conservati in frigorifero, i broccoli andranno consumati entro 4 o 5 giorni dall’acquisto. Eliminando le foglie e staccando dal torsolo le cime, bisognerà solo lavarli sotto acqua corrente prima di passare alla fase di cottura.

Varietà:
In Italia esistono diverse varietà di broccoli, spesso chiamate cavolo-broccoli per l’appartenenza omonima alla categoria, che li differenzia per il colore e per la diversità dei rametti. Molte delle varietà note sono prettamente locali. Tra le più conosciute abbiamo il Bianco, il Balia, il Blu di Sicilia, il Branzino di Albenga, il Calabrese, il Futura, il Mùgnulo leccese, il Romanesco ed il Precoce di Verona, ognuno ideale per una ricetta ben specifica.

Benefici:
I benefici dei broccoli furono scoperti dai marinai del medioevo. Capirono infatti che mangiandoli riuscivano a riequilibrare l’organismo durante le lunghe traversate in mare, dove era impossibile reperire cibo fresco. In questo modo quindi facevano il pieno di vitamina C, fondamentale in assenza di cibi che con sali minerali e fibre.
Ma non solo. Oltre al suo carico di vitamine A, B, C, E, K, ferro, magnesio, calcio e potassio, i broccoli sono un potente antiossidante che aiuta le difese immunitarie a contrastare l’Helicobacter pylori, il batterio artefice dei problemi gastrici e d’ulcera.  Per evitare di perdere tutte queste importanti proprietà nutrizionali è meglio quindi evitare di bollire i broccoli ma cuocerli a vapore, in padella o anche nel microonde. Importante per la salute è mangiare i broccoli direttamente crudi, in questo modo aumentiamo nel nostro organismo il fabbisogno di iodio.
Diversi studi hanno dimostrato anche che i broccoli vantano il primato di “salvapolmoni”; sono infatti un eccellente rimedio per tutti i problemi respiratori in generale, asma ed affezioni polmonari incluse.
Grazie all’elevato senso di sazietà, assieme al ridotto numero di calorie, quest’ortaggio è un ingrediente fondamentale nelle diete ipocaloriche.

Piccola curiosità:
Per prendere tutte le sostanze nutritive del broccolo, è necessario cuocerlo a fuoco lento. A fiamma bassa, infatti, il broccolo rilascia gli indoli-3-carbinolo, un’importante molecola antitumorale.


Leggi tutte le ricette con broccoli

RICETTE IN RILIEVO

LE MIGLIORI RICETTE DA PREPARARE CON i broccoli

GUIDE CORRELATE

QUALCHE UTILE CONSIGLIO PER PREPARARE i broccoli
Come conservare le verdure

Come conservare le verdure

Per una dieta equilibrata, si sa, il consumo quotidiano di frutta e verdura è importante. Ma come fare a conservarle [...]

Ricette con broccoli

Ultime ricette con l'ingrediente broccoli