Questo sito contribuisce alla audience di donnamoderna.com
Stai leggendo l'ingrediente Carne macinata

Carne macinata

Carne macinata

La carne macinata: cos’ è

La carne macinata è un impasto di carne molto semplice da preparare che serve a creare timballi, polpette e ripieni per paste e secondi particolari. Si tratta di carne, generalmente di vitello, manzo, maiale o pollame ( agnello, capra o montone nei paesi orientali), tritata con tritacarne o coltello da taglio.

La  carne macinata: sicurezza alimentare

E’ buona  norma controllare sempre l’ origine e la  lavorazione della carne  che andremo ad acquistare.
Se poco cotta, essa può portare ad intossicazioni di tipo alimentare. In un taglio intero di un animale, l’interno della carne è sostanzialmente sterile, anche prima della cottura; qualsiasi contaminazione batterica è sulla superficie esterna della carne. Quando la carne è però macinata, la contaminazione batterica dalla superficie può essere distribuita in tutta la carne. Se carne macinata non viene ben  cotta  c’è una possibilità significativa che batteri patogeni sopravvivano. Per fortuna esistono programmi per garantire la  sicurezza alimentare di tale prodotto.

Carne macinata: valori nutrizionali

I valori nutrizionali della carne macinata possono variare molto tra loro  a seconda dell’ animale di provenienza, se si tratta ad esempio  di macinato di pollo o tacchino, avremo una carne piuttosto magra e povera di colesterolo e grassi, consigliata pertanto per l’ alimentazione di chi è  a dieta o di chi soffre di  colesterolo alto. Il  discorso invece cambia per la carne macinata cosiddetta “rossa”, dove il contenuto di grassi e colesterolo è davvero alto, soprattutto se si tratta di carne di seconda o terza scelta. In ogni caso il macinato di carne è in grado di apportare all’ organismo molte proteine, sali minerali ed alcune vitamine. Oltretutto è da considerarsi un anti-anemico, essendo ricca di ferro.

La carne macinata in cucina

Generalmente il macinato di carne, viene cotto in padella con un filino d’olio e si gira aggiungendo del sale. Quando la carne avrà cambiato colore significa che è ormai cotta. Alcuni aggiungono un po’ di limone che dona alla carne un sapore più intenso. In cucina la carne macinata può essere servita in diversi modi. Si può accompagnare ad insalata, peperoni, zucchine e altri ingredienti da contorno. Tra le più note ricette con carne macinata spicca la pasta al forno con ragù, il leggendario sugo di pomodoro napoletano. Insomma, con la carne macinata si possono inventare davvero mille piatti. E’ un ingrediente perfetto per allenare la fantasia in cucina. Uno dei piatti più prelibati cucinati con questo impasto sono le polpette al sugo. Un must della tradizione gastronomica in Italia. Le polpette al sugo si preparano soffriggendo un po’ di cipolla nell’olio d’oliva. Una volta dorata, alla cipolla si aggiunge il sugo, pepe, sale e mezzo bicchiere d’acqua con basilico. In una teglia a parte si prepara la carne macinata con parmigiano, aglio tritato, prezzemolo, uova, mollica di pane ammorbidita dall’ acqua. Impastato tutto si lascia riposare in frigo per 20 minuti circa. Tolto l’impasto dal frigo, si procede alla creazione delle polpette formando delle palline, queste si uniscono al sugo cotto in precedenza lasciando cuocere per 30 minuti circa. Così si ottengono le classiche polpette, una vera delizia. La carne macinata, oltre ad essere utilizzata per preparare il sugo che andrà poi a condire i nostri timballi, lasagne etc.. può essere utilizzata per arricchire torte salate, fagottini, rustici etc.. oltre naturalmente ad essere destinata alla realizzazione di hamburger home-made e polpettoni farciti, così come deliziose tartarre.

 


Leggi tutte le ricette con carne macinata

RICETTE IN RILIEVO

LE MIGLIORI RICETTE DA PREPARARE CON La carne macinata

Ricette con carne macinata

Ultime ricette con l'ingrediente carne macinata