Questo sito contribuisce alla audience di donnamoderna.com
Stai leggendo l'ingrediente Pesce persico

Pesce persico

Pesce persico

Il pesce persico: cos’ è

Il pesce persico o persico reale è un pesce di acqua dolce della famiglia dei percidi, considerato pregiato se proveniente dell’Europa centro-settentrionale, dall’Asia, dalla Siberia, dal nord Italia (ma anche in alcune zone del centro e del sud) di cui è originario, di scarsa qualità invece se proveniente al di fuori dell’ Europa, come ad esempio dall’ Africa e dall’ Australia, dove è stato introdotto dall’ uomo.

Il pesce persico: come  si presenta ed habitat

Questo pesce preferisce habitat lacustri e fluviali, ma lo si trova anche in mare aperto, nel mar Baltico ad esempio, dove le acque sono poco salate. Lo si riconosce dalla sua forma ovale e tozza, piuttosto arcuata ed ha due pinne dorsali, inoltre dietro la testa ha una sorta di spigolo. Le colorazioni di questo pesce vanno dal verde scuro all’ aranciato-rosso ed il ventre bianco e può raggiungere anche i 60 cm. di lunghezza.

Il pesce persico: valori nutrizionali

Da un punto di vista nutrizionale, il pesce persico ha una carne molto magra, quindi perfetta anche per l’ alimentazione delle persone in sovrappeso che  seguono una dieta ipocalorica. Le poche  calorie apportate dal pesce persico derivano dalle proteine ad alto valore biologico, anche i lipidi e i carboidrati sono pochissimi  e non degni di nota. Per quanto riguarda il contenuto di colesterolo è da notare che è piuttosto considerevole. Il pesce persico è ricco  di sali minerali e vitamine, tra le  quali  la niacina (vit. PP) e il calciferolo (vit. D). Da notare anche la presenza di acido folico, perfetto  per l’ alimentazione  delle  donne in gravidanza.

Il pesce persico in cucina

Questo pesce è particolarmente apprezzato in Lombardia e nel Lazio e viene cucinato come filetto alla griglia oppure fritto. In particolare nelle zone del lago di Como viene utilizzato per un piatto tipico locale, ovvero il risotto al pesce persico. Nelle zone del Garda invece amano prepararlo con una salsina a base di aglio, olio, limone, prezzemolo e sale. In Toscana ed Umbria invece sono soliti preparare il brustico, ovvero, il pesce persico alla brace, privato della lisca, ridotto poi a pezzetti e condito con olio, sale, pepe ed aceto. Al  di la delle ricette tradizionali regionali, il pesce persico, come gli altri  pesci può essere preparato lesso, al cartoccio, in padella, alla piastra o anche  al  sugo e/o trasformato il polpette o altre preparazioni a base  di pesce, ad  esempio per arricchire  sughi  con i quali condire poi la pasta o i risotti.


Leggi tutte le ricette con pesce persico

GUIDE CORRELATE

QUALCHE UTILE CONSIGLIO PER PREPARARE il pesce persico

Ricette con pesce persico

Ultime ricette con l'ingrediente pesce persico