Questo sito contribuisce alla audience di donnamoderna.com
Stai leggendo la ricetta MMF (Marshmallows Fondant)

MMF (Marshmallows Fondant)

MMF (Marshmallows Fondant)
MMF (Marshmallows Fondant)
  • preparazione: 20 min
  • cottura: 10 min
  • totale: 30 min
Ingredienti per 4 persone:

Chi frequenta i vari blog e forum di cucina sicuramente conoscerà la ricetta per preparare il marshmallow fondent o MMF. L'MMF è una pasta ottenuta dal'unione delle caramelle marshmallow e lo zucchero a velo, ha la consistenza della plastilina e si presta facilmente ad essere lavorata con le mani per poter formare decori per torte.
L'MMF si può usare per coprire interamente la superficie di una torta o per fare delle bellissime decorazioni, ottenendo così soggetti come fiori, animaletti e tanto altro.
Le ricette che ho trovato in giro sono praticamente tutte identiche, idem per il procedimento. Posto quindi il mio esperimento per dare magari una dritta a chi ancora non ha provato a farlo.

Procedimento

Come fare il MMF (Marshmallows Fondant)

Fate sciogliere le caramelle marshmallow in una pentola a bagnomaria, aggiungendo 3 cucchiai di acqua.

img_0661.JPG

Non appena le caramelle saranno sciolte completamente (circa 10 minuti), togliere il composto dal fuoco.

img_0666.JPG

Quando il composto è ancora bollente, aggiungere 125 gr di zucchero a velo.

preparazionemmf.JPG

Mescolate il composto con un cucchiaio di legno fino a che non avrà assorbito completamente lo zucchero a velo.
Disporre uno strato di zucchero a velo su una spianatoia e versateci il composto di caramelle sciolte.

img_0677.JPG

Ricoprite le caramelle sciolte con dell’altro zucchero a velo.

prepararemmf.JPG

Infarinatevi le mani con lo zucchero a velo e iniziate a lavorare l'MMF aggiungendo il restante zucchero a velo un po' alla volta man mano che il composto lo assorbe.

marshmellowsfondent.JPG

Quando l'MMf avrà assorbito tutto lo zucchero, formate una palla , avvolgete il marshmallows fondant nella pellicola trasparente e riponetelo in un luogo asciutto dove dovrà riposare 24 ore prima di essere utilizzato per le vostre decorazioni.

mmfimpasto.JPG

Trascorse le 24 ore il panetto di MMF riposando si sarà indurito, potete quindi riprenderlo, suddividerlo in panetti più piccoli e colorarlo con i coloranti alimentari in pasta. Aggiungendo il colorante il marshmallows fondant ritornerà morbido, quindi dovrete sempre avere le mani cosparse di zucchero a velo.

coloraremmf.JPG

dsc_0589.JPG

Ed ecco i miei panetti colorati.

panettimmf.JPG

Una volta colorato potete utilizzarlo per ricoprire una torta (che dovrà necessariamente esser stata prima ricoperta di panna montata, ghiaccia, da gelatina o crema al burro) o per creare delle decorazioni.
Per assemblare le varie parti delle decorazioni o per fissarle sulla torta basta spennellarle con un pò d’acqua.

Il panetto di MMF avvolto nella pellicola puó essere conservato per due mesi. Le decorazioni che preparare con l' MMF potete preparale in anticipo e conservarle in una scatola di latta.

Volete sapere cos'ho preparato con la Marshmallows Fondant? Ahahah che esperienza.. poi vi racconto ;)

TAGS: Ricette di MMF (Marshmallows Fondant) | Ricetta MMF (Marshmallows Fondant) | MMF (Marshmallows Fondant) 
Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su MMF (Marshmallows Fondant)
  1. Commento di Misya — 11 ottobre 2016 @ 5:40 pm

    @Mery Certo!

  2. Commento di Mery — 11 ottobre 2016 @ 5:31 pm

    Ciao, posso usare lo zucchero a velo fatto in casa

  3. Commento di Misya — 18 marzo 2015 @ 10:53 am

    @adele Forse devi solo mettere un goccino di acqua in meno 😉

  4. Commento di adele — 17 marzo 2015 @ 8:41 pm

    ti ringrazio per la risposta e anche immediata!!!!!!!! ma volevo solo dire che il mm non rimane troppo morbido???? a me succede che rimane morbido, forse un pò troppo, come mai?? grazie ancora e scusami per il disturbo.

  5. Commento di Misya — 17 marzo 2015 @ 6:46 pm

    @adele Io ho usato i marshmallows pronti, e con quelli non ti serve la CMC 😉

  6. Commento di adele — 17 marzo 2015 @ 6:24 pm

    ciao, inutile farti i complimenti, sono naturali e doverosi, sei meravigliosamente preparata e i tuoi consigli ottimi, quindi grazie. Adesso vorrei farti una domanda, se io non ho CMC a casa e vorrei comunque fare dei fiori, cosa potrei usare al posto del CMC? c’è un’altra soluzione?? grazie e a presto

  7. Commento di Misya — 3 novembre 2014 @ 10:23 am

    @greta: non saprei dire, puoi provare…

  8. Commento di greta — 1 novembre 2014 @ 3:02 pm

    grazie! la ricetta è spiegata benissimo ed è meravigliosa! posso chiederti per favore come posso dipingere sopra questa pasta? volevo usare del cioccolato bianco sciolto e colorato è possibile?
    ah, bellissimo sito prendo sempre molto ricette :)

  9. Commento di Manu — 10 maggio 2014 @ 8:50 pm

    Ciao Misya ho visto da qualche parte ma non ricordo dove una tecnica per usare l mmf liquido per glassare i cake pops puoi dirmi come devo fare? non l ho mai fatto ma vorrei provarci grazie

  10. Commento di Jole — 28 febbraio 2014 @ 9:06 am

    Ciao! Questa ricetta è molto interessante e facile!! Devo realizzare una torta in pasta di zucchero x la prima volta, pensavo di acquistare la pasta di zucchero gi colorata…ma credo che userò questa ricetta invece!
    Quali sono le dosi per realizzare questo impasto per una torta grande rettangolare? con questa ricetta del MMF come si fa l’impasto bianco? scusa la mia ignoranza in materia, ma è la prima volta per me! Per colorare il MMF vanno bene i coloranti alimentari in fialetta della decora o in generale quelli in fialetta o devo usare solo quelli in gel nel barattolino come quelli in foto?
    Grazie 1000!!

10
di 121 commenti visualizzati Mostra altri commenti »