Questo sito contribuisce alla audience di donnamoderna.com
Stai leggendo la ricetta Latte condensato fatto in casa

Latte condensato fatto in casa

Latte condensato fatto in casa
Latte condensato fatto in casa
  • preparazione: 5 min
  • cottura: 15 min
  • totale: 20 min
Ingredienti per un barattolo:

La ricetta per fare il latte condensato in casa era una cosa che volevo provare a fare già da un pò, ma avevo letto che ci voleva un'ora di cottura del composto per ottenere un composto denso e quindi avevo sempre rimandato la preparazione. L'altro pomeriggio, gironzolando sul web ho trovato questa ricetta per fare il latte condensato in casa utilizzando lo zucchero a velo, che contenendo dell'amido, fa addensare il composto in pochi minuti, rendendo la preparazione veloce e comoda da fare. Ho subito provato a farlo e questo è il risultato al secondo tentativo, il primo era venuto troppo dolce, poi ho corretto il tiro ed ora è perfetto, non comprerò mai più quello confezionato e voi potrete finalmente seguire finalmente le mie ricette che lo prevedono come ingrediente. Io vi saluto e vi faccio vedere tra un pò come l'ho utilizzato, bacini :*

Procedimento

Come fare il latte condensato fatto in casa

Mettete il latte, lo zucchero a velo, il burro e la vanillina in un opentolino dal fondo spesso

latte condensato 2

Mescolate e portate ad ebollizione
latte condensato 3

Fate cuocere il composto per 15 minuti mescolando con un cucchiaio di legno
latte condensato 4

Spegnete e lasciate raffreddare, non preoccupatevi se non sarà ancora bello denso, raffreddansdosi prenderà corpo
latte condensato 5

Versate il latte condensato in un vasetto di vetro e una volta freddo mettete il frigo
latte condensato
latte condensato 7

TAGS: Ricette di Latte condensato fatto in casa | Ricetta Latte condensato fatto in casa | Latte condensato fatto in casa 
Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Latte condensato fatto in casa
  1. Commento di Misya — 7 dicembre 2016 @ 12:21 pm

    @DORELLA Certo, la prossima volta puoi usare anche lo zucchero a velo classico.

  2. Commento di DORELLA — 7 dicembre 2016 @ 11:38 am

    Fatto!! E’ venuto perfetto, denso e profumato. Forse un po’ troppo “vaniglioso”; forse, usando già lo zucchero vanigliato, si può omettere la bustina intera di vanillina.

  3. Commento di Misya — 7 novembre 2016 @ 10:32 am

    @Sylvia Probabile che dipenda da questo.

  4. Commento di Sylvia — 7 novembre 2016 @ 8:40 am

    Ciao Misya, il latte anche se freddo, risulta piuttosto liquido nonostante abbia seguito tutte le indicazioni, può essere che non si addensa perché ho usato un latte senza lattosio?

  5. Commento di cristina — 12 agosto 2016 @ 9:53 am

    ciao Misya! ho provato a fare il latte condensato ieri, l’ho messo in frigo ma la consistenza rimane piuttosto liquida, ha solo formato una specie di crosticina in superficie. Posso fare qualcosa per renderlo più denso? o può essere usato anche così?

  6. Commento di Misya — 28 luglio 2016 @ 5:20 pm

    @Amalia Circa 1 settimana, in frigo, ben chiuso :)

  7. Commento di Amalia — 28 luglio 2016 @ 4:43 pm

    Quanto tempo si può tenere il latte vo densato e vs tenuto sempre in frigo?

  8. Commento di Misya — 28 luglio 2016 @ 9:27 am

    @Mirachefamira Ottimo, allora non dovresti avere problemi :)

  9. Commento di Mirachefamira — 27 luglio 2016 @ 6:01 pm

    Grazie, ci proverò senz’altro. Riguardo al barattolo di vetro non ho problemi, comprando latte condensato in tubetto, sono costretta a usarlo già per la crema mou. A presto

  10. Commento di Misya — 27 luglio 2016 @ 9:04 am

    @Mirachefamira Sì, credo di sì, ma dovrai metterlo in un barattolo di vetro a chiusura ermetica di buona qualità, tipo quelli da conserve…
    PS: il commento è arrivato solo una volta 😉

10
di 163 commenti visualizzati Mostra altri commenti »