Questo sito contribuisce alla audience di donnamoderna.com
Stai leggendo la ricetta Nidi di Pasqua

Nidi di Pasqua

Nidi di Pasqua
Nidi di Pasqua
  • preparazione: 10 min
  • cottura: 15 min
  • totale: 25 min
Ingredienti per 12 cestini:

Buongiorno a tutti, iniziamo questo lunedì con un dolce di Pasqua, dei simpatici e colorati biscotti al cocco decorati per assomigliare a dei nidi con delle uova colorate all'interno. L'idea di questi biscotti l'ho avuta cercando su internet qualche nuova ricetta di Pasqua, appena ho visto la foto, e' stato subito amore e poi sono anche buonissimi, perfetto direi ;) come vi ho già anticipato nei giorno scorsi, questa e' solo la prima delle ricette che ho preparato insieme a mia sorella durante il nostro pomeriggio di pasticci della settimana scorsa, nei prossimi giorni vedrete gli altri pasticci, ora vi saluto e inizio la mia giornata, un saluto a chi passa di qui ed un bacino alle mie care amichette :*

Procedimento

Come fare i nidi di Pasqua

Mettete il burro ammorbidito tagliato a pezzetti insieme allo zucchero e lavorate fino a formare una crema
Aggiungere l'uovo e amalgamare

Aggiungere ora la farina di cocco, il lievito e la vanillina e mescolare fino a far legare tutti gli ingredienti

Formate con le mani delle palline che andrete a mettere su una placca Da forno rivestita di carta forno


Fare un incavo su ogni pallina con il dorso di un cucchiaio

Infornate i biscotti al cocco a 180 grado e cuocere per 15 min, ancora bollenti ricalcare l'incavo che si sarà gonfiato durante la cottura

Ancora caldi guarnite con gli m&m's sbriciolando sulla base i cioccolattini verdi e ricoprendo con dei cioccolatini colorati

Servire i vostri biscotti di pasqua :)

TAGS: Ricette di Nidi di Pasqua | Ricetta Nidi di Pasqua | Nidi di Pasqua 
Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Nidi di Pasqua
  1. Commento di Danielina — 27 marzo 2013 @ 8:04 pm

    @ Lucia: ciao! Ti rispondo io, perché é successo anche a me la prima colta che li ho fatti, nel mio caso l’errore é stato nel montare il tutto con lo sbattitore elettrico, non so perché pensavo che co fosse bisogno di introdurre aria nell’impasto per farli venire gonfi come quelli della foto… Grosso errore! La seconda volta ho seguito alla lettera le istruzioni della nostra Misya… Et voila!come per incanto, proprio uguali… Puó essere stato questo l’errore anche per te? Un saluto!

  2. Commento di Lucia — 27 marzo 2013 @ 4:57 pm

    Ho davvero le leggi della fisica avverse… mi sono venuti delle piattelle anche con la farina… con quale stregoneria riesci a fare dei nidi cosi perfetti??? ._.

  3. Commento di Lucia — 27 marzo 2013 @ 4:42 pm

    Salve. Io ho tentato di fare questi carinissimi nidi di pasqua ma, sventura mia, sono venuti schiacciatissimi… forse per la mancanza di farina nella ricetta o ho le leggi della fisica contro? -.-

  4. Commento di lalle83 — 27 marzo 2013 @ 11:23 am

    ciao a tutte!anke io misia vorrei sapere se posso mettere dei legumi secchi al centro dell’incavo x nn far salire l’impasto potresti rispondere x favore!NN VORREI COMBINARE UN MACELLO!CIAO

  5. Commento di Elisabetta — 26 marzo 2013 @ 11:43 am

    Grazie!

  6. Commento di Misya — 26 marzo 2013 @ 11:33 am

    X elisabetta, si puoi usarle, fammi sapere come sono venuti!

  7. Commento di Elisabetta — 25 marzo 2013 @ 5:06 pm

    Ciao! Al posto della farina di cocco posso usare la farina di nocciole o di mandorle? A casa non ho quella di cocco, ma ho le altre! Grazie!

  8. Commento di alessandra — 25 marzo 2013 @ 8:45 am

    ciao flavia qst nidini sn carinissimi!vorrei farli x il giorno di pasqua cm segna posto!ma.volevo kiederti se prima della cottura dopo fatto l’incavo al centro ci mettessi dei legumi secchi x farlo mantenere giu potrebbe funzionare?aspetto presto tue notizie!grazie in anticipo e grazie x qst ricette sfiziose e sopratutto buonissime ke publichi!bacissimi!

  9. Commento di chiara — 20 marzo 2013 @ 10:28 am

    Bellissimi!!!!!! Devo farli!!! Ma per caso posso sostituire la farina di.cocco con la farina normale? Grazie baciotti!!!

  10. Commento di ramona — 19 marzo 2013 @ 11:08 pm

    x sibel: io sn uscita 5 anni fa dal liceo, ho fatto il liceo socio psico pedagogico!!..qnd si è dentro sembra tt “palloso” ma credimi: sn stati gli anni più belli della mia vita!!..nn ho continuato gli studi x le troppe ristrettezze economiche, ma spero d tornare a studiare prima o poi!!..baciiiiii

10
di 32 commenti visualizzati Mostra altri commenti »