Stai leggendo la ricetta Bavarese alle fragole

Bavarese alle fragole

3/5 VOTA
Bavarese alle fragole
Bavarese alle fragole
  • preparazione: 20 min
  • cottura:
  • totale: 20 min
Ingredienti per 8 persone:
  • 300 gr di fragole
  • 150 gr di zucchero
  • 300 ml di panna
  • 4 di tuorli
  • 400 ml di latte
  • 1 di scorza di limone
  • 20 gr di gelatina in fogli

La bavarese alle fragole è il primo dolce al cucchiaio di quest'estate. La bavarese è un dessert di origine francese simile al budino molto semplice da realizzare ed è composto da una base di crema inglese (variante della crema pasticcera che usa come addensanti  solo le uova) con l'aggiunta di gelatina in fogli e panna montata .
La versione originale della bavarese prevede solo crema inglese, panna montata e vaniglia ma si può arricchire questo dolce con frutta fresca, in questo caso fragole, o con il caffè,o cioccolato e chi più ne ha più ne metta
La bavarese alle fragole è un dolce fresco e dal sapore delicato, proprio adatto a questo periodo e agli amanti delle ricette con le fragole come me :)

Procedimento

Come fare la bavarese alle fragole

Far ammorbidire i fogli di gelatina in acqua fredda.
Lavate le fragole e frullatele insieme a 50 gr di zucchero (lasciare qualche fragola a parte per decorare la bavarese).
Preparare una crema inglese.Scaldare il late in un pentolino insieme alla scorza di limone.
In una terrina montare i tuorli con 100 grammi di zucchero finchè il composto sarà soffice e cremoso.
Dopo aver sollevato la scorza di limone, aggiungere il latte a filo sulle uova montate e mettere il composto sul fuoco e mescolate

Cuocere la crema inglese a fiamma molto bassa mescolando di continuo fino a portarla ad ebollizione.
Quando la crema sarà pronta, spegnere la fiamma , aggiungere i fogli di gelatina e mescolare.

Montare la panna in una terrina e una volta raffeeddata, aggiungere la crema incorporandola con un cucchiaio di legno.

Versate la panna sulla purea di fragole e mescolate fino ad ottenere una crema omogenea.


Trasferite il tutto in uno stampo da plumcake foderato di pellicola (io ho dimenticato di metterla e ho vuto un pò di difficoltà a staccare il dolce) e mettere la bavarese alle fragole in frigo per almeno 4 ore.


Togliere la bavarese alle fragole dal frigo e capovolgere il dolce su un piatto da portata.
Decorare la superficie della bavarese con ciuffetti di panna e pezzetti di fragola quindi tagliare a fette e servire.

Bavarese alle fragole

TAGS: Ricette di Bavarese alle fragole | Ricetta Bavarese alle fragole | Bavarese alle fragole 

Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Bavarese alle fragole
  1. Commento di Misya — 30 marzo 2018 @ 5:11 pm

    @Margherita Prova a farla fra qualche mese con le fragole buone!

  2. Commento di Margherita — 30 marzo 2018 @ 4:42 pm

    A noi non è piaciuta, sa pochissimo di fragole… l’aspetto è bello, soda e liscia

  3. Commento di Misya — 7 luglio 2015 @ 5:29 pm

    @Elisa Intendi dire che quando assembli le varie creme si dividono?

  4. Commento di Elisa — 7 luglio 2015 @ 4:11 pm

    Ciao mista, ho provato a farla ma la crema non mi viene.. quando lo faccio mi esce poi l’acqua e non si assorbe.

  5. Commento di Misya — 29 maggio 2015 @ 5:51 pm

    @Monica Meno male 😛 Credo che uno stampo da 20 dovrebbe andare bene… Ovviamente un po’ altino!

  6. Commento di Monica — 29 maggio 2015 @ 5:27 pm

    No ma solo perché ho fatto tardi:s

    A questo punto ci provo domani o stasera:D

    grazie

  7. Commento di Misya — 29 maggio 2015 @ 5:16 pm

    @Monica Scusa, ho visto troppo tardi… Alla fine l’hai fatta?

  8. Commento di Monica — 29 maggio 2015 @ 11:20 am

    Ciao Misya, sono anni che ti seguo sei fantastica!!!
    Vorrei provare a fare la tua bavarese a pausa pranzo, secondo te in un ora è possibile? Vorrei, tra l altro, usare uno stampo a forma di cuore e mettere sotto la pellicola, quanto dovrebbe essere grande?

    Baci

  9. Commento di nicol — 20 giugno 2013 @ 3:31 pm

    Per sformare facilmente la bavarese bisogna ungere lo stampo con olio di semi o di mandorle, una volta tolto il dolce dal frigo,immergere

    per un attimo lo stampo in un dito o poco più di acqua calda[io lo faccio nel lavello di cucina].Quindi poggiare il piatto sopra e rigirarlo. Verrà via facilmente e senza i segni della pellicola. Lo stampo ideale per la bavarese è quello a ciambella.

  10. Commento di annalisa — 15 maggio 2011 @ 10:23 am

    Spettacolaree!!!!