Crema inglese

Ricetta Crema inglese di  del 26-03-2019 [Aggiornata il 27-03-2019]
5 /5 VOTA

La crema inglese è una preparazione di base della gastronomia internazionale, delicata e vellutata. Può essere servita come dolce al cucchiaio, accompagnata ad esempio dalle lingue di gatto (in questo modo potrete anche riutilizzare gli albumi avanzati dalla preparazione della crema), oppure potete usarla per accompagnare un dessert, dalla classica torta di mele a una più elaborata colomba. Tenete presente che la crema inglese è una crema senza farina, quindi perfetta per celiaci e intolleranti. Attenzione però a come la servite, perché se poi la accompagnate a biscotti o dolci contenenti glutine, non sarà più adatta agli amici celiaci ;-)
Vi svelo un segreto: la crema inglese è utilizzata anche come base per preparare gelati e semifreddi, ma per il momento non mi ancora è mai capitato di usarla in questo modo :-P

  • Dosi per 4 persone:
  • Tempo di preparazione preparazione: 25 min
  • Tempo di cottura cottura: 20 min
  • Tempo totale totale: 55 min
Crema inglese
Crema inglese
Procedimento

Come fare la crema inglese

Innanzitutto incidete il baccello di vaniglia e ricavatene i semi.
Versate in un pentolino latte e panna e aggiungete i semi di vaniglia e la buccia di limone. Aggiungete anche il baccello di vaniglia inciso e svuotato dei semi.
Mettete sul fuoco e iniziate la cottura.

A parte, sbattete leggermente i tuorli con lo zucchero e metteteli in un altro pentolino.
Unite anche il sale continuando a mescolare con una spatola (non va incorporata aria, quindi evitate le fruste).
Quando latte e panna saranno arrivati all'ebollizione, aggiungeteli lentamente ai tuorli, filtrandoli mentre li versate.
Mescolate sempre molto lentamente con la spatola, sino ad ottenere una crema omogenea.

Continuate la cottura fino a raggiungere gli 82° se avete un termometro da cucina, o finché, immergendo un cucchiaino nella crema, tirandolo fuori non risulterà velato di crema.
A questo punto filtrate la crema in una ciotola pulita, in modo da non far proseguire la cottura nel pentolino caldo.

Quando la crema inglese si sarà intiepidita, copritela con pellicola per alimenti a contatto, riponete in frigo e lasciate raffreddare completamente prima di servirla.

Ricette correlate

Ricette simili a Crema inglese

Lascia un commento

Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.

Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Crema inglese

Commenta per primo

10 di 0 commenti visualizzati

Altre ricette di Creme

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato sulle ultime novità.