Questo sito contribuisce alla audience di donnamoderna.com
Stai leggendo la ricetta Pasta Frolla

Pasta Frolla

Pasta Frolla
Pasta Frolla
  • preparazione: 10 min
  • cottura: 30 min
  • totale: 40 min
Ingredienti per uno stampo da 28 cm:

La pasta frolla è per eccellenza la pasta base delle crostate e dei biscotti,la ricetta della pasta frolla di mia mamma è insuperabile per delicatezza e friabilità. Non esiste una sola ricetta poiché esistono infinite combinazioni degli ingredienti di base per ottenere una frolla secondo i propri gusti. A me la pasta frolla piace così con l'aggiunta anche di un po' di lievito per dolci per renderla più friabile.
L'unica accortezza per preparare una buona pasta frolla è non lavorarla troppo con le mani, utilizzando piuttosto la punta delle dita, questo perché non bisogna riscaldarla durante la lavorazione per non far sciogliere il burro e farla diventare "appiccicosa" e quindi difficile da lavorare.

Procedimento

Come fare la pasta frolla

Disporre la farina a fontana, mettere al centro lo zucchero, il burro a tocchetti, le 2 uova,la buccia grattugiata di un limone e un cucchiaino di lievito per dolci.

Amalgamare gli ingredienti velocemente lavorando l’impasto con la punta delle dita.

Amalgamare il tutto fino a formare un impasto compatto e elastico e con esso formate una palla.

Avvolgere il panetto di pasta frolla nella pellicola e metterlo in frigo a rassodare.

PASTA-FROLLA (14)

Dopo 30 minuti il vostro panetto sarà pronto per essere utilizzato.

pasta frolla

Utilizzate quindi la vostra pasta frolla per realizzare una di queste ricette di crostate.

 

TAGS: Ricette di Pasta Frolla | Ricetta Pasta Frolla | Pasta Frolla 
Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Pasta Frolla
  1. Commento di Misya — 25 agosto 2016 @ 10:38 am

    @Vanessa Scusa ma leggo solo ora, considerando che ci sono le uova crude forse 48 ore sono un po’ troppo!

  2. Commento di Vanessa — 24 agosto 2016 @ 10:08 pm

    Ciao non ho mai fatto questa frolla ma mi fido tantissimo delle tue ricette!Volevo chiederti (ma giá dai commenti mi sembra di capire di sí) se va bene anche per farw dwlle ciambelline con la marmellata e se posso tenerla in frigo per piú di 48 ore o meglio congelarla superate le 3/4 ore di riposo?grazie

  3. Commento di Misya — 13 luglio 2016 @ 9:05 am

    @Isabella Io sono di parte, ma per quante ricette diverse provi, poi torno sempre a questa, è la mia preferita :)

  4. Commento di Isabella — 13 luglio 2016 @ 1:00 am

    Uso spesso questa ricetta per la base delle crostate . E’ buonissima ! Grazie misya

  5. Commento di Misya — 15 giugno 2016 @ 9:40 am

    @rita Eheheh, io ne ho provate tante… ma alla fine la mia preferita resta sempre questa 😉

  6. Commento di rita — 14 giugno 2016 @ 10:36 pm

    Superlativa questa ricetta,non l’abbandono più

  7. Commento di Misya — 17 dicembre 2015 @ 10:21 am

    @fiorella Sì, certo, va bene :)

  8. Commento di fiorella — 17 dicembre 2015 @ 7:59 am

    e qual’è la ricetta della pasta frolla per biscotti? questa non va bene?grazie.

  9. Commento di Misya — 16 dicembre 2015 @ 5:48 pm

    @michela Ma che carina, grazie!!
    La ricetta per la frolla al cioccolato la trovi qui: http://www.misya.info/2010/08/17/pasta-frolla-al-cacao.htm

  10. Commento di michela — 16 dicembre 2015 @ 11:49 am

    ciao grande sito!!! la mia fonte di ispirazione!!
    volevo chiederti volendo fare la frolla al cioccolato come devo regolarmi? grazie!!!

10
di 83 commenti visualizzati Mostra altri commenti »