Questo sito contribuisce alla audience di donnamoderna.com
Stai leggendo la ricetta Pasta patate e cozze

Pasta patate e cozze

Pasta patate e cozze
Pasta patate e cozze
  • preparazione: 20 min
  • cottura: 25 min
  • totale: 45 min
Ingredienti per 4 persone:

Questo è l'anno della pasta e patate con le cozze, in ogni ristorante in cui sono stata, mi hanno proposto come specialità questo primo piatto... E allora come non replicarlo anche in casa? Mio padre ha procurato la materia prima, paccheri trafilati in bronzo e cozze appena pescate e io e mia mamma ci siamo date alla preparazione del piatto, una pasta e patate con le cozze da leccarsi i baffi, con un sughetto bello cremoso e un profumo di mare...mmmmm :P Per questo week end quindi , se vi va, provate la mia ricettina e fatemi sapere se v'è piaciuta io nel frattempo cerco di scrivere la ricetta della torta di compleanno di Elisa così da pubblicarvela per lunedì mattina, baci a chi passa di qui e mille grazie per tutti i messaggi di auguri che mi avete inviato per la mia piccolina ;)

P.s. Occhio al sale perche' l'acqua delle cozze e' molto salata, quindi regolatevi man mano

Procedimento

Come farela Pasta e patate con le cozze

Lavate accuratamente le cozze e fatele aprire in una'ampia padella a fuoco vivo fino a che non si aprano le valve

Sgusciate i mitili e conservate il liquido di cottura

Sbucciate le patate, lavatele in acqua fredda e tagliatele a cubettini

In un'ampia casseruola fate rosolare nell'olio la cipolla affettata finemente, aggiungere le patate a dadini proseguite la cottura a fiamma media per circa 15 minuti rimescolando ogni tanto aggiungendo man mano meta acqua delle cozze e meta acqua normale


Aggiunger i pomodorini tagliati in 4 parti e proseguite la cottura per altri 5 minuti


Aggiungete ora cozze e il prezzemolo tritato continuando a bagnare con il liquido di cottura delle cozze e con l'acqua in modo che il condimento non si asciughi troppi

Nel frattempo cuocete i paccheri in abbondante acqua NON salata, scolatela molto al dente e versatela nel condimento.

Aggiungere il pepe e continuate la cottura della pasta fino a che non sia cotta a puntino continuando a bagnare con il liquido di cottura delle cozze e con l'acqua in modo che il condimento non si asciughi troppi

Servite la pasta e patate con le cozze decorando i piatti cin qualche cozza a cui non avrete tolto le valve.

TAGS: Ricette di Pasta patate e cozze | Ricetta Pasta patate e cozze | Pasta patate e cozze 
Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Pasta patate e cozze
  1. Commento di EMANUELA — 8 settembre 2012 @ 5:34 pm

    CIAO!!!LE TUE RICETTE SONO TUTTE INVITANTI :),QUESTA SARA’ LA PRIMA CHE PROVERO’ :)

  2. Commento di Anna — 2 settembre 2012 @ 11:10 pm

    buonissima………quando non so’ cosa cucinare passo da te e l’ispirazione arriva!!!!!!!

  3. Commento di Paolo Lepore barese doc — 1 settembre 2012 @ 3:45 pm

    “” Autore: Misya
    Commento:
    Sono felice che vi sia piaciuta la ricetta, per ridpondere a qualche domanda.., si, certo che potete usare altri tipi di pasta, come i tubetti come suggerito. Chiaramente se non trovate le cozze fresche potete usare le congelate, non sarà la stessa cosa, ma sarà buona uguale. “”

    Ti ringrazio x il dubbio che mi hai sciolto .
    Scusami se ti faccio qualche domanda , ma cucinando da solo da 23 anni , ormai ho imparato tante cose . Ti seguo sempre con sincero affetto .Paolo barese doc

  4. Commento di Misya — 1 settembre 2012 @ 8:02 am

    Sono felice che vi sia piaciuta la ricetta, per ridpondere a qualche domanda.., si, certo che potete usare altri tipi di pasta, come i tubetti come suggerito. Chiaramente se non trovate le cozze fresche potete usare le congelate, non sarà la stessa cosa, ma sarà buona uguale.

    Xdanielina: e’ una gioia leggere che i tuoi bimbi stanno facendo progressi e che tra poco verranno a casa con voi, un grande in bocca al lupo ed un bacio grande :*

  5. Commento di SImoCuriosa — 31 agosto 2012 @ 11:34 pm

    Grazie Misya per essere passata dal mio nuovo blog…il tuo in bocca al lupo mi porterà sicuramente fortuna…e rimango con la lontana speranza che qualche mia ricetta ti possa dare anche un minimo spunto … ti mando un bacione!! e ti lovvo ancora di più! buon we

  6. Commento di Danielina — 31 agosto 2012 @ 11:34 pm

    Buonasera a tutte!

    Un saluto al volo prima di andare a letto… I nostri bimbi crescono bene e prendono sia i biberon che il mio seno, Luca ha giá raggiunto i 2,5 kg e Marco si aggira sui 2,35kg, sono dei veri paciocchetti! Peró Marco ha qualche problema di respirazione ogni tanto, e dato che vogliono che trascorrano 48 ore in cui non si producono episodi per farcelo portare a casa, per il momento resta in ospedale, insieme al fratellino, che non ha nessun problema ma i medici ci dicono che é meglio che vadamo a casa insieme… Insomma, stirando il collo fino alla fine! Che sia presto, e che stiano bene entrambi, che é l’unica cosa importante!

    @ robyde: ciao, tesoro! Hai visto che il tuo amore é giá con te? Sono troppo contenta per te! Baci!

  7. Commento di minnie81 — 31 agosto 2012 @ 5:27 pm

    LaurettaG: ciao carissima! sei davvero gentile!! veramente, dopo lunghe ricerche, abbiamo deciso di spostarci in baviera (che mio marito conosce bene x lavoro!)… e forse abbiamo trovato!! stiamo aspettando che ci diano risposta x la disponibilità… cmq grazie mille, e se avrò bisogno verrò sicuramente a chiederti info!!! buona serata!! baci baci!!
    ps: sbaglio o da domani 6 in ferie anche tu??? 😉 ciaoooo!!

  8. Commento di Paolo — 31 agosto 2012 @ 4:44 pm

    Ottima . GRAZIE MISYA , sei sempre così brava e 1 ottima cuoca .
    1 DOMANDA : posso sostituire la pasta dei paccheri napoletani , con i + facilmente reperibili tubettini ?
    PS : se ti fa piacere saperlo , sto memorizzando le tue ricette fatte in maniera esemplare . Paolo barese doc

  9. Commento di LaurettaG — 31 agosto 2012 @ 4:08 pm

    Questo piatto mi fa venire in mente il Riso Patate Cozze mangiatoin puglia dalla zia di una mia amica, il paradiso…

    Minnie: servono dritte per l’austria?

  10. Commento di Letizia — 31 agosto 2012 @ 2:17 pm

    Ciao Mysia,vorrei provare questa ricetta,posso usare le cozze surgelate?
    Baci

10
di 26 commenti visualizzati Mostra altri commenti »