Questo sito contribuisce alla audience di

Il pepe nero (Piper nigrum L.) appartenenente alla famiglia delle Piperaceae,è una pianta coltivata per i suoi frutti, dai quali, una volta essiccati, si ricava la deliziosa spezia.
Si tratta di una pianta di origini indiane utillizzata tantissimo in cucina per il suo sapore piccante e speziato, ma anche per le sue proprietà curative.
La pianta di pepe si presenta come una liana di legno dalle foglie ovali e può raggiungere anche 4 metri di altezza ed ogni ramo è in grado di produrre fino a 30 germogli, le cui bacche vengono raccolte quanto diventano rosse e poi vengono lasciate ad essiccare al sole, per poi estrarne i frutti.

Quando i frutti si disidratano ( al sole o mediante l’ utilizzo di appositi essiccatori) anneriscono.

Viene poi veduto dopo esser stato ridotto in polvere o direttamente in grani in appositi macinini, da utilizzare al momento, direttamente sulla pietanza da insaporire.

piccola curiosità:

Esistono diverse varianti di pepe, abbiamo il pepe nero, rosa, verde, grigio, lungo, garofanato e di Sichuan, ognuno più o meno adatto alla preparazione di determinate ricette.

Vai alla pagina degli ingredienti oppure leggi le ricette con pepe

Ultime ricette con pepe

Alcune ricette che fanno uso di pepe tra gli ingredienti
 Coniglio al forno Il coniglio al forno è una ricetta facile, gustosa e [...]
 Scampi alla busara Gli scampi alla busara sono un secondo piatto di pesce [...]
 Patate alla savoiarda Le patate alla savoiarda sono un contorno tipico della cucina [...]
 Zuccotto di ziti alla zucca Lo zuccotto di ziti alla zucca è un primo piatto [...]