Questo sito contribuisce alla audience di donnamoderna.com
Stai leggendo la ricetta Torta di ciliegie russa

Torta di ciliegie russa

Torta di ciliegie russa
Torta di ciliegie russa
  • preparazione: 30 min
  • cottura: 30 min
  • totale: 1 ora
Dosi per
  • 1 stampo da 26 cm

La torta di ciliegie russa è una torta davvero particolare, a partire dall'impasto fino ad arrivare alla sua forma. Si prepara con un impasto senza uova, a base di farina, burro, zucchero e yogurt, che ha una consistenza tipo pasta frolla. Da questo si ricavano delle strisce che vengono farcite con ciliegie denocciolate e zucchero semolato, e successivamente arrotolate per creare tanti piccoli cilindretti che formeranno una simpatica spirale. La consistenza finale non è quella di una pasta frolla ma una via di mezzo tra questa ed una brioche, difficile da spiegarlo, dovete provarla!
Quando ho visto questa torta di ciliegie in un video che girava su facebook ho immaginato che fosse una ricetta tipica russa,  per esserne certa però ho chiesto ad una ragazza ucraina che conosco e lei me ne ha dato conferma, così mi sono decisa a provarla ed ecco a voi la ricetta.

Procedimento

Come fare la torta di ciliegie russa

In una ciotola lavorate farina, zucchero, burro, yogurt greco, lievito ed essenza di vaniglia.
Dovrete ottenere un impasto liscio e solido.
1 farina yogurt burro

Stendetelo ora su un piano lavoro infarinato, ottenendo una superficie di circa 30 cm x 40 cm.
Formate delle strisce rettangolari uguali e su ciascuna di queste disponete le ciliegie pulite e denocciolate.
Ricopritele poi con un po' di zucchero.
2 stendere impasto

Richiudete ogni striscia su se stessa ottenendo dei cilindri.
Trasferiteli in uno stampo a cerniera rivestito di carta forno e formate una spirale partendo dalla parte più esterna.
4 arrotolare pasta

Cuocete il dolce in forno a 180 °C per 30 minuti.
5 cuocere torta

La vostra torta di ciliegie russa è pronta per essere spolverata con zucchero a velo e servita.
torta-ciliegie-russaTorta di ciliegie russa

TAGS: Ricette di Torta di ciliegie russa | Ricetta Torta di ciliegie russa | Torta di ciliegie russa 
Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Torta di ciliegie russa
  1. Commento di Misya — 5 giugno 2017 @ 12:55 pm

    @Luli:) Sì, il burro va bene freddo di frigo, forno statico 😉 Poi fammi sapere cosa ne pensi!

  2. Commento di Luli:) — 5 giugno 2017 @ 11:54 am

    Che bella torta! Ho sia tante ciliegie che lo yogurt greco :) come non provare? Preparare la torta sarà un modo perfetto per staccare un po’ dal lavoro 😀 il dolce va a forno statico, vero? Il burro va bene freddo di frigo? un bacino ;*

  3. Commento di Alessandra — 30 maggio 2017 @ 1:10 pm

    Giusto! non la conoscevo. Oggi ho rifatto la torta di ciliegie, ma non ero concentrata, quindi ho navigato a vista: finite troppo presto le ciliegie, ho usato dei tocchi di pesca rivestiti di pasta e li ho piazzati al centro, tipo Danubio, ma son meglio le ciliegie. Mi è avanzata della pasta e ho fatto dei raviolotti con la marmellata di lamponi: quelli sono veramente ottimi! E’ la consistenza della pasta, morbida e non asciutta come la frolla, che è perfetta! Adesso ho in forno una versione salata con broccoletti e ricotta.
    Grazie ancora

  4. Commento di Misya — 30 maggio 2017 @ 12:15 pm

    @Torta di ciliegie russa Come girella salata ho questa ricetta: http://www.misya.info/ricetta/girella-di-sfoglia-ripiena.htm

  5. Commento di Torta di ciliegie russa — 30 maggio 2017 @ 9:23 am

    Mmmmh Io mi sono fidata della ‘dritta’ di Misya ed è venuta benissimo! Ieri sera l’ho portata da amici e ce la siamo spazzolata di gran gusto.
    Oggi per casa provo una variante con mezza farina integrale di farro e zucchero integrale.
    Misya: ti è già partito l’embolo di farne una versione salata? :-)
    Grazie mille, come sempre, delle tue pratiche e collaudate ricette

  6. Commento di antonia — 28 maggio 2017 @ 3:09 pm

    Mi piacerebbe preparare questa torta( adoro le ciliegie) ma temo che le ciliegie messo a crudo possono rendere l ‘ impasto umidiccio. Come posso evitare ciò? Grazie a chiunque mi darà una dritta.

  7. Commento di Misya — 24 maggio 2017 @ 4:45 pm

    @Stella Non credo vengono male, se provi poi dimmi come è andata!

  8. Commento di Stella — 24 maggio 2017 @ 3:59 pm

    chissà se l’impasto base può essere usato per fare dei semplici biscotti, mi incuriosisce

  9. Commento di Misya — 23 maggio 2017 @ 3:09 pm

    @Laura La ricetta prevedeva le ciliegie fresche, ma se preferisci quelle sciroppate non credo ci siano problemi.

  10. Commento di Laura — 23 maggio 2017 @ 12:36 pm

    Ciao Misya posso utilizzare anche ciliegie sciroppate?

10
di 19 commenti visualizzati Mostra altri commenti »