Il cocktail mimosa viene preparato con 1/3 di spremuta d’arancia e 2/3 di vino prosecco o champagne.Se le arance non sono moloto dolci (come in questo caso) basta fare un’aggiunta di sciroppo di zucchero come ho fatto io in questo caso.
Che dire, questo cocktail è ideale da servire per un aperitivo insieme a degli stuzzichini. Io e Elena l’abbiamo preparato in una delle nostre sessioni di cucina a 4 mani. Buon week end a chi passa di qui :P
Il cocktail mimosa è una variante del cocktail bellini (fatto con succo di pesca e prosecco)

Ingredienti per 4 persone:
300 ml di succo d’arancia
600 ml di champagne
100 ml di acqua
6 cucchiai di zucchero

Come fare il cocktail mimosa

Preparare uno sciroppo di zucchero cuocendo a fuoco moderato l’acqua con lo zucchero.

scriroppodizucchero.jpg

Spremere le arance in un premiagrumi e filtrare il succo attraverso un colino.

succodarancia.jpg

Versare il succo d’arancia in un’ampia ciotola e aggiungere lo champagne e lo sciroppo di zucchero raffreddato.

cocktailmimosa1.jpg

Mescolare e mettete il cocktail in frigo
Servite il cocktail mimosa in dei flute con ghiaccio guarnite con una fragola o uno spicchio d’arancia.

Ricette simili

Ricette simili o con gli stessi ingredienti di Cocktail mimosa
Liquori e cocktail, ricetta di

Categorie ricetta

Tutte le categorie in cui è presente questa ricetta

Ricette per ingrediente

Elenco di ricette che utilizzano questi ingredienti

Lascia un commento

Cocktail mimosa
Vota la ricetta e commentala
5 stelle in base a 15 voti

15 commenti alla ricetta

Cocktail mimosa
  1. Comment di Cinzia — 20 giugno 2009 @ 9:58 am

    Ciao bella Misya, questa ricettina ci voleva proprio dato che stasera sto preparando una cena con alcuni dei tuoi piatti e questo cocktail accompagnerà le tartine e gli stuzzichini che andrò a preparare. Mi sa che farò anche la variante con succo di pesca e prosecco. Baciotti.

  2. Comment di Betty — 20 giugno 2009 @ 5:07 pm

    bellissimo, complimenti!
    scusate ma: chi copia chi?
    http://www.gnamgnam.it/index.php/2009/06/20/cocktail-mimosa.htm

    qui vedo la stessa ricetta e le stesse foto!
    e per certi versi anche le stesse parole nel post.

  3. Comment di Elisa — 22 giugno 2009 @ 11:20 am

    Ciao Flavia,
    la scorsa settimana ti ho scritto un’email riguardo una mia proposta di collaborazione ma non ho ricevuto risposta.

    Mi fai sapere?
    Grazie
    Elisa

  4. Comment di Nefer — 22 giugno 2009 @ 11:47 am

    tranquilla..non si copiano solo che elena e flavia sono amiche..e spesso come in questo caso fanno delle ricette insieme..solo che questo è il blog di flavia ossia Mysia mentre gnam gnam è il blog di elena..
    baci

  5. Comment di simona — 22 giugno 2009 @ 3:40 pm

    complimenti misya!! è un pò che non mi collego e guarda quante prelibatezze da provare!!!gnamgnam non vedo l ora!!ciaociao

  6. Comment di Betty — 23 giugno 2009 @ 2:55 pm

    ah ok! scusate ma vedevo le stesse identiche ricette/parole e sapete com’è? mi è venuto il dubbio!
    complimenti ancora e buona serata.

  7. Comment di Misya — 24 giugno 2009 @ 4:23 pm

    xcinzia: felice di esserti tornata utile con la ricetta del cocktail ;)

    xnefer: grazie per la spiegazione ;) felice di rileggerti :*

    xsimona: prova tutto e poi fammi sapere ;)

    xBetty: come ti ha detto già nefer io e Ele siamo amiche e spesso cuciniamo insieme e poi postiamo le nostre ricette sui nostri rispettivi blog ;)

  8. Comment di Nefer — 30 giugno 2009 @ 9:44 am

    Figurati Misya..hai ragione ma dove lavoravo prima nn riuscivo piu a collegarmi.
    Cmq le tue ricette mi vengono sempre fantastiche e quando passo dalle tue parti te lo faccio sapere smack

  9. Comment di Misya — 3 luglio 2009 @ 1:55 pm

    xnefer:un bacio allora e a rileggerti presto :*

  10. Comment di cinzia — 19 luglio 2009 @ 11:01 am

    Sto apprezzando molto il tuo blog. ottime foto e ricette, credo che diventeremo amiche.
    cinzia

  11. Comment di gabry — 10 novembre 2009 @ 8:18 pm

    una domanda piccola piccola: per quanto tempo si conserva questo cocktail? grazieeee

  12. Comment di Mary — 8 marzo 2010 @ 4:38 pm

    posso fare un appunto da barista??? :P deformazione professionale… evitare di mettere il ghiaccio nel flute è un errore enorme! se non bevi il cocktail di colpo finirà annacquato! ed il bello è gustarselo… quindi consiglio di usare uno shaker o un mixing glass (o un bicchierone qualunque!!) dove prima va messo del ghiaccio per farlo raffreddare poi si toglie il ghiaccio e si versa il tutto.. si mescola come fai vedere tu ma ripeto..l’importante è non mettere il ghiaccio nel flute (che come tipo di bicchiere già non va d’accordo col ghiaccio).

  13. Comment di ANNA LAURA — 16 settembre 2010 @ 4:02 am

    ciao mysia sono una nuova arrivata,,,,,volevo sapere se il champagne che usi e quello dolce o amaro…..e se va bene anche lo spumante..grazie

  14. Comment di krisangy — 6 gennaio 2011 @ 8:37 pm

    ciao mysia….buono questo cocktail…ma volevo dirti che
    tutte le tue ricette sono appetitose e grazie al tuo aiuto passo
    passo tutto riesce alla perfezione…complimenti un bacione alla
    prossima.

  15. Comment di maria — 7 marzo 2014 @ 6:22 pm

    brava devo farlo x domani <3

      
TAGS: Ricette di Cocktail mimosa | Ricetta Cocktail mimosa | Cocktail mimosa