Questo sito contribuisce alla audience di donnamoderna.com
Stai leggendo la ricetta Danubio alla nutella

Danubio alla nutella

Danubio alla nutella
Danubio alla nutella
  • preparazione: 30 min
  • cottura: 20 min
  • totale: 50 min
Ingredienti per uno stampo da 28 cm:

Con questa ricetta del danubio alla nutella sono riuscita ad ottenere delle briochine morbidissime, dolci al punto giusto e con un interno godurioso di nutella. Chi è nutella dipendente come me sicuramente apprezzerà questa ricetta del danubio dolce, che sarà una colazione gradita a tutti o una golosa merenda per grandi e piccini. A casa mia infatti la versione salata è sempre un successone, ora con il danubio alla nutella ci sarà l'imbarazzo della scelta. Per oggi è tutto, auguro un buon week end a chi passa di qui e se provate questa ricetta fatemi sapere :*

Procedimento

Come fare il danubio alla nutella

Fate sciogliere il lievito in poco latte.
Mescolate in una ciotola il restante latte con il burro fuso, lo zucchero, l'uovo e la vaniglia.
2 lievito sciolto
1 burro fuso uova

Mettete i 2/3 della farina in una ciotola, fate un buco al centro, poi versate poi il composto di liquidi (prima quello con il lievito, poi quello con il burro) al centro ed iniziate ad impastare.
3 farina e lievito
4 aggiungere burro fuso
5 impastare

Aggiungete la restante farina e lavorate la pasta fino ad ottenere un panetto morbido.
6 impastare

Trasferite l'impasto su una spianatoia e impastate fino ad ottenere un panetto morbido ed omogeneo. Poi coprite con un canovaccio e fate a lievitare per 1 ora.
7 panetto
8 lievitare

Una volta lievitato, dividete il panetto di pasta in 2 parti.
9 dividere panetto

Stendete ogni panetto su una spianatoia infarinata formando una sfoglia rettangolare dello spessore di 2-3 mm circa.
10 stendere impasto

Dividete ogni sfoglia in 12 quadratini.
11 dividere in quadratini

In ogni quadratino posizionate al centro un cucchiaino di nutella.
12 farcire con nutella

Chiudete i quadratini unendo gli angoli.
13 chiudere lembi
14 chiudere lembi
15 sigillare

Sigillate bene i bordi e con le mani date la forma di una pallina.
16 formare palline

Posizionate poi le palline ottenute in uno stampo imburrato.
17 sistemare in tortiera
18 sistemare in tortiera

Mettete il danubio alla nutella a lievitare per 1 ora e mezza in forno spento.
19 far crescere

Spennellate ogni pallina del danubio con un uovo sbattuto o con del latte e infornatelo a 180°C in forno ventilato già caldo.
20 spennellare

Cuocete il danubio alla nutella per 20 minuti circa o finché la superficie non risulterà dorata.
21 cuocere in forno

Lasciate intiepidire prima di servire in tavola.
danubio alla nutella
danubio nutella

TAGS: Ricette di Danubio alla nutella | Ricetta Danubio alla nutella | Danubio alla nutella 
Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Danubio alla nutella
  1. Commento di Misya — 29 marzo 2017 @ 5:16 pm

    @Gabry Grazie a te per il messaggio!

  2. Commento di Gabry — 29 marzo 2017 @ 4:49 pm

    Lho fatto oggi ..super soffice e super buono ..grazie per le tue fantastiche ricette.

  3. Commento di Misya — 10 gennaio 2017 @ 5:19 pm

    @Marcella Certo!

  4. Commento di Marcella — 10 gennaio 2017 @ 4:26 pm

    Misya posso usare il latte intero a lunga conservazione? Grazie😘😘

  5. Commento di Valentina — 22 dicembre 2016 @ 2:44 pm

    Grazie mille… proverò allora… lo fatto ieri è il danubio e molto buono… quindi è da riprovare è congelare….

  6. Commento di Misya — 21 dicembre 2016 @ 6:30 pm

    @Valentina Puoi provare, devi aspettare che lievitino bene e poi puoi infornare. Se vuoi puo dare unosguardo a questa guida: http://www.misya.info/guide/come-congelare-gli-impasti-lievitati

  7. Commento di Valentina — 21 dicembre 2016 @ 6:26 pm

    Ciao misya, volevo domandarsi… posso congelare alcune palline prima della seconda lievitazione? Se è si , poi come mi devo comportare… quanto tempo devo aspettare per infornare? Ciao e grazie…

  8. Commento di MARIA — 4 dicembre 2016 @ 5:03 pm

    nell’impasto ci va il pizzico di sale?

  9. Commento di Misya — 8 novembre 2016 @ 3:17 pm

    @Orsola Scrivimi ogni volta che vuoi! Puoi tranquillamente usare il lievito disidratato, in genere dietro la confezione c’è scritta la corrispondenza con il lievito fresco. Poi fammi sapere 😉

  10. Commento di Orsola — 8 novembre 2016 @ 2:03 pm

    Ciao misya è da tanto che seguo il tuo blog ma non o mai avuto il.coraggio di scrivere o fatto.molto spesso le tue ricette e sono state sempre un gran successo. Volevo chiederti se in questa ricetta posso usare il lievito disidratato?!
    Grazie ancora e complimenti per il tuo blog

10
di 207 commenti visualizzati Mostra altri commenti »