Oggi è il mio compleanno… e per festeggiarmi vi regalo questa ricetta delle bombette alla crema. Da quando le ho assaggiate a casa di mia zia non penso ad altro. E’ un impasto soffice e leggero, forse il migliore che ho mai assaggiato. La ricetta me l’ha data mia zia Anna , in svedese si chiamano “pariser bullar” o qualcosa di simile che tradotto sarebbe tipo pagnotte parigine, io però le chiamo bombette alla crema e vi assicuro che sono qualcosa di eccezionale. Beh che dire.. tanti auguri a me :D

Ingredienti:
200 gr di burro,
400 ml di latte,
120 gr di zucchero,
1 pizzico di bicarbonato d’ammonio,
50 gr di lievito di birra,
1 uovo,
850 gr di farina 00,
1 pizzico di sale

Per la farcia:
350 gr di crema disidratata (crema pronta, crema a freddo),
850 ml di latte

Procedimento:
Montare il burro ammorbidito aggiungendo lentamente il latte e il lievito di birra e mescolare il tutto.

11.JPG

Aggiungere ora un uovo, lo zucchero, un pizzico di sale e uno di bicarbonato d’ammonio.Amalgamare il tutto e iniziare ad aggiungere la farina a pioggia.

2.JPG

Finite di aggiungere tutta la farina e lavorate la pasta fino ad avere un impasto di consistenza simile a quello della pizza.

impasto1.JPG

Preparare la crema aggiungendo alla crema disidratata il latte e mescolare fino a che la crema non assorba tutto il latte ( la scelta della crema disidratata è voluta perchè la crema pasticciera normale è troppo liquida e uscirebbe fuori dall’impasto).

cremafreddo.JPG

cremadisidratata.JPG

Dividere il panello di pasta in 4

impasto2.JPG

Stendere ogni panello formando una sfoglia rettangolare di 2/3 mm circa di spessore.Dividere ogni sfoglia in 12 quadratini.

rettangoli.jpG

In ogni quadratino versare al centro un cucchiaio di crema.

rettangolicrema.JPG

Chiudere i quadratini unendo gli angoli

fagottini6.JPG

Sigillare bene i bordi e con le mani dare la forma di una pallina.

pallina.JPG

Disporre le bombette alla crema distanziate le une dalle altre su una teglia da forno foderata di carta forno. Coprirle con un pleid e lasciar lievitare per 40 minuti circa.

bombette.JPG

Dopo la lievitazione, infornare per 8 minuti a 220° in forno già caldo.

bombetteallacrema.JPG

In un pentolino antiaderente sciogliere un pò di burro e con un pennello spennelare la superficie delle bombe alla crema ancora calde

burro.JPG

Passare la parte imburrata nello zucchero ( che avrete disposto su un piattino).

zucchero.jpG

Disporre le bombette alla crema su un vassoio e lasciatele raffreddare prima do deliziarvi…

bombolonicrema.jpg

Con questa dose vengon fuori circa 50 bombette alla crema, se volete potete congelarle. Le scongelate la sera , le mettete nel fornetto 5 minuti e una volta sfornate e raffreddate e al momento di consumarle potete passarle nel burro e nello zucchero.

Ricette simili

Ricette simili o con gli stessi ingredienti di Bombette alla crema
Brioches dolci, ricetta di

Categorie ricetta

Tutte le categorie in cui è presente questa ricetta

Ricette per ingrediente

Elenco di ricette che utilizzano questi ingredienti

Lascia un commento

Bombette alla crema
Vota la ricetta e commentala
5 stelle in base a 107 voti

107 commenti alla ricetta

Bombette alla crema
  1. Comment di Matteo! — 21 settembre 2007 @ 8:34 am

    AUGURI MIIIISSSS!!!!!
    Beh beh,queste bombette alla crema devono essere una squisitezza! Saranno dei festeggiamenti stra-slurposi!
    Un brindisi a te! :)

  2. Comment di Paola — 21 settembre 2007 @ 8:52 am

    TANTISSIMI AUGURI ALLORA….

  3. Comment di alice — 21 settembre 2007 @ 9:00 am

    tantissimi auguri misya! allora se passi su alf ti facciamo gli auguri!
    ma senti un po.. io non ho capito cos’è sta crema da comprare già fatta.. ma è una crema qualsiasi??
    augurissimi!

  4. Comment di maria — 21 settembre 2007 @ 10:09 am

    AUGURISSIMI!
    me ne offri una?
    che squisitezza!
    byebye

  5. Comment di Elena — 21 settembre 2007 @ 10:38 am

    auguri flavietta. :*
    queste sono le famose bombe di cui mi dicesti? beh, hanno un aspetto appetitosissimo. *_*
    ps non dar retta al nostro corriere: sono dimagrita tre chili. è_é

  6. Comment di VITTORIA — 21 settembre 2007 @ 12:06 pm

    Augurissimi d buon kompleanno *_*
    e komplimenti x l’ennesima dolcissima e kalorikissima(si potrà mai dire?!) ricetta!!!!
    Un bacino a presto ^_^

  7. Comment di groovyelisa — 21 settembre 2007 @ 12:11 pm

    tnati tanti auguri

    devo necessariamente farle!!!!

    non vedo l’ora

  8. Comment di valentina — 21 settembre 2007 @ 12:20 pm

    Tantissimi Auguri. Proverò questa ricetta! devono essere ottime!!!

  9. Comment di fifì — 21 settembre 2007 @ 1:23 pm

    Auguri, auguroni, augurissimi !
    Fifì

  10. Comment di Francy — 21 settembre 2007 @ 2:23 pm

    Tantissimi auguroni!!! Queste bombette sono proprio invitanti.

  11. Comment di Lara/sisipisisi1 — 21 settembre 2007 @ 4:07 pm

    Ciao Flavia, ne approfitto per farti tanti auguri e per dirti che stamattina ho fatto il mio solito copia e incolla e ho gia’ stampato la ricettina che nella pausa pranzo ho gia’ realizzato, cosi’ domani sera mio marito che fara’ la cena con i suoi colleghi di militare, portera’ le bombette firmate Mysia! Per l’ennesima volta mi pavoneggio con i tuoi piatti. Le mie bombette si sono un po’ sgonfiate ma sono deliziose.
    Grazie ancora, strabaci e mille auguri!!!
    Lara

  12. Comment di Misya — 22 settembre 2007 @ 10:02 am

    *_* *_* *_* *_*
    Grazie a tutti per gli auguri, siete state carinissime. Vi mando un bacino e alla prossima ricetta :D
    Ciaooooooooooooooooooooooooooooo

  13. Comment di Marcella — 22 settembre 2007 @ 4:01 pm

    Tanti auguri!!!!! E grazie per la tua bellissima collezione di ricette!!!

  14. Comment di Luce — 22 settembre 2007 @ 6:47 pm

    Ciao Mysia,
    Ti ho scovato solo oggi e penso che diventeremo buone amiche…Il tuo Blog è proprio una Bomba anzi una bombetta..ehehehe…Proverò questa ricetta quanto prima…
    Un bacione
    Luce…
    e AUGURONIIII…

  15. Comment di alice — 24 settembre 2007 @ 9:11 am

    ciao misya! allora ho fatto le tue bombette e sono fantastiche!!!!solo che le ho fatte con la nutella perchè nn sapevo quale fosse la crema disidratata!
    sono uscite benissimo e non mi si sono sgonfiate o altro.. sono fantastiche! la prossima sarà i timballini di riso!
    bacini bacetti!

  16. Comment di Misya — 24 settembre 2007 @ 11:02 am

    X Luce: è un piacere poter conoscere gente nuova, sono contenta che tu mi abbia “scovato” :P

    X alice e lara: già avete fatto la ricetta???? Ma siete mitiche!!!!!!

  17. Comment di Marianna — 28 settembre 2007 @ 11:02 am

    Mysia..inanzitutto complimenti..sai che ormai su alf sei una star…ma cosa si intende per crema disidratata????grazie

    Mary

  18. Comment di Misya — 28 settembre 2007 @ 11:18 am

    ehhhhh esagerata :D
    La crema disidratata è quella già pronta. E’ una polvere nella quale sia aggiunge il latte a freddo e diventa crema.

  19. Comment di laura — 6 ottobre 2007 @ 4:57 pm

    sono contenta di averti incontrato, ma con tutte queste buone ricette io quando incomincio la dieta? MAI!!!!!!! UN BACIO LAURA da Napoli

  20. Comment di Misya — 7 ottobre 2007 @ 11:12 am

    Ciao laura, siamo compaesane, bene!!! La dieta dici? meglio non pensarci nel week end, la iniziamo lunedì ;)

  21. Comment di laura — 8 ottobre 2007 @ 8:48 am

    mercoledi’ e’ l’onomastico della mia bambina di due anni e mezzo, mi suggerisci un dolcino adatto a quest’età. un bacio Laura

  22. Comment di Elena — 13 novembre 2007 @ 12:30 pm

    Ciao Mysia,
    prossimamente vorrei realizzare le tue bombette…
    due domandine…per lievito intendi quello di birra fresco? e..una volta congelate per consumarle devono essere rimesse in forno e poi lasciate raffreddare?
    grazie e a presto
    Eleba

  23. Comment di Misya — 13 novembre 2007 @ 12:57 pm

    per il lievito è quello a cubetti, il lievito di birra.
    Io le scongelo la sera prima, la mattina le scaldo 5 minuti nel fornetto, le spennello col burro e le cospargo di zucchero e me le mangio ;)

  24. Comment di Adriana — 15 dicembre 2007 @ 11:08 am

    Ciao Misya!l’altro giorno ho fatto le bombette x l’onomastico di mio fratello…sono risultate ottime!!il tuo blog è fantastico,una dopo l’altra poverò tutte le ricette!!:) oggi io e mia mamma faremo il polpettone d spinaci e mozzarella e poi farò i muffins ricotta e limone…ti farò sapere!!baci Adry

  25. Comment di Misya — 15 dicembre 2007 @ 9:22 pm

    Ciao Adriana non avevo dubbi che la ricetta fosse stata un successo, io ormai me le sogno anche di notte ahuHUUHaUu fammi sapere come ti è riuscito il polpettone :) grazie per il messaggio, a presto :P

  26. Comment di francesca — 5 gennaio 2008 @ 4:55 pm

    Buonissime. Solo che ho utilizzato la crema fatta in casa, un po’ più soda, e al posto delle bombette ho fatto delle bombe, sovrapponendo du dischetti di pasta. Eccezionali! La prossima volta le proverò con un ripieno salato. Ciao

  27. Comment di Ciro — 24 gennaio 2008 @ 8:21 pm

    misya ciao sono il marito di debora ha fatto la tua ricetta fanno paura sono buonissime ciao grazie

  28. Comment di debora — 30 gennaio 2008 @ 1:02 pm

    sei veramente un mito le tue bombette sono venute buonissime e ogni giorno provo qualcosa sei veramente la mia preferita brava misia un bacio da francavilla al mare

  29. Comment di roberta — 1 febbraio 2008 @ 10:19 am

    misya ti ho scoperta per caso cercando la ricetta dei muffin in rete. Sono rimasta affascinata e ho gironzolato per il tuo blog e sono incappata in questa ricetta. Aiuto ma dove si compra il bicarbonato di ammonio ? Le vorrei provare. un bacio Roberta

  30. Comment di Misya — 1 febbraio 2008 @ 11:22 am

    XFrancesca: si può utilizzare tranquillamente la crema pasticciera normale ma come hai detto tu, deve essere ben soda altrimenti fuoriesce ;)

    xciro: sono felice che ti siano piaciute, io non smetterei maio di mangiarle eheheh

    xdebora: ricambio il bacio :*

    xroberta: ciao cara,il bicarbonato di ammonio lo trovi nei negozietti che vendono gli ingredienti per fare i dolci :*

  31. Comment di debora — 1 febbraio 2008 @ 11:58 am

    ciao misia ieri ho fatto le tue pizze fritte farcite e sono fantastiche non ti lascio piu poi il mio compagno e napoletano e va pazzo per le tue ricette grazieeee1 6 unica ciao debora

  32. Comment di debora — 1 febbraio 2008 @ 7:50 pm

    cara Misia ho provato le tue croccole di pollo le tue pizze fritte le tue bombette il tuo ciambellone soffice e la tua pasta al forno con la besciamella tutto ottimo risultato 1 Kg in più comunque grazie provero tutto un bacio Debora

  33. Comment di Misya — 1 febbraio 2008 @ 7:58 pm

    xdebora: sono contenta che a te e a tuo marito piacciano le ricette :) tuo marito è napoletano, e tu invece? baci :*

    xdebora2: eheheheheh per le pizze fritte e le bombette alla crema 1kg in più sulla bilancia vale la pena eheheh

  34. Comment di Florina — 16 marzo 2008 @ 11:42 am

    Ciao, mi piaciono tanto le tue ricette e vorrei mandarti una mia ricetta ke a me piace molto
    2l latte
    6 uova
    350gr zuchero
    10gr vanilia
    Fai bolire il latte con 150gr zuchero. Le albume insieme a 100 gr zuchero le sbati bene come per le meringhe.
    Con un cucchiaio prendi un pò di schiuma e la fai bollire nel’latte (a fiama bassa) su tutte le parte per 2 min poi si mettono su un piato. Dopo, il latte si filtra e si lascia raffredare. Il giallo delle uova si mescola con altre 100 gr zuchero poi piano piano si aggiunge il latte raffredato mescolando sempre. Si mette sull fuoco a fiama bassa (mescolando sempre) fin quando diventa un crema. Poi si aggiunge la vanilia e si lascia raffredare. La crema si versa in un bollo con le meringhe bollite. Si mangia fredo.Spero ke tu abbia capito qualcosa e riesci publicare questa ricetta con le foto. Io nn sono un’esperta ed e possibile ke alcune volte mi sono espressa male. Mi devi capire sono rumena nn italiana. Baci

  35. Comment di FEDERICA — 3 aprile 2008 @ 2:38 pm

    E’ UN’OTTIMA RICETTA E IO LE HO PROVATE A FARE ANCHE FRITTE,SONO BUONISSIME!!!!!

  36. Comment di Monica — 25 aprile 2008 @ 6:46 pm

    Ciao Misya, domani vorrei realizzare le tue bombette,sono sicura che sono buonissime.

  37. Comment di romina — 29 aprile 2008 @ 7:29 pm

    Ciao Misya , il bicarbonato d’ ammonio mi hanno detto che non esiste . Ma e’ il bicarbonato normale , quello che comunemente usiamo ? Help!!

  38. Comment di carolina — 28 settembre 2008 @ 8:20 pm

    ciao, come tanti altri ho scoperto per caso il tuo sito… fantastico..
    Oggi ho provato a fare le bombette son buonissime…

    Aspetto con ansia nuove ricette! :-)

  39. Comment di Chiara — 9 novembre 2008 @ 1:31 pm

    le ho provate qualche giorno fa:sono davvero squisite, come tutte le ricette che ho preso dal sito, d’altronde..io non ho messo il bicarbonato d’ammonio perchè non lo avevo ma sono lievitate cmq; per quanto riguarda la crema non ho usato quella che si compra ma la dose x la crema delle zeppole che rimane piuttosto dura!BUONISSIME!!!

  40. Comment di silvia m — 30 dicembre 2008 @ 11:19 pm

    CIAO FLAVIA TANTI AUGURI E BUONISSIMO

  41. Comment di franca — 29 giugno 2009 @ 10:50 am

    ciao sono mamma di 2 preziosi bambini che amano le bombette alla crema e le desiderano sempre!ho scritto questa ricetta sul mio quadernino e mi sembra ottima per lAila e roberto i miei figli e casomai anche ai miei nipotini picccoli: approposito ne approfitto per fare 1 salutino:ciao piccoli miei la vostra cara zietta fra’ !!!!!!! ciao e grazie ancora per la deliziosa ricetta dellla zia anna!!!!!!!

  42. Comment di aurora — 29 giugno 2009 @ 10:59 am

    buon compleanno flavietta grazie per la gustosa(ricettaaaaaa) le bombette alla crema erano buonissime !!!!! ti saluto!!!!!!! e come dici tu alla prossima ricetta!!!!!!

  43. Comment di stella — 19 luglio 2009 @ 9:48 pm

    non mi sono uscite bene dentro c’era troppa pasta

  44. Comment di elisa — 21 settembre 2009 @ 12:33 pm

    ciao Misya ,tanti tanti auguri di buon compleanno.ieri o fatto i bomboloni ma non son riuscita a farli a forma di bombetta perchè mi usciva tutta la crema.un impresa,ma comunque sono venuti buonissimi,pensi che se metto la crema al interno con la siringa per doci vengono buoni lo stesso.e sopratutto rotondi.un abbraccio e ancora un buon compleanno.elisa

  45. Comment di antonella — 10 ottobre 2009 @ 6:00 pm

    e anche le bombette sono fatte!! quando decido di provare una tua ricetta non ho dubbi… tutte belle e buone, sarà x la precisione degli ingredienti x come spieghi i passaggi x le foto che aiutano molto… cmq sia sei grande e io pure nel copiare hihihi GRAZIE

  46. Comment di patrizia — 22 gennaio 2010 @ 10:27 pm

    ciao misya, domani farò le tue bombette! ti ringrazio per le tue ricette che risultano molto utili!! a mio nonno piace molto il tuo ciambellone alla nutella!!
    ciao ciaao baci

  47. Comment di sam — 22 febbraio 2010 @ 11:07 am

    A me 8 min sono stati pochini in tutto ci sono voluti 5-16 min

  48. Comment di mariella — 23 febbraio 2010 @ 7:44 pm

    buuuoooniii a quardarli ,quando avrò tempo li farò

  49. Comment di lucia — 30 luglio 2010 @ 12:48 pm

    cara mysa leggo semprele tue ricette e segue sempre ogni novità ma le bombette si devono congelare cotte o crude?

  50. Comment di Enrica — 2 agosto 2010 @ 8:17 pm

    Ciao misya !!!! adoro le tue ricette.. cercavo quella per i bomboloni o quella per i krapfen ma nn c’è :(

  51. Comment di irene — 26 novembre 2010 @ 1:01 pm

    mamma mia che bomba di ricettaaaaaaaaaaaaa :) ))))))))) flavia sei tremenda ……… ti diverti eeeeeeeeeeeeeeeeee e le nostre dieteeeeeee ciao un bacione da irene ;) )))))

  52. Comment di nella — 6 febbraio 2011 @ 9:58 pm

    sono buonissime ma io le ho ripiene cn la nutella e cn la marmellata sn veramente deliziose

  53. Comment di betta — 7 febbraio 2011 @ 12:10 pm

    semplicemnete divine: fatte ieri e spazzolate tutte via! complimenti

  54. Comment di marta* — 7 aprile 2011 @ 6:48 pm

    ho provato con mezza dose e ne ho fatte 12 con la nutella e 12 con la crema! che dire..sono facilissime e buonissime! e rimangono morbide! grande misya!:)

  55. Comment di sandra — 19 maggio 2011 @ 8:40 am

    Scusate,volevo kiedere sl una cosa…ma cm gusto somigliano al danubio alla nutella? Perkè vedo ke il procedimento è simile o sbaglio?scusate la domanda stupida :(

  56. Comment di miwako — 5 settembre 2011 @ 12:26 pm

    l’impasto è una piuma poi con la nutella sono fantastici!!!!

  57. Comment di ilary — 7 ottobre 2011 @ 9:12 am

    provero a farle non vedo l ora

  58. Comment di ilary — 11 ottobre 2011 @ 7:35 am

    provate ma non riuscite altro che bombette sembravano schiacciatine aihme

  59. Comment di Titti — 3 febbraio 2012 @ 3:52 pm

    GIRovagando come faccio sempre, in questo magnifico blog,ho trovato qst stupenda ricetta!
    Però per farla ho bisogno di alcuni chiarimenti…la crema disidrata,va bene quella pronta pan degli angeli?? E poi scuste alla crema pronta,dobbiamo aggiungere tutto quel latte?? Non c’è già scritto sulla confezione quanto latte aggiunger…..
    t PREGO mISYA AIUTAMI,voglio fare qst dolce è stupendo!!
    Baciniiiiiiiiiiiiiii…….ps:anke io sono napoletana come te!!!

  60. Comment di Misya — 3 febbraio 2012 @ 4:38 pm

    la crema disidratata che compro in pasticceria porta quei ml di latte. se usi quella paneangeli, segui le indicazioni che trovi sulla confezione ma tieni conto che deve venire una crema bella soda :)

  61. Comment di Natalia — 21 febbraio 2012 @ 2:09 pm

    misya scusa, ma se non trovo il bicarbonato di ammonio con cosa posso sostituire? grazie

  62. Comment di Natalia — 22 febbraio 2012 @ 1:24 pm

    trovata! Grazie comunque ;)

  63. Comment di sasi — 22 febbraio 2012 @ 1:56 pm

    sono buonissime, il mio love ama la crema:) grazieeeeeeeeeeeeeee, sei veramente brava, complimenti^^ mi sto cimentando nell’arte dei dolcetti e devo ammettere che è divertentissimo:) ciauuuuuuu, grazie per tutte queste ricette:):)

  64. Comment di maria — 19 aprile 2012 @ 8:39 am

    buongiorno vorrei farle stasera ho ospiti però mi manca il bicarbonato è necessario metterlo? ti prego rispondimi grazie

  65. Comment di maria — 19 aprile 2012 @ 11:16 am

    ciao sono sempre io ho provato a cercare il bicarbonato ma qui a ischia i negozi sono un po ritardati tra chi non sa neanche che co’è e chi non lo tiene, sono disperata devo cambiare ricetta che peccato

  66. Comment di minnie81 — 19 aprile 2012 @ 3:13 pm

    carissima misya, ti seguo sempre ma è la prima volta che scrivo… innanzitutto supercomplimenti per il tuo superblog: fantastico ed eccezionale! da quando ho scoperto questo sito, come me, anche la mia bimba di 6 anni non vede l’ora di sperimentare una delle tue ricette meravigliose che modestamente ci riescono piuttosto bene! Così riusciamo sempre a stupire mio marito che ovviamente da tutto il merito alla piccola! Domanda: vivo in un piccolo paesino e non riesco a trovare il bicarbonato d’ammonio per fare queste fantastiche bombette… e la mia piccola non vede l’ora di farle… nell’attesa di trovarlo, secondo te posso ometterlo o uso il bicarbonato di sodio? ciao e grazie mille x il tuo bellissimo sito e le buonissime ricette!

  67. Comment di minnie81 — 20 aprile 2012 @ 10:55 am

    buongiorno misya! io e la mia piccola abbiamo provato a fare le bombette… senza bicarbonato d’ammonio! cmq sono venute “specialissime” ha detto la mia piccola; mio marito ne ha mangiate 4 di fila senza dire nulla, poi tutto ad un tratto mi guarda e fa: “scusa ma non riuscivo a smettere di mangiarne… sono paradisiache…!me ne devi dare qualcuna da portare in ufficio per fare invidia alle mie colleghe!” Davvero buonissime e se un giorno o l’altro troverò sto benedetto bicarbonato d’ammonio proverò ad aggiungerlo! Grazie ancora e un grosso bacio alla piccola Elisa!

  68. Comment di maria — 20 aprile 2012 @ 5:47 pm

    minnie81 avevo rinunciato alla ricetta perchè anche qui da me non sono riuscita a trovare il bicarbonato però visto che tu le hai provate e vengono bene lo stesso molto presto le farò anch’io grazie

  69. Comment di minnie81 — 21 aprile 2012 @ 6:11 am

    maria: sono davvero buonissime, ma quando le proverò anche col bicarbonato (se mai lo troverò…..) ti farò sapere la differenza! Intanto falle così, che ne vale proprio la pena! Buona giornata a tutte!

  70. Comment di maria — 24 aprile 2012 @ 11:24 am

    minnie81: ho fatto le bombette però senza il bicarbonato perche non sono riuscita a trovarlo hai ragione anche cosi sono deliziose

  71. Comment di minnie81 — 24 aprile 2012 @ 11:54 am

    mi fa piacere! ciao!

  72. Comment di MiLù — 22 maggio 2012 @ 7:38 pm

    x minnie81: grazie mille per avermi suggerito qs delizie… peccato che ci sia il lievito di birra con cui io ho un pessimo rapporto!! Non mi lievita mai niente e non riesco proprio capire dove sbaglio!! Nello specifico in qs ricetta, come lo metti? Prima lo sciogli nel latte e poi lo aggiungi al burro, opp monti il burro, metti il latte e poi aggiungi il lievito? Lo so che per le cuoche provette saranno domande assurde, ma io davvero con il lievito di birra non ci azzecco mai!! Aspetto consigli!!! Mi piacerebbe tanto farle per la festa della scuola… ma se le faccio la sera prima, sono buone? o devono essere appena sfornate? Come le conservo per 24 ore? (se riesco a farle!) Grazie a tutte le cuochine che vorrano assistermi in qs impresa!! Grazie minnie!!! Baci

  73. Comment di minnie81 — 22 maggio 2012 @ 7:55 pm

    Ciao carissima e dolcissima Milù.. Non sono affatto difficili da fare, anche per quanto riguarda il lievito di birra, perchè come puoi ben vedere la lievitazione è solo una alla fine! Io monto bene bene il burro morbidissimo, poi aggiungo il latte a temperatura ambiente e sbriciolo dentro il lievito. Metto velocità 1 dell’impastatore, (altrimenti skizza tutto in giro! ;) ) e sbatto finchè non vedo più pezzettini di lievito. Poi proseguo con l’impasto. Io personalmente, e a detta di chi le ha mangiate, sono più buone il giorno dopo. A me (se resistono dai predatori) durano anche 2 giorni (dopo le 24 ore x scrupolo le metto in frigo.. – per via della crema con l’uovo). Se le vuoi con il “guscio” un pò più “duro” tipo panino, allora lasciale su un vassoio senza coprire, altrimenti se le vuoi morbidosone mettile in un contenitore ermetico, oppure coprile con la pellicola.. Ti consiglio di “provare” con metà dose (per dividere l’uovo io l’ ho sbattuto e ne ho tolto una parte..), così assaggi e vedi come vengono… (faccio spesso anch’io metà dose, altrimenti c’è il pericolo che finiscano tutte quante nel mio stomaco.. hihihi!) Buona serata e baci baci a te e alla tua cucciola!!

  74. Comment di MiLù — 23 maggio 2012 @ 7:47 pm

    Grazie Minnie!!! Se riesco voglio fare una prova già qs sera! (anche se prima devo convincere la piccoletta ad andare a letto… aiuto!!!) Xò magari provo a farle con la nutella o con la marmellata come mi avevi accennato xchè non ho molta dimestichezza con la crema pasticcera (ci vuole pazienza con le cuoche dilettanti!) e non ho in casa la crema disidratata… grazie mille per il consiglio, sei un vero tesoro! Poi ti farò sapere!! Bacio!!!!

  75. Comment di MiLù — 24 maggio 2012 @ 8:23 am

    Fatte!!! Sfornate che era quasi mezzanotte, ma che soddisfazione! Ovviamente è la prima versione e sicuramente devo aggiustare qualche dettaglio, ma non potevo credere a quanto sono buone!!! Qs mattina le ho portate in ufficio (con grandi lamentele da parte di mia figlia che le voleva tutte per sè!!) e ti fanno tutte i complimenti… sei un genio!!!!!
    x minnie81: tesoro bello, grazie mille per il suggerimento, qs entrano di diritto nel buffet della festa della scuola e ovviamente nelle mie ricette favorite… sono troppo bbbuoneee!!!! Grazie per l’assistenza step by step, mi sei stata davvero utile!!! bacio!!!

  76. Comment di minnie81 — 24 maggio 2012 @ 12:12 pm

    Milù: bravissima!! sono davvero felice per te, carissima!! e sono contenta di esserti stata d’aiuto, anche se veramente non ho fatto nulla di speciale!! Misya è speciale ad averci regalato questa super ricetta!! Complimenti davvero e in bocca al lupo per le prossime sfornate!!! Baci baci baci!! Ti abbraccio!!

  77. Comment di baby angry — 24 maggio 2012 @ 12:19 pm

    volevo kiederti se in qst ricetta era possibile sostituire la nutella alla crema?? grazie e complimenti!!!

  78. Comment di MiLù — 12 giugno 2012 @ 12:30 am

    x baby angry: io le ho fatte con la nutella e sono venute buonissime!! Provale, sono davvero paradisiache!
    Per le cuochine che hanno vicino qualche Esselunga: ho trovato finalmente il bicarbonato di ammonio! E’ vicino al lievito per dolci e sono bustine con scritto “ammoniaca”, dietro è specificato che si tratta di bicarbonato di ammonio… baci a tutte!!!

  79. Comment di Pinella — 7 settembre 2012 @ 2:43 pm

    Scusate la domanda…
    Ma se si dimezza la dose quante uova mettete?
    Ciao e grazie Pinella

  80. Comment di mery — 7 settembre 2012 @ 3:19 pm

    ciao pinella…..io ho fatto metà dose sempre con un uovo e sono venuti lo stesso ciao e buon pomeriggio

  81. Comment di Laura — 9 settembre 2012 @ 6:57 pm

    dal 2007 al 2012…ho letto solo ora la ricetta e vorrei provare a realizzarla ma volevo sapere se è possibile farle ache con la ricotta o meno…ho letto che la crema deve essere molto dura altrimenti fuoriesce e non vorrei che cn la ricotta si realizzasse tale inconveniente.. grazie mille! buona serata

  82. Comment di Laura — 9 settembre 2012 @ 6:59 pm

    scusate, volevo chiedere un’altra cosa ma nel commento precedente mi è passato di mente…ma 8 minuti di cottura sono sufficienti? grazieeeee

  83. Comment di minnie81 — 9 settembre 2012 @ 8:59 pm

    Ciao Laura, la sfoglia che deve cuocere è alta 2-3 mm e ti direi che nel mio forno ventilato, 8 minuti sono fin troppi, e che le cuocio a 200-210°C.. poi su questo devi regolarti in base al tuo, di forno… Inoltre, a mio avviso, la crema alla ricotta non ci sta, in quanto le bombette cuociono con già la farcitura dentro e non ti saprei dire il risultato.. mi spiego meglio: ad es. la crostata alla ricotta ha la sua mezzora circa di cottura, e il ripieno, alla fine, risulta molto compatto; le bombette, invece, avendo una cottura così veloce, secondo me, la crema di ricotta non riesce a cuocere e può darti un risultato di cotto fuori e crudo dentro.. però vedi tu.. questo è solo un mio parere, dato che non ho mai provato a farcirle così.. magari qualche altra cuochina, o la maestra in persona, riesce a darti altri consigli! Cmq con la crema pasticcera sono eccezionali e pure con la nutella! Ci puoi mettere anche una buona marmellata, tipo albicocche, che resta molto compatta! ciaoo!

  84. Comment di Laura — 9 settembre 2012 @ 10:27 pm

    infatti era proprio quello il mio dubbio sulla ricotta! pensavo di farne anche qualcuna così perchè mia nonna adora la ricotta. grazie mille per la risposta, sei gentilissima! buona serata!!!

  85. Comment di Melania — 10 settembre 2012 @ 9:33 am

    Complimenti! sei bravissima, ho provato ieri la tua ricetta ed è fantastica!

  86. Comment di Alessia — 23 ottobre 2012 @ 7:12 pm

    E’ stata la miasfida di domenica..
    Hihi.. Ma quanto lievitano?? Li ho lasciati riposare e, quando sono andata a vedere come erano erano venuti bomboloni alla crema e non più bombette..
    Promosse anche queste comunque ;)

  87. Comment di debora_ruano — 17 dicembre 2012 @ 1:24 pm

    ciao flavia!! devi sapere che questa è una delle prime ricette che ho provato sul tuo sito…e da allora non ti ho mollata più…e devo dirti che nonostante abbia provato mille varianti di queste bombette la tua ricetta è il top….la pubblicizzerei di più…..sono semplici morbidissime e non fritte…brava come sempre!!

  88. Comment di Chiara — 9 gennaio 2013 @ 1:15 am

    Ciao Misya. Vorrei provare a fare queste fantastiche bombette.
    Ho però una domanda: quando dici di congelarle intendi “congelarle dopo averle cotte in forno” oppure “congelarle a pasta cruda”?

    Perchè poi quando le scongeli la sera, la mattina le rimetti in forno se poi si devono comunque raffreddare per aggiungere burro e zucchero?

    Grazie mille per l’attenzione e compimenti per il blog fantastico!

    Chiara

  89. Comment di Marta Sbozza — 12 febbraio 2013 @ 12:28 pm

    Ciao,vorrei sapere se posso usare la crema pasticcerà fatta da me…..grazie

  90. Comment di Raffaella — 19 febbraio 2013 @ 12:21 pm

    Idem, vorrei sapere se si può ovviare a questa crema disidratata.Proprio non mi piace utilizzare i preparati in commercio, troppi conservanti.
    Spero che tu ci risponda, ti ringrazio in anticipo.

  91. Comment di Raffaella — 19 febbraio 2013 @ 12:27 pm

    ps volendo congelarle, lo si fa una volta cotte, giusto?
    grazie :-) )

  92. Comment di Misya — 19 febbraio 2013 @ 12:31 pm

    si, basta preparare una crema pasticcera molto densa :)

  93. Comment di Marta Sbozza — 19 febbraio 2013 @ 12:45 pm

    Ok grazie mille…..

  94. Comment di minnie81 — 27 febbraio 2013 @ 5:20 pm

    Heidi: ciao cara, ti rispondo qui, visto che il riferimento è a qs ricetta.. :)
    le prime volte facevo le bombette senza bicarbonato, poi il caso volle che un giorno, x caso, lo trovassi in farmacia: vengono benissimo anche senza, ma secondo me il bicarbonato dà loro quella sofficità in più. Per burro e zucchero direi di fare tutto quando sono ancora calde… occio a non scottarti però!! ;) (una volta per la fretta le ho prese in mano appena uscite dal forno e schiacciando troppo è uscita pure la crema che mi ha fatto una bella vescicotta!!). cmq, una volta fatta qs operazione, basta che non le “rinchiudi” in sacchetti di nylon o tupperware vari, altrimenti lo zucchero diventa un pò “appiccicoso”… per il giorno dopo io le lascio sul vassoio in dispensa a 18 gradi… Falle falle, e non te ne pentirai… non per fare la immodesta, ma amici di mio marito si autoinvitano a casa nostra apposta per mangiare le bombette di misya… (e poi fanno le foto con dinanzi il vassoio e si mettono su fb!! come i bambini…!!). vabbè, in bocca al lupo e tienici aggiornate!!! baci baci!!!

  95. Comment di heidi — 27 febbraio 2013 @ 6:08 pm

    Minnie cara, se ho deciso di provare queste bombette è proprio perchè dai tuoi racconti di successi posso andare sul sicuro, già con Misya è difficile nn far bella figura, se poi pure un’esperta cuochina le pubblicizza così nn posso che mettermi all’opera. Di solito prima di proporre agli ospiti una nuova ricetta uso mio marito come cavia ma stavolta voglio osare :-)
    Grazie tesoro, ti farò poi sapere com’è andata! baci baci

  96. Comment di heidi — 11 marzo 2013 @ 4:37 pm

    x minnie81: Perdonami se nn mi sono fatta sentire prima ma sono stati giorni un pò impegnativi. Volevo comunque farti sapere che ste bombette sono proprio super!!! Sono piaciute molto e, visto che ne sono avanzate, ne ho dispensate un pò a tutti. Il giorno dopo erano ancora morbide. Come sempre grazie alla nostra Flavia ma stavolta un piccolo riconoscimento va anche alla sostenitrice numero uno delle minnie-bombette!!! ;-)
    Un baciotto grande grande

  97. Comment di minnie81 — 11 marzo 2013 @ 6:31 pm

    Ciao Heidi cara!! Sono felice che ti siano riuscite bene queste mitiche bombette!!!! ;)
    Grazie per il riconoscimento, ma il merito va interamente a misya!! io ho solo “pubblicizzato” perchè sono ottime, anzi di piùùùùùù!!! E le adoro… e tutti i miei ospiti le adoranoooooo!!! Un bacio anche a te!! ciaoooo!

  98. Comment di lucia — 18 marzo 2013 @ 1:22 pm

    dovrei evitare il burro ma vorrei comunque fare queste bombette con cosa posso sostituire? forse va bene li yogurt? grazie

  99. Comment di minnie81 — 18 marzo 2013 @ 1:37 pm

    Ciao lucia, io la rischierei con la margarina, che ne dici? Ciaooo!

  100. Comment di Misya — 18 marzo 2013 @ 1:43 pm

    Minnie ti dichiaro ufficialmente “regina delle bombette” :*

  101. Comment di minnie81 — 18 marzo 2013 @ 1:48 pm

    Oddio Misya, grazie, che onore!!! :D Davvero, non so che dire!! Per me la vera regina è tua zia Anna, e pure tu che hai postato la ricetta!! :) un bacio!!

  102. Comment di Alsa — 24 marzo 2013 @ 4:00 pm

    Ho appena fatto il Danubio alla Nutella. Veramente ottimo. Vorrei provare a fare queste bombette, ma leggendo la ricetta sembra essere uguale a quella del Danubio. Mi sbaglio??? Grazie della Tua risposta

  103. Comment di Misya — 25 marzo 2013 @ 10:48 am

    X Alsa, sono molto simili ma cambiano le proporzioni degli ingredienti, poi per le bombette ho usato solo un tipo di farina

  104. Comment di Liliana — 21 aprile 2013 @ 5:41 pm

    Bombette? Bombone, ma che bonta’!!!! Per me, poi, che sono una frana totale con I dolci, forse perche’ inseguo l’alimentazione salutare come se fosse una religion…ma che buone! Grazie per avermi insegnato come farle! bacioni a tutti!

  105. Comment di cristina — 1 agosto 2013 @ 5:26 pm

    grazie mille. mi piace cucinare ma le ricette che trovo qui sono buonissime e semplici grazie cristina

  106. Comment di Fra — 15 settembre 2013 @ 7:36 pm

    Ciao! Prima di tutto il tuo sito mi piace tantissimo :) quando devo cucinare per qualche occasione dei dolci cerco sempre da te!
    Vorrei sapere se unendo queste bombette come hai fatto con il danubio e mettendoci dentro la crema pasticcera rischio di combinare un disastro..
    grazie :)

  107. Comment di MilLù — 8 febbraio 2014 @ 7:51 pm

    X un pranzo con la scuola della mia piccoletta mi hanno espressamente richiesto qs bombette che ho preparato in un’altra occasione… a parte il fatto che ancora non mi sono abituata al fatto che mi richiedono ricette e consigli (…a me… tutto merito del Misya power!!!) ogni volta che le preparo non posso fare a meno di pensare a Minnie “la regina delle bombette” che non leggo più da tantissimo… Se passi di qui, sappi che ti penso spesso e che ti voglio bene!!!!
    Grazie Mis per qs fantastica ricetta!

      
TAGS: Ricette di Bombette alla crema | Ricetta Bombette alla crema | Bombette alla crema