Questo sito contribuisce alla audience di donnamoderna.com
Stai leggendo la ricetta Baccalà fritto

Baccalà fritto

Baccalà fritto
Baccalà fritto
  • preparazione: 5 min
  • cottura: 5 min
  • totale: 10 min
Dosi per
  • 4 persone

Il Baccalà fritto a Napoli non manca mai a Natale e Capodanno, croccante fuori e morbido dentro è il piatto perfetto da portare in tavola nei giorni di festa! La tradizione lo vuole in tavola bello caldo appena fritto ma c'è anche chi lo prepara con qualche ora di anticipo (un po' per portarsi avanti con il lavoro ed un po' per evitare di impuzzolentire i propri invitati).
Il baccalà o lo si ama o lo si odia ed è difficile restare indifferenti al suo gusto, soprattutto se si parla di quello fritto, ‘o pezzullo e baccalà, come viene chiamato in napoletano, non si rifiuta mai ;) Se volete abbracciare anche voi questa tradizione partenopea o se cercate un secondo piatto di pesce da poter preparare in poco tempo, il baccalà fritto è quello che fa per voi!

Procedimento

Come fare il baccalà fritto

Per preparare il baccalà fritto bisogna iniziare a pulire il filetto.
Rimuovete la pelle sollevandola dalla coda e tirandola delicatamente.
Eliminate anche le eventuali lische presenti.
1-spellare-baccala

Tagliate quindi il baccalà in fette spesse circa 3-4 cm.
2-tagliare-a-cubetti

Disponete farina e sale in un piatto in cui infarinerete entrambi i lati di ogni pezzo di baccalà.
3-infarinare-baccala

Fate riscaldare l'olio in una padella e quando risulterà bollente friggete alcuni pezzi di pesce alla volta. Se le fette non sono troppo spesse, ci vorrano circa 6/8 minuti.
Sollevateli quando risulteranno ben dorati e trasferiteli su della carta assorbente per rimuovere l'olio in eccesso.
4-friggere

Servite il vostro baccalà fritto caldo.
baccala-frittobaccala-fritto

TAGS: Ricette di Baccalà fritto | Ricetta Baccalà fritto | Baccalà fritto 
Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Baccalà fritto
  1. Commento di Paola — 14 dicembre 2016 @ 8:28 pm

    Anche a Roma si fa il 24…la frittella di baccalà,carciofo e broccolo romanesco non mancano mai….un bacio

  2. Commento di Misya — 14 dicembre 2016 @ 5:14 pm

    @annin Grazie mille, la mia piccola ti manda un bacione! Per i ricettari devi accedere all’area riservata sul sito, se sei già registrata entri con le tue credenziali, altrimenti devi registrarti 😉

  3. Commento di annin — 14 dicembre 2016 @ 3:25 pm

    Ciao cara! Anche nel mio paese facciamo durante le festività il baccalà fritto… molto buono!
    Volevo farti i complimenti… tua figlia è stupenda! Ti assomiglia tanto! Molto bella la foto su Facebook!
    Ho visto che si possono stampare i ricettari: sia quello natalizio che il calendario 2017! Però non sono riuscita… mi potresti spiegare i vari passaggi??? Vorrei anch’ io poterli avere!!
    Buona giornata! Ti abbraccio forte misyetta!!!

10
di 3 commenti visualizzati Mostra altri commenti »