Questo sito contribuisce alla audience di donnamoderna.com
Stai leggendo la ricetta Gelato al basilico

Gelato al basilico

Gelato al basilico
Gelato al basilico
  • preparazione: 30 min
  • cottura: 10 min
  • totale: 40 min + 2 ore in frigo
Dosi per
  • 1 vaschetta grande di gelato

Il gelato al basilico è stato uno dei miei ultimi esperimenti in fatto di gelato. Credo che in effetti sia il gusto più particolare che ho provato a fare fin'ora.  Sono partita da una base all'uovo e ho seguito  i suggerimenti di un sito straniero che preparava questo infuso con le foglie di basilico da aggiungere poi nel composto. Be', devo dire che l'esperimento è riuscito: per quanto originale sia, questo gelato al basilico è davvero molto fresco e buono, perfetto da servire a fine pasto ;) Ma parlando di originalità, lo sapete che esiste la marmellata di cactus? L'ho scoperta durante le mie vacanze qui alle Canarie ed è davvero deliziosa, peccato non poterla replicare a casa per mancanza di materia prima, ma ho comprato qualche vasetto da portare a casa ;) Beh ragazze io vi saluto e vado a preparare la borsa per il mare, un bacino e ci leggiamo domani con una nuova ricetta :*

Procedimento

Come fare il gelato al basilico

Lavate e asciugate le foglie di basilico, mettetele nel mixer con lo zucchero e metà della panna e frullate fino ad ottenere una crema molto liscia.
1 lavare basilico
2 frullare basilico e zucchero

Versate metà del composto in una vaschetta da gelato, aggiungeteci la panna restante, amalgamate e mettete da parte.
3 versare nella vaschetta

Trasferite il resto del composto di basilico in un pentolino insieme al latte e al sale e riscaldatelo, spegnendo prima che arrivi ad ebollizione.
4 versare nel pentolino

Sbattete i tuorli (io ho fatto metà dose e ho usato 3 tuorli piccoli) in una ciotola con le fruste e quando inizieranno a diventare spumose aggiungete il composto caldo a filo, continuando a sbattere.
5 aggiungere uova

Rimettete il composto sul fuoco e cuocete fino a farlo addensare, sempre mescolando.
6 versare nel pentolino

Togliete dal fuoco e, facendolo passare attraverso un colino, versatelo nella vaschetta con la parte di composto messa da parte all'inizio. Il composto è denso e ci sono ancora pezzetti di foglie, quindi dovrete lavorarlo con un cucchiaio per setacciarlo per bene.
Aggiungete la buccia di limone grattugiata, quindi lasciate raffreddare completamente in frigo per almeno 2 ore.
7 filtrare

Infine versate nella gelatiera e azionatela secondo le impostazioni usuali (nel mio caso, 15 minuti a velocità 1-2).
8 gelato nella gelatiera

Il vostro gelato al basilico è pronto: servitelo subito o conservatelo in freezer fino al momento opportuno.
gelato al basilico

TAGS: Ricette di Gelato al basilico | Ricetta Gelato al basilico | Gelato al basilico 
Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Gelato al basilico
  1. Commento di Misya — 22 agosto 2016 @ 1:21 pm

    @marisa: ah si, dalle tue parti lo fanno? io qui in italia non l’ho mai visto. se lo provi fammi sapere :*

    @janjan: eh si, era una specialità del luogo che non potevo farmi sfuggire 😉

  2. Commento di JanJan — 19 agosto 2016 @ 7:08 pm

    Ciao! Sono tornata ieri dalle Canarie e anch’io ho comprato la marmellata di cactus, simpatica coincidenza😃 grazie per tutte le buonissime ricette che proponi, spesso le condivido con le amiche. Jan

  3. Commento di Marisa — 18 agosto 2016 @ 12:22 pm

    ciaooooooooo MISYA..qui lo fanno gelateria italiana..io non l’ho mai provato..ma mi piace l’idea a servirlo dopo pasto..appena possibile lo faccio..qui oggi nuvoloso 19°..ciaooooo divertiti alle canarie..sole…relax…ti abbraccio e bacini a ELISA..ciaooooooooooooooooooo saluto tutte le cuochine ciaooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo..buone feire a tutte

10
di 3 commenti visualizzati Mostra altri commenti »