Questo sito contribuisce alla audience di donnamoderna.com
Stai leggendo la ricetta Pizzette di pasta sfoglia

Pizzette di pasta sfoglia

Pizzette di pasta sfoglia
Pizzette di pasta sfoglia
  • preparazione: 15 min
  • cottura: 15 min
  • totale: 30 min
Ingredienti per 35 pizzette:

Le pizzette di pasta sfoglia sono carinissime da portare in tavola e si preparano con estrema facilità! Se state improvvisando un aperitivo a casa o se volete organizzare una festa, sono sicuramente perfette. Io ho scelto di farcirle con pomodorini, formaggio spalmabile, timo, olio e sale, ma voi potreste pensare di farle con ciò che già avete in frigorifero o addirittura di preparale miste così da lasciare più scelta ai vostri ospiti.
Pur nella loro semplicità, le Pizzette di pasta sfoglia conquistano sempre e sono la prima cosa a finire sul tavolo del buffet ;)

Procedimento

Come fare le pizzette di pasta sfoglia

Stendete la pasta sfoglia e, con un coppapasta tondo, ritagliate tanti cerchietti di 5 cm circa.
1-ritagliare-pasta-sfoglia

Una volta lavati i pomodorini tagliateli a rondelle.
Mettete su ogni cerchietto di pasta sfoglia un po' di formaggio, il pomodorino, sale e timo.
2-farcire-pizzette

Trasferite le pizzette su una teglia ricoperta di carta forno ed irrorate con un filo d'olio.
Cuocete in forno preriscaldato a 200 °C per 15 minuti, o fino a doratura.
3-cuocere-pizzette

Servite calde le vostre pizzette di pasta sfoglia.
pizzette-pasta-sfoglia
pizzette-di-pasta-sfoglia

TAGS: Ricette di Pizzette di pasta sfoglia | Ricetta Pizzette di pasta sfoglia | Pizzette di pasta sfoglia 
Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Pizzette di pasta sfoglia
  1. Commento di Misya — 2 agosto 2017 @ 12:50 pm

    @Gloria Io a dire il vero la riutilizzo, se non la lavori molto va bene 😉

  2. Commento di Gloria — 2 agosto 2017 @ 10:51 am

    Misya cosa fai con la pasta avanzata? Mi spiacerebbe sprecarla e mi sembra che la sfoglia non si possa rimpastare..

  3. Commento di Misya — 14 luglio 2017 @ 3:20 pm

    @Claudia Volendo sì, però le cose congelate non sono mai come quelle appena fatte 😉

  4. Commento di Claudia — 14 luglio 2017 @ 11:12 am

    Ciao…….devo fare un buffet e voglio fare molti antipastini però non posso fare tutto in quel giorno…..secondo te si possono congelare molte delle cose che proponi per poi servirli il giorno che mi
    servono? Grazie mille

  5. Commento di Misya — 2 maggio 2017 @ 4:44 pm

    @Chiara Anche io a volte faccio così 😉

  6. Commento di Chiara — 2 maggio 2017 @ 3:50 pm

    Le ho rifatte già 2 volte, perchè il risultato è proprio buono! Ma anche bucherellando la pasta ho migliorato l’effetto “ribaltamento” ma senza eliminarlo del tutto, qualche pomodoro ancora cade. Poco male, a metà cottura apro un attimo il forno e risistemo il ripieno al suo posto, sgonfio le pizzette incriminate e proseguo la cottura 😉

  7. Commento di Misya — 28 aprile 2017 @ 9:26 am

    @Chiara Fai bene, bucandoli vai sul sicuro!

  8. Commento di Chiara — 27 aprile 2017 @ 8:48 pm

    Idem! Anche le mie gonfiandosi si sono “capottate” rovesciando il pomodoro! Ho dovuto raccogliere i pezzi e far cuocere ancora un po’ dopo aver bucato la pasta. La prossima volta provo a bucherellare la pasta e magari a mettere pomodori più grandi, i miei erano leggermente più piccoli dei tuoi…

  9. Commento di Misya — 27 dicembre 2016 @ 10:29 am

    @Ilary A me non si sono gonfiate, con il peso del pomodor sono riuscite a rimanere basse. La prossima volta per sicurezza ti conviene bucherellare la pasta sfoglia.

  10. Commento di Ilary — 25 dicembre 2016 @ 5:08 pm

    Buone! L’unico problema è che dopo una decina di minuti di cottura si sono gonfiati facendo cadere la fettina di pomodoro… Va forse bucherellata la pasta con la forchetta? Grazie!

10
di 12 commenti visualizzati Mostra altri commenti »