In: Ricette Pasta1 giugno 2007
FavoriteLoading+ ricetta preferita

La caprese è un tipico antipasto estivo napoletano costituito da pomodori e mozzarella di bufala tagliate a fette e condite con olio extravergine d’oliva, sale origano e basilico. La ricetta che vi propongo oggi è spaghetti alla caprese, una ricetta semplice e veloce adatta per una bella cena estiva.

Ingredienti per 4 persone:
360 gr di spaghetti
6 pomodori maturi
250 gr di mozzarella di bufala
1 spicchio d’aglio
basilico
origano
olio di oliva
sale
pepe
peperoncino

Tempo di preparazione: 5 min
Tempo di cottura: 15 min
Tempo totale: 20 min

Come fare gli Spaghetti alla caprese

Far soffriggere l’aglio e il peperoncino in olio extravergine di oliva.

Abbassare la fiamma e versare i pomodori tagliati a pezzettoni. Salare, pepare e cuocere a fuoco lento per circa 10 minuti.

dscf8268.JPG

Cuocere gli Spaghetti  in abbondante acqua salata, scolarli al dente e versarli nella padella con il sugo.
Unire la mozzarella tagliata a cubetti, il basilico e l’origano e far saltare gli spaghetti alla caprese per un minuto in padella.

dscf8273.JPG 

Servire gli spaghetti alla caprese con del basilico fresco e una spolverata di origano.

spaghetticaprese.JPG

Condividi ricetta su Facebook

Ricette simili

Ricette simili o con gli stessi ingredienti di Spaghetti alla caprese
Pasta, ricetta di

Categorie ricetta

Tutte le categorie in cui è presente questa ricetta

Ricette per ingrediente

Elenco di ricette che utilizzano questi ingredienti

Lascia un commento

Spaghetti alla caprese
Vota la ricetta e commentala
4 stelle in base a 21 voti

20 commenti alla ricetta

Spaghetti alla caprese
  1. Comment di GroovyElisa — 1 giugno 2007 @ 12:31 pm

    questo blog è bellissimo e tu sei bravissima! vi meritereste una padella nuova!

  2. Comment di Misya — 1 giugno 2007 @ 12:45 pm

    ehehhe Troppo buona :)

    Sai che ho delle padelle nuove e non le uso perchè mi spiace rovinarle? Ho tolto la foto con la padella tutta rigata, effettivamente faceva un pò schifo AaHuhauauahuuha

  3. Comment di riccia62 — 5 marzo 2008 @ 10:25 pm

    Ho provato quaesta ricetta, davvero buona… l’unico problema è che la mozzarella mi si appallottola, come posso fare. Ciao e grazie davvero!

  4. Comment di Giulia — 15 aprile 2008 @ 3:52 pm

    anche a me si appallottola! :(

  5. Comment di Misya — 22 aprile 2008 @ 11:32 am

    uh, questo è un bel problema…. a me non si appallottola mai…provate a fare pezzettini di mozzarella più piccoli e magari, girare un pò di meno…

  6. Comment di daniela — 18 luglio 2008 @ 5:31 pm

    Magari fate dei pezzettini piccolissimi, quasi tritati ed aggiungeteli su ogni piatto prima di servirli a tavola.

  7. Comment di sole — 1 agosto 2008 @ 5:57 pm

    questa ricetta è ottima e per cambiare ho voluto fare il sugo nella stessa manira ma alla fine anzichè la mozzarella ci ho messo la ricotta salata e di sopra le melanzane fritte era una goduria mio marito ci è andato matto ma tutto il merito era per il sugo.

  8. Comment di Carlo — 21 agosto 2008 @ 10:45 pm

    Ciao Misya,
    per non far appallottolare la mozzarella devi fare così: 1 – prima prepari il sughetto fresco al pomodoro, poi lo fai raffreddare.
    2 – Solo quando il sugo è freddo aggiungi la mozzarella tagliata a dadini.
    3 – Cuoci gli spaghetti e quando sono cotti e scolati li versi nel sugo.
    4 – Mescola gli spaghetti col sugo e il gioco è fatto.

    Baciottone a tutte.

  9. Comment di Carlo — 21 agosto 2008 @ 10:47 pm

    P.S. …eviterei l’origano e metterei + basilico… :-)

  10. Comment di alpha — 25 agosto 2008 @ 4:10 pm

    Agli spaghetti preferisco i rigatoni o le penne rigate, non metto l’origano e per finire ci metto una spolverata di parmiggiano ma voglio cmq provare la tua ricetta che sembra veramente buona.
    Puoi darmi qualche dritta su un piatto che adoro ma che non riesco a trovare sotto forma di ricetta, ovvero la provola alla pizzaiola? Sembra facile ma a me si fonde sempre troppo la provola e dopo diventa dura come la stoppa (ho provato a lasciarla anche meno sul fuoco ma cmq). Salutami la mia bella Campani che mi manca da morire. Baci da Verona Alpha

  11. Comment di Leyla — 8 ottobre 2008 @ 10:12 am

    Finalmente un sito di cucina come ho sempre desiderato!!!!! Con tutti i procedimeti volta x volta e tante belle foto che ti fanno capire come procedere passo dopo passo per farti capire se stai procedendo bene!!!! Bravissima!!! Complimenti!!!stasera farò la tua caprese. ti farò sapere come è andata . Ciaooo

  12. Comment di Cinzia D. — 6 aprile 2009 @ 4:47 pm

    Nemmeno io metto l’origano ma è una delle ricette estive che cucino spesso.

  13. Comment di gianni (Peru) — 27 giugno 2009 @ 6:59 pm

    Buonissima!!
    Saluti a tutti

  14. Comment di Filo — 16 luglio 2009 @ 11:24 am

    Buonissima anche per me e mio marito….! :-*
    Filo e Gian (Svizzera)

  15. Comment di supermamma — 20 maggio 2010 @ 4:32 pm

    io in genere facevo anche i pomodori a freddo proverò la tua cucinati :-)

  16. Comment di Elena — 3 giugno 2010 @ 8:54 pm

    Ottima, facile da preparare, come sempre sei un mito!!!

  17. Comment di gavrila dumitra — 19 giugno 2010 @ 9:06 pm

    buonissima grazie

  18. Comment di Valeria — 10 luglio 2011 @ 1:56 pm

    Fatti oggi, con aggiunta di ricotta dura. Che buoni!!!

  19. Comment di Rosita89 — 29 agosto 2011 @ 4:01 pm

    Oggi ha pranzo ho cucinato questa pasta e devo dire che è uscita veramente buona, l’unica pecca è stata la mozzarella; l ho tagliata piccolissima però si è lo stesso appallottolata, magari la prossima volta proverò la mozzarella grattugiata… Provare per credere no?
    Grazie cara un bacio :-)

  20. Comment di alessandra — 4 luglio 2012 @ 4:42 pm

    buonissima!!!!!!per evitare l’appallottolamento la mozzarella l’ho messa solo dopo aver spento la fiamma

      
TAGS: Ricette di Spaghetti alla caprese | Ricetta Spaghetti alla caprese | Spaghetti alla caprese