In: Ricette inglesi31 ottobre 2011
FavoriteLoading+ ricetta preferita

La Carrot cake è un tipico dolce inglese ben diverso dalla nostra torta di carote sia per l’impasto che è decisamente più godurioso, sia perchè la torta viene glassata con una crema al formaggio. La mia fase dolce continua e si sta spingendo anche verso i dolci internazionali, ho una sfilza di ricette da provare ed ho trovato anche dei nuovi assaggiatori, non ultimi i ragazzi nel mio ufficio che hanno assaggiato la carrot cake che ho preparato e hanno gradito molto proponendosi come assaggiatori per i miei prossimi esperimenti culinari. So che oggi vi aspettavate qualche ricetta per preparare i dolcetti per halloween ma non ne ho avuto proprio il tempo,ho trascorso questo week end con mia sorella e il suo fidanzato e viste le belle giornate, ne abbiamo approfittato per portare un po’ Elisa in giro per i parchi delle città e per stare tutti accoccolati sul divano a vedere qualche film mangiando pop corn e patatine ;) Detto questo vi saluto e vi auguro una buona settimana, io mi godo questi altri 2 giorni di festa e spero che li trascorriate alla grande anche voi. Bacini e buon lunedì

Ingredienti per uno stampo da 24 cm:
350 gr di carote
100 gr di noci
4 uova
300 gr di zucchero
240 ml di olio di semi
260 gr di farina
1 bustina di vanillina
1 cucchiaio di cannella
1 cucchiaino di bicarbonato
1/2 bustina di lievito per dolci

Ingredienti per la glassa al formaggio
320 gr di philadelphia
50 gr di burro
150 gr di zucchero a velo
1 cucchiaio di essenza di vaniglia

Tempo di preparazione: 20 min
Tempo di cottura: 50 min
Tempo totale: 1 ora 10 min

Come fare la carrot cake

Pelare le carote e grattugiatele finemente. Sbollentate per un paio di minuti le noci, in modo da eliminate il sapore amarognolo, quindi tritatele grossolanamente.

In un’ampia ciotola montare uova con lo zucchero fino a renderle spumose.Unire l’olio a filo all’impasto

Aggiungere a pioggia la farina , la vanillina,la cannella, il lievito e il bicarbonato.

Montare il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo. Unire ora all’impasto le carote e le noci

Mescolare l’impasto con un cucchiaio di legno

Versare il composto in una tortiera a cerniera imburrata e infarinata. Infornare la carrot cake a 180° e cuocere per 50 minuti.

Lasciarla raffreddare prima di togliere la torta dallo stampo

Nel frattempo preparare la glassa al formaggio lavorando con una frusta, la Philadelphia, il burro ammorbidito, lo zucchero a velo e l’essenza di vaniglia.

Una volta raffreddata la torta, tagliarla orizzontalmente ottenendo così 2 dischi. Spalmare un terzo della glassa ottenuta su un disco di torta e ricoprire con l’altro.

Glassare i bordi e la superficie della torta di carote con la glassa rimasta.Decorate la carrot cake con delle carotine di zucchero o marzapane o con dei gherigli di noce

Tagliare la carrot cake a fette e servire

Ricette simili

Ricette simili o con gli stessi ingredienti di Carrot cake
inglesi, ricetta di

Categorie ricetta

Tutte le categorie in cui è presente questa ricetta

Ricette per ingrediente

Elenco di ricette che utilizzano questi ingredienti

Lascia un commento

Carrot cake
Vota la ricetta e commentala
5 stelle in base a 73 voti

45 commenti alla ricetta

Carrot cake
  1. Comment di Marzia — 31 ottobre 2011 @ 9:43 am

    Buongiorno!! Che dolce particolare, anch’io vorrei fare la tua assaggiatrice!! ;) Buon ponte dei santi!!!

  2. Comment di Daniela — 31 ottobre 2011 @ 9:49 am

    Buongiorno, Misya!

    Cominciavo a stare un po’ in pensiero, non trovando ancora la tua bella ricetta del lunedí, che ci fa cominciare in dolcezza la settimana!

    Questa torta é bellissima, e sicuramente buonissima come tutto quello che ci proponi… volevo dirti, inoltre, che non ci devi dare nessuna spiegazione sul perchè non ci proponi dolcetti per Halloween, per mè è giá un grande onore che ci fai offrendoci qualcosa di nuovo ogni volta, la vita non è soltanto cucina, quindi vivitela con gioia coi tuoi e dimenticati di noi cuochine tiranne…

    La torta la prepareró molto probabilmente per la prossima domenica, avremo a pranzo il capo (danese) di mio marito e mi sembra un dolce perfetto!

    Un forte abbraccio da Madrid!

  3. Comment di Naria — 31 ottobre 2011 @ 9:49 am

    Ottima lo stesso…questa torta si presta benissimo ad Halloween!Goditi queste belle giornate di sole con la tua piccolina!

  4. Comment di claudia81 — 31 ottobre 2011 @ 10:07 am

    è da un pò che volevo provare la torta di carote…che sia questa la volta buona?

  5. Comment di SARA — 31 ottobre 2011 @ 10:22 am

    Buon inizio settimana!!!!!!!!
    La torta è moltooooooooo invitante……….!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    che dire…..bravissima come sempreee!
    Un bacio………

  6. Comment di fiorella — 31 ottobre 2011 @ 10:31 am

    ma che buona deve essere…da provare!!!

  7. Comment di flo — 31 ottobre 2011 @ 10:42 am

    ne sei una più del diavolo!!! sei davvero spettacolare!!*kiss for you and *kiss for Elisa!!

  8. Comment di rosita — 31 ottobre 2011 @ 10:57 am

    Buongiorno Misya, questa carrot cake è assolutamente da provare, anche perché io con le carote so fare solo le camille, mentre questa torta sembra decisamente più ricca!! Ma dopo aver provato la coca cola cake, cosa vuoi che sia!! eh eh!! Ieri invece, dato che era domenica e oggi purtroppo non faccio il ponte (sig!) ho preparato con i bambini i biscotti “dita di strega”, impressionanti ma buonissimi, annegati in una bella pozza di….marmellata di fragole!! Baci cara, e buona settimana a te e alla tua piccolina!!

  9. Comment di Chiara — 31 ottobre 2011 @ 11:12 am

    :-( Io lavoro oggi! :’( Però questa torta mi ha rallegrato la giornata!!! ^_^

  10. Comment di manuela — 31 ottobre 2011 @ 11:25 am

    proprio questa mattina ho realizzato la tua marmellata di zucca……
    ed ora che ho letto della carrot cake come posso nella prossima spesa non comprare gli ingredienti per cucinarla????

  11. Comment di Marisa — 31 ottobre 2011 @ 12:36 pm

    ciaooooooo Misya…goditi queste feste..noi siamo sempre qui…qualsiasi ricetta che ci dai e’ sempre un successo…questa torta mi piace..la faro’ per sabato (visto che ho amici a cena ) ciaoooooo buon inizio settimana a tutte ..ciaooooooo un abbraccio per te e un super bacione per la piccola Elisa…..ciaooooooo Marisa (da monaco _germany) ciaooooooooooooo

  12. Comment di Elle — 31 ottobre 2011 @ 1:05 pm

    Ma è buonissima! Veramente più goduriosa. La proverò. Ma la glassa è proprio glassa, un po’ duretta o rimane come una crema??
    Buona settimana (o buon ponte).
    Elle

  13. Comment di ale — 31 ottobre 2011 @ 1:06 pm

    buon halloween a tt (anche se alcuni non vedono di buon occhio questa festa considerata commerciale XD)! sembra molto buona questa carrot cake..per ora mi copio la ricetta, la farò più in là perchè ultimamente ho avuto troppe feste a distanza di pochi giorni l’una dall’altra XDXD buon ponte a tt!

  14. Comment di Sammy — 31 ottobre 2011 @ 1:31 pm

    Ma che bella idea carote e formaggio, la voglio provare assolutamente….buon halloween a tutte Sammy…

  15. Comment di Iva — 31 ottobre 2011 @ 1:37 pm

    Questa torta l’ho già fatta un paio di volte e devo dire che è buonissima.. poi la glassa le da lquel tocco in più che non guasta!

  16. Comment di Natascia87 — 31 ottobre 2011 @ 2:17 pm

    Ma che meraviglia questa torta! Non vedo l’ora di riprodurla, ma dovrò farla di nascosto dal mio ragazzo, poichè è allergico alle noci, almeno che non si può sostituire le noci con qualche cos’altro. Invece volevo chiedere un aiuto a te cara Misya e a tutte le amichette virtuali, avevo già fatto richiesta di aiuto nel messaggio della ricetta degli gnocchi, ma sono arrivata un pò tardi. Siccome il 26/12 i miei meravigliosi nonni festeggiano il loro 50esimo anniversario di matrimonio, volevo fare un piccolo rinfresco prima della cerimonia, per ora ho pensato ai pirottini o cestini di cioccolato ma non so con quale farcia riempirli, avete qualche suggerimento da darmi ed eventuale ricettina? Oppure tra le creme da te poste sul blog, Misya, qual è la più adatta? Inoltre avevo pensato anche al panettone salato, oltre alla classica maionese con i vari salumi da farcire avete una ricettina da darmi come una salsa di funghi, o altre salsine? Se avete anche altri consigli da darmi oltre i pirottini e il panettone salato sono ben graditi.
    Per ora grazie mille, a tutte/i.
    Buon Halloween e buon riposo a tutte/i.
    Un mega enorme bacione!

  17. Comment di Maria — 31 ottobre 2011 @ 3:59 pm

    Alle persone che si lamentano del fatto che oggi lavorano, dico di baciare a terra per questo,io sono a casa e NON per il ponte di ognissanti, ma xchè in cassa integrazione con minime possibilità di riprendere il mio posto di lavoro (formazione professionale in sicilia).
    Scusate lo sfogo, ma sono esasperata.

  18. Comment di Marialuisa — 31 ottobre 2011 @ 4:36 pm

    mmmmm….che dolce sfizioso!!! Anche io sono allergica alle nosi, penso che le sostituirò con dei pinoli…Già mi lecco i baffi!!!! :P

  19. Comment di Claudia — 1 novembre 2011 @ 9:37 pm

    Ciao mamma Misya :)
    Avrei una proposta da farti… Sono alla 22esima settimana di gravidanza e ogni volta che vado al supermercato bisticcio con la nutella, canestrelli e dolciumi vari ed eventuali. Chissà se anche tu/voi avete avuto voglia di dolci in gravidanza. Cmq… Ho una paura matta di sgarrare con la glicemia visto e considerato che di concessioni me ne sto facendo tante eh eh eh! Così vorrei proporti… Che ne dici di qualche ricetta di zuppe, minestroni o simili? Te ne sarei molto grata ;)
    Un bacione a tutte

  20. Comment di simona — 1 novembre 2011 @ 10:18 pm

    Bella anche questa Misya!! Brava prova anche la cucina internazionale ogni tanto….noi ti veniamo dietro eheheheh…quando le ricette sono buonebuone!!!!ciaociao

  21. Comment di apina — 2 novembre 2011 @ 8:31 am

    buongiorno a tutti!! A me questa torta ispira anche senza glassa!!! Sono dei giorni by misya a casa mia, coniglio alla cacciatora con la tua ricetta, diversa da come si fa dalle mie parti, funghi trifolati, crostata con la ricotta e finalmente ciambella al caffé!!! Che come prevedevo mia madre ha adorato!! Ma secondo voi questa glassa al formaggio va bene anche per farcire un’altra torta, tpo la 7 vasetti?
    Saluti a tutti e in particolare a te cara amica virtuale, la tua stellina elisa e la mia amica bibi!

    X maria: mi spiace per la tua situazione lavorativa, e il tuo sfogo é comprensibile! Ma cerca di non abbatterti!! Tieni duro, ti auguro di tornare quanto prima a lavoro!

  22. Comment di Barbara — 3 novembre 2011 @ 4:23 pm

    Cara Mysia, ti seguo da un po’ma e la prima volta che ti lascio un commento…per dirti un enorme GRAZIE, finalmente la ricetta della carrot cake, non sai quanto l’ho cercata in versione comprensibile!!! Purtroppo, essendo un dolce anglosassone, ho sempre trovato la ricetta con le dosi in ‘tazze’ e non sapevo mai come regolarmi (la prima volta mi e venuta bene, la seconda che l’ho fatta ho decisamente cannato l’interpretazione delle ‘tazza’). Insomma, GRAZIE MILLE, finalmente potro fare una delle mie torte preferite senza bisogno di scervellarmi su quanto pesi 1/4 di tazza.

    PICCOLO SUGGERIMENTO (se, come me, siete fanatiche delle spezie): aggiungete anche una spruzzatina di noce moscata e un pezzetto di zenzero fresco grattuggiato fino, danno un’aroma ed un gusto magnifici…io poi di solito in questa torta uso lo zucchero bruno di canna (come consigliato sulle ricette americane), da’ quel colore ambrato e quel gusto un po’ piu ‘rustico’ che a questa torta stanno benissimo! :-)

  23. Comment di marea — 3 novembre 2011 @ 11:12 pm

    mi sembra fantastica. la proverò sabato . complimenti Misya sei proprio brava

  24. Comment di Manuela — 4 novembre 2011 @ 6:58 pm

    E’ in forno e ora mi accingo a fare la glassa…non vedo l’ora di magnarla!Grazieeeeeeeeeeeeee!

    Manuela

  25. Comment di Emanuela — 5 novembre 2011 @ 4:55 pm

    carote comprate!!vediamo se riesco a farle mangiare a mio marito che non le tollera con i piatti salati! mi domandavo però se la torta viene gustosa anche senza farcia e glassa sopra, la vorrei fare un po’ più leggera!

  26. Comment di marianna — 7 novembre 2011 @ 11:59 am

    va fatta urgentemente!!!!!anche se ho in stand-By gli ingredienti della crostata ricotta e gocce di cioccolata….Federico non mi concede i tempi giusti!!!

  27. Comment di manu — 7 novembre 2011 @ 1:26 pm

    Ciao Misya, è la prima volta che lascio un commento sul tuo blog ma ti seguo da un po’. Ho sperimentato la Carrot Cake (senza farcitura…le mie bimbe di due e un anno non apprezzano ancora le preparazioni più elaborate). Che dirti, è venuta benissimo e buonissima! Grazie!

  28. Comment di carmen — 11 novembre 2011 @ 10:55 pm

    cosa dire misya, è strepitosa anche senza crema……

  29. Comment di Floriana — 19 gennaio 2012 @ 5:49 pm

    Cara Mysia, se dimezzo le dosi i tempi di cottura sono uguali o li dimezzo? Grazie

  30. Comment di Stefania — 20 gennaio 2012 @ 12:17 pm

    L’ho fatta ieri, seguendo la ricetta alla lettera: è venuta benissimo!! Semplicissima e mooooolto carina (per decorare ho usato le carotine di zucchero), oltre tutto molto buona! Grazie mille!!

  31. Comment di Elisa — 3 marzo 2012 @ 4:15 pm

    fatta e spazzolata in men che non si dica brava brava brava

  32. Comment di francesca — 31 agosto 2012 @ 5:29 pm

    Deve essere buonissima…..dovrò provarla sicuramente………..

  33. Comment di Alice — 11 settembre 2012 @ 6:13 pm

    Ciao Misya! Posso dirtelo? Il tuo sito è davvero stupendo. Ho trovato ricette di tutti i tipi e mi sono piaciute tutte! Complimenti. Ma questa mi è piaciuta più di tutte (adoro le CAROTE!!). Sarei felice se tu mi consigliassi altre ricette con carote. =)

  34. Comment di Morgana — 20 ottobre 2012 @ 12:38 pm

    Mamma mia….
    L’ho fatta domenica scorsa. E’ una delle torte più buone che ho realizzato, davvero, non pensavo venisse così bene e così alta! :)
    La glassa ci sta da dio. Di più… il giorno dopo è ancora più buona, non si asciuga, rimane bella umida!
    Quando l’ho vista finita, mi sono commossa!
    Ancor di più quando l’ho mangiata! :)
    Buona buona buona!

  35. Comment di elisa — 8 novembre 2012 @ 8:41 pm

    ciao mysiaa sai che faccio ….la provo a fare!!! ma volevo prima due consiglietti, anzi tre ..se non mi può rispondere mysia aspetto anche i consigli delle piu esperte che mi leggono!…posso diminuire le dosi dello zucchero?l’impasto in stampini monoporzione e usare la glassa per fare tipo cupcake!? e se posso sostituire noci con le mandorle che ho in dispensa!che ne dici? prima di proseguire aspetto tuo consiglio! :)

  36. Comment di Babsi — 10 novembre 2012 @ 12:44 pm

    @Elisa, posso risponderti in base alla mia esperienza con questa torta (che è una delle mie preferite in assoluto)…per quanto riguarda lo zucchero, io di solito in questa torta uso quello grezzo di canna, che è meno dolce di quello bianco raffinato, e ci sta benissimo. Se non lo hai, puoi benissimo diminuirlo, non amando i dolci “troppo dolci” di solito ne metto sempre un 30/50 grammi in meno e non cambia nulla.
    Le cupcake vengono buonissime, una volta mi è capitato di avere uno stampo troppo piccolo per tutto l’impasto, allora oltre ad una torta piccola ho utilizzato gli stampini dei muffin. Ho farcito i muffin con il frosting al philadelphia a mo di cupcake, e sono venute ottime! Ovviamente se fai i cupcake devi cuocerli meno, una 20ina di minuti, ma dipende dal tuo forno.
    Per quanto riguarda le mandorle, io non le sostituirei…è una torta da noci, anche lasciate a pezzettoni viene ottima, la mandorla personalmente mi sembra un po’troppo delicata.
    Spero di esserti stata di aiuto! :-)

  37. Comment di elisa — 10 novembre 2012 @ 6:05 pm

    Ciao Babsi sei stata gentilissima a rispondermi, in tempo record poi! grazie grazie! anche io amo sostituire lo zucchero bianco con quello di canna…credo proprio che farò così…e seguirò anche io tuo consiglio ..andrò a comprare le noci!!!! ;) dato che li hai già provati ne approfitto…ma ti ricordi se vengono belli umidi? o asciutti tipo da colazione? perchè vorrei proporli per un dopocena…e l’effetto muffin dopocena proprio non mi piace!!! grazie sei stata gentilissima!!!

  38. Comment di Babsi — 13 novembre 2012 @ 3:55 pm

    @Elisa, scusa ho visto solo ora il tuo commento! Questa torta a me è sempre venuta molto morbida e si è sempre mantenuta umida anche dopo qualche giorno (quando ha resistito). Per i muffins/cupcake credo sia la stessa cosa (quando li ho fatti, sono sopravvissuti poco più di dieci minuti, li abbiamo letteralmente spazzolati!), a me erano venuti grandini ma dipende dallo stampo (e dalla fame dei tuoi commensali a fine pasto!). Comunque, l’aggiunta del frosting cremoso al philadelphia secondo me li rende buoni anche come dessert. Poi puoi decorarli con della granella di noci tenuta da parte. Io ho fatto questa torta per il mio compleanno l’anno scorso, assieme ad una crostata di crema e…non ne è avanzata nemmeno una briciola! Successo garantito

  39. Comment di virginia — 21 gennaio 2013 @ 10:00 pm

    la mia preferita!!! semplicemente squisita

  40. Comment di Nicol — 17 febbraio 2013 @ 8:48 pm

    La sto facendo proprio ora :) ma senza la crema dato che non avevo philadelphia

  41. Comment di Angela — 24 febbraio 2013 @ 5:07 pm

    Mi sono appena resa conto che di olio ce ne vuole in abbondanza! 240 ml sono tanti!

  42. Comment di Fabio — 4 marzo 2013 @ 6:23 pm

    Essenza di vaniglia

  43. Comment di Mony — 15 novembre 2013 @ 9:19 am

    L’ho fatta ieri sera…buonissima ma è venuta molto molle nonostante l’abbia cotta più di un’ora! La prossima volta provo a diminuire la quantità di olio…che ne pensate?

  44. Comment di Vanna — 19 novembre 2013 @ 4:53 pm

    Buona! Da provare assolutamente!! *-*

  45. Comment di Danielina — 24 gennaio 2014 @ 1:58 pm

    Buongiorno, Misya! E buongiorno alle CTP!

    Questa mattina, preparando questa torta, mi sono accorta che ha gli stessi ingredienti dlla mia ciambella alle zucchine, laricetta é della mia ex cognata tedesca, la prima volta che l’assaggiai non potevo credere che contenesse quest’ortaggio… I miei bimbi la adorano, quindi care mamme, ecco un altro modo per far mangiare le zucchine ai nostri gioiellini.

    Il procedimento é identico a quello della carrot cake, mentre le dosi per una ciambella di 24/26 cm di diametro sono questi:

    350 g farina, 1/2 bustina lievito per dolci, 1/2 cucchiaino bicarbonato, 3 cucchiaini cannella, 1 pizzico sale, 150 g zucchero, 3 uova, 500 g zucchine grattugiate, 100 g nocciole (o noci) tritate.

    L’unico accorgimento da seguire é mettere a scolare le zucchine per un quarto d’ora circa prima di aggiungerle all’impasto per far perdere loro l’eccesso d’acqua.

    Infornare a 180 gradi per un’ora. Togliere dalla teglia quando é tiepida. Se ne può spennellare la superficie con 50 g di cioccolata fondente e decorarla con delle codette colorate per renderla piú bella se ci sono bimbi in famiglia… Ma é altrettanto buona “nature”.

    Provatela, e ditemi se vi é piaciuta… Buona giornata!

      
TAGS: Ricette di Carrot cake | Ricetta Carrot cake | Carrot cake