Questo sito contribuisce alla audience di donnamoderna.com
Stai leggendo la ricetta Biscotti di natale con ghiaccia reale

Biscotti di natale con ghiaccia reale

4/5 VOTA
Biscotti di natale con ghiaccia reale
Biscotti di natale con ghiaccia reale
  • preparazione: 30 min
  • cottura: 10 min
  • totale: 40 min
Ingredienti per 60 biscotti:
Ingredienti per la ghiaccia reale

Non è Natale senza i biscotti di Natale, così, l'altro pomeriggio mi sono armata di formine e coloranti alimentari e mi sono data da fare: ho preparato dei biscotti di natale aromatizzati al miele e alla cannella e li ho decorati con la ghiaccia reale.
Inutile dirvi che questi sono solo i primi di una sfilza di biscotti che ho preparato in queste settimane e spero di riuscire a pubblicare tutte le ricette prima di Natale così da potervi dare nuovi spunti se quest'anno avete deciso di regalare qualcosa di preparato con le vostre mani.
Anziché utilizzare la classica glassa all'acqua, questa volta per decorare i biscotti di natale ho usato la ghiaccia reale (royal icing) che ha una resa decisamente migliore per scrivere sui dolci perchè è bella soda.
Buona giornata a chi passa di qui :*

Procedimento

Come fare i biscotti di Natale

Lavorate il burro ammorbidito con lo zucchero, quindi aggiungete l'uovo e il miele.

Mescolate tutto, quindi aggiungete il lievito, la cannella, la maizena e la farina.

Impastate fino ad ottenere un panetto omogeneo, quindi mettete il frigo per 30 minuti a rassodare.

Riprendete ora l'impasto dei biscotti, stendetelo su una spianatoia infarinata con uno spessore di 2-3 mm e ricavate dei biscotti aiutandovi con un taglia biscotti con le formine natalizie che preferite.

Poggiate man mano i biscotti ottenuti su una teglia ricoperta di carta forno.

Infornate i biscotti al miele e cannella in forno già caldo a 180°C gradi e cuocete per una decina di minuti o fino a che non risulteranno appena dorati.

Preparate ora la ghiaccia reale: montate l'albume con qualche goccia di limone, quando risulterà spumoso aggiungete lo zucchero a velo, continuando a mescolare fino ad ottenere una ghiaccia liscia.

Dividete la ghiaccia in vari bicchierini e aggiungete in ognuno qualche goccia di colorante per ottenere i colori che desiderate. Versate ora la ghiaccia reale in varie sac-à-poche e decorate i vostri biscotti di natale.

Lasciate asciugare bene la ghiaccia sui biscotti prima di metterli in un piatto da portata e servirli.

E questa è la coreografia dei biscotti a forma di albero di Natale che ho preparato per servire i biscotti di natale decorati :-D

TAGS: Ricette di Biscotti di natale con ghiaccia reale | Ricetta Biscotti di natale con ghiaccia reale | Biscotti di natale con ghiaccia reale 
Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Biscotti di natale con ghiaccia reale
  1. Commento di Misya — 20 novembre 2017 @ 10:53 am

    @RobertaF87 La utilizzi subito e poi lasci asciugare la decorazione.

  2. Commento di RobertaF87 — 18 novembre 2017 @ 11:46 pm

    Ciao Flavia, una domanda…. ma una volta preparata la glassa, si possono decorare subito i biscotti freddi? O deve riposare? Grazie mille!😊

  3. Commento di Misya — 20 dicembre 2016 @ 1:08 pm

    @sabbrina Se hai dubbi meglio usare la glassa all’acqua 😉

  4. Commento di sabrina — 20 dicembre 2016 @ 11:17 am

    buongiorno!ho un dubbio sulla glassa:il fatto che sia preparata con l albume crudo,potrebbe conprometterne la conservabilità??la resa della glassa reale e’ migliore di quella all acqua,ma mi fa un po’”impressione”!!!!!

  5. Commento di Misya — 24 novembre 2014 @ 9:49 am

    @Michela: Figurati! Anzi, se ti va poi fammi sapere cosa deciderai di fare 😉

  6. Commento di Michela — 21 novembre 2014 @ 5:49 pm

    Ok! Grazie ancora per la disponibilità!
    Michy

  7. Commento di Misya — 21 novembre 2014 @ 5:16 pm

    @Michela: Secondo alcuni possono durare fino a 10-15 giorni, però conservati in scatola chiusa, quindi immagino che non sia un’informazione molto utile :P… E comunque personalmente sono sempre finiti entro una settimana, quindi non saprei dirti con certezza :( Ma se fai una prova fammi sapere 😉

  8. Commento di Michela — 21 novembre 2014 @ 10:51 am

    Pensavo infatti di coprirli con plastica…però speravo durassero di più! :-( Pazienza…eventualmente, li mangeremo prima! 😉 Grazie ancora, Michy

  9. Commento di Misya — 21 novembre 2014 @ 9:53 am

    @Michela: Mi sa lo stesso… :(
    Comunque ricordati che se li appendi (a meno che tu non li metti in bustine di plastica trasparente) si riempiranno di polvere, quindi poi forse non è il caso di mangiarli 😉

  10. Commento di Michela — 20 novembre 2014 @ 7:01 pm

    Grazie!!! Ma le ricette di biscotti da appendere all’albero, invece, durano di più?
    Michy

10
di 56 commenti visualizzati Mostra altri commenti »