Questo sito contribuisce alla audience di donnamoderna.com
Stai leggendo la ricetta Pasta alla bolognese

Pasta alla bolognese

Pasta alla bolognese
Pasta alla bolognese
  • preparazione: 10 min
  • cottura: 2 ore e 30 min
  • totale: 2 ore 40 min
Ingredienti per 4 persone:

La pasta alla bolognese è uno dei miei primi piatti preferiti, questa è la prima volta che ho mangiato ragù alla bolognese fatto da me e sono davvero molto soddisfatta di come l'ho preparato ;)
I ragù di carne sono di due tipi: uno preparato con pezzi di carne interi, che vengono cotti a lungo e molto lentamente nel sugo per poi essere serviti come secondo piatto e utilizzare la salsa per condire la pasta (tipo ragù genovese), o un altro tipo, preparato con la carne tritata. A questo secondo tipo di ragù appartiene la ricetta del ragù alla bolognese.
Il sugo alla bolognese è tradizionalmente servito con le tagliatelle all'uovo, ma io non le avevo in casa... perdonatemi, sarà per la prossima :P

Procedimento

Come fare la Pasta alla bolognese

Finalmente ho la linea internet a casa e quindi posso postare le ricette anche nel week end.

Tritate insieme la cipolla, la carota e tagliate a dadini la pancetta.
In una casseruola con dell'olio fate appassire il trito insieme alla pancetta per 10 minuti circa.

tritoperbolognese.JPG

Aggiungete ora la carne tritata.

carnetritata.JPG

Mescolate a fuoco vivo e aggiungete il vino (preferibilmente lo stesso vino che berrete per accompagnare la pasta al ragù) .

ragubolognese.JPG

Dopo 15 minuti circa, quando il vino sarà sfumato, aggiungete la passata di pomodoro. Salate e pepate, coprite il ragù alla bolognese con un coperchio e continuate la cottura a fuoco lento per 2 ore circa.

ragubolognese5.JPG

Quando il vostro Ragù alla bolognese sarà bello ristretto, cuocete la pasta in abbondante acqua salata.

Scolate la pasta al dente e rimettetela nella pentola insieme al parmigiano. Versate 2/3 del ragù alla bolognese e mescolate. Servite la pasta alla bolognese distribuendo il ragù rimasto sui piatti.

Ed ecco uno scatto dei miei fornelli a lavoro con le nuove pentole della Barazzoni.

lacucinadimisya.JPG

TAGS: Ricette di Pasta alla bolognese | Ricetta Pasta alla bolognese | Pasta alla bolognese 
Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Pasta alla bolognese
  1. Commento di Misya — 29 gennaio 2016 @ 9:45 am

    @MartinaNYC Eheh, sono contenta che ti sia piaciuta tanto!!

  2. Commento di MartinaNYC — 28 gennaio 2016 @ 9:26 pm

    Congelate 10 porzioni nel weekend e mangiata una ieri… Mai provato un ragu’ piu’ buono, neppure al ristorante! Se dovete preparare del ragu’, utilizzate assolutamente questa ricetta.

  3. Commento di CRISTINA — 14 novembre 2013 @ 9:52 am

    CIAO MISYA.
    IO CON IL TUO BLOG, IL TUO LIBRO HO SCOPERTO UN MONDO FANTASTICO.
    IO NEGATA IN CUCINA ORA MI DIVERTO A FARE CENETEET E A STUPIRE TUTTI. GRAZIE!!!!!!!
    PRESTO PROVERO’ A FARE ANCHE IL TIMBALLO, LE LASAGNE , IL RAGU’ ECC ECC ECC!!!!!!
    GRAZIE…GRAZIE…GRAZIE 1000 VOLTE!!!!!!

  4. Commento di fabio — 9 febbraio 2012 @ 2:35 pm

    Complimenti innanzitutto per il blog…
    Mi permetto di fare 2 appunti, il ragù classico prevede la pancetta mischiata e tritata assieme alla “cartella” (taglio di carne) in parti uguali..
    Inoltre dopo aver fatto stufare la carne col vino aggiungere sol o4 cucchiai di concentrato di pomodoro o 3 pelati e per 2 o 3 ore allungare il sugo con brodo di dado..
    Solo dopo questo tempo il ragù sarà pront..
    Tanto amore coccolatelo come un figlio..

  5. Commento di cinzia — 21 aprile 2011 @ 6:44 am

    anche le mie pentole sono cosi’ ma i contenuti non sono come i tuoi ciaooo

  6. Commento di Pa1987 — 24 novembre 2010 @ 7:39 pm

    Il ragù ce l’ho nel sangue, delizioso. Rifacendomi alla ricetta della mia famiglia non uso la pancetta, ma la sostituisco con la salsiccia di maiale, io prendo quella tritata finemente perchè mi fanno senso i pezzettii di grasso. Poi mettoo anche meno pomodoro, più è denso e più è buono, ma questo è un mio gusto.
    Complimenti!!!

  7. Commento di Sara Mistri — 24 novembre 2010 @ 2:07 pm

    beh il ragù alla bolognese si scrive ragù…gli altri non so….scusate ma è un offesa alla tradizione romagnola vederlo scritto alla francese….comunque anche io opterei per farlo cuocere il più possibile, ma penso che 2 ore e mezza bastino…
    Per gli ingredienti, credo che ognuno abbia la sua ricetta…e anche noi bolognesi lo facciamo in modo diverso…quindi de gustibus!

  8. Commento di VERA — 29 ottobre 2010 @ 4:54 pm

    BELLE QUESTE PENTOLE…IO HO COMPRATO LE AMC …SONO FANTASTICHE…!!!!!
    MIA MAMMA LE HA DA 30 ANNI E SONO ANCORA INTEGRE E SPLENDENTI..
    LE CONSIGLIO A TUTTI!

  9. Commento di Cirulla — 16 marzo 2010 @ 3:02 pm

    E ciao! ora provo a fare il tuo ragù. Lo sappiamo, che si scrive ragout, ma scrivendo “ragù”, si fa prima. E poi, lo sappiamo che il ragù si può fare con la pancetta, la salsiccia, il maiale, il vitello, il manzo… insomma, ce ne sono, di varianti!!! Io l’ho già fatto in vari modi, e ora voglio provare il tuo. Punto! E non siamo pignoli, su….
    Un baciotto. E sempre, grazie, per l’aiuto che ci dai, cara.

  10. Commento di olgamarco — 6 gennaio 2009 @ 4:22 pm

    ciao Misya sono d’accordo con te x la cottura sei bravissima e precisa ti faccio tanti complimenti.

10
di 36 commenti visualizzati Mostra altri commenti »