Questo sito contribuisce alla audience di donnamoderna.com
Stai leggendo la ricetta Tarte Tatin

Tarte Tatin

Tarte Tatin
Tarte Tatin
  • preparazione: 30 min
  • cottura: 30 min
  • totale: 1 ora
Dosi per
  • uno stampo da 26cm
Ingredienti pasta brisee
Ingredienti per il ripieno:

La Tarte Tatin e' la favolosa torta di mele rovesciata francese che si dice essere nata per uno sbaglio fatto da una delle sorelle Tatin che nel secolo scorso gestivano una locanda nel centro della Francia. Un giorno nella preparazione di una crostata di mele, dopo aver imburrato e cosparso di zucchero una tortiera, una delle sorella mise dentro le mele e infornò la torta dimenticandosi di foderare la base con la pasta brisee. Una volta accortasi dello sbaglio rimediò posando la pasta sopra lo strato di mele e decidendo poi di rovesciarla nel piatto di portata e servirla così una volta cotta. Ovviamente la torta fu un successo e fu così che si dice sia nata la famosa torta Tatin.
La ricetta della Tarte Tatin e' molto semplice ma il risultato e' decisamente entusiasmante, la crosta di brisee, le mele cotte e lo strato di caramello rendono questa torta unica nel suo genere.
Nonostante la sua semplicità, per un'ottima riuscita della torta ci sono alcune accortezze da avere:
Le mele da usare devono essere dolci e farinose altrimenti rilasciano troppa acqua in cottura e si rischia così di non ottenere lo strato di caramello sulla base della torta.
Lo stampo da utilizzare deve essere dai bordi abbastanza alti, che possa andare sul fuoco e non a cerniera perché durante la cottura le mele perdono un po d'acqua che rischierebbe di fuoriuscire attraverso lo stampo.
Appena levate la Tarte Tatin dal forno, bisogna capovolgerla subito su un piatto da portata altrimenti il caramello si indurisce e la torta rimane attaccata allo stampo.
La torta si serve appena tiepida e se si preferisce puo essere accompagnata da della panna montata.
Dopo aver preparato l'Apple pie americana e l'Apple Crumble inglese era doveroso preparate anche la torta di mele francese non trovate?
Lo so che stamattina vado contro corrente inserendo un dolce con le mele anziché un dolce di carnevale,avrei voluto preparare i krapfen ma onestamente questo weekend non ne ho avuto proprio il tempo, vabe sara' per prossima volta, un bacio a tutti e buon inizio settimana :*

Procedimento

Come fare la Tarte Tatin

Per prima cosa prepariamo la pasta brisee. In un'ampia ciotola lavorare con le dita il burro e la farina fino ad ottenere un composto sbricioloso.

Aggiungere ora, man mano l'acqua fredda e lavorare per amalgamate il composto

Con l'impasto ottenuto, formate una palla e mettete in frigo a riposare per mezz'ora.

Lavare e sbucciare le mele, eliminate il torsolo e tagliatele in 4 parti

Nello stampo in cui andrete a cuocere il dolce, mettere 150 di zucchero e 50 di burro e cuocere 10 minuti o fino ad ottenere un caramello che abbia un bel colore ambrato

Attagliate ora nello stampo le mele con il dorso rivolto verso il basso affiancandole le una alle altre senza lasciare spazi liberi.

Spegnete la fiamma e Ricoprite cin i restanti 50 di zucchero e 30 di burro

Riprendere ora la pasta brisee e stendere una sfoglia di 3/4 mm con l'aiuto di un mattarello

Ricoprire la tarte tatin con pasta brisee e calcate bene i bordi tutt'intorno

Infornare la tarte tatin a 180 gradi e cuocere 30 minuti

Una volta tolta la torta dal forno, Rovesciare subito su un piatto da portata.

Lasciarla appena intiepidire quindi tagliarla a fette e servire

TAGS: Ricette di Tarte Tatin | Ricetta Tarte Tatin | Tarte Tatin 

Ricette correlate

Ricette simili a Tarte Tatin
Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Tarte Tatin
  1. Commento di Misya — 4 maggio 2015 @ 10:38 am

    @J&P Wow, quanto entusiasmo che trasmetti, grazie mille per il messaggio!!

  2. Commento di J&P — 1 maggio 2015 @ 2:38 pm

    Ciao,
    non posso non commentare questa TORTA: STRA STRA STRA BUONA!!!!
    Preparata oggi per festeggiare: un VERO SUCCESSONE!!!!
    L’abbiamo servita con gelato al fior di latte aromatizzato all’amaretto, ma DA SOLA √® mille volte pi√Ļ buona!!! E per niente difficile da realizzare!
    GRAZIE X QUESTA SUPER RICETTA!!!!!!!!!!!!!!!!!

  3. Commento di Misya — 20 aprile 2015 @ 4:52 pm

    @Stefania Secondo me sì!

  4. Commento di Stefania — 20 aprile 2015 @ 12:36 pm

    Mia figlia torna oggi dalla Francia , ha mangiato questa torta ieri e ne ha detto meraviglie. Una domanda, posso usare lo zucchero di canna? Un bacio e grazie vi seguo sempre ‚̧ԳŹ

  5. Commento di gaia01 — 22 ottobre 2014 @ 8:59 pm

    j’adore le tarte tatin, √® fantastica. L’ho fatta con la pasta sfoglia seguendo la tua ricetta, ho messo 50gr di zucchero x il caramello, ho fatto cuocere le mele con qualke cukiaio di zucchero di canna e con pokissimo burro, ho spennellato la sfoglia con del latte per non fare bruciakiare il succo ke esce ai bordi e ho spolverizzato con della cannella.
    Io e i miei genitori ne abbiamo mangiata già meta stasera. Gnam gnamm
    Niente male per una tredicenne, no?
    Adoro le tue ricette, sono buonissime. Smack! :-)

  6. Commento di Nini — 8 ottobre 2014 @ 4:07 pm

    ottima ricetta,ma le mele si posso fare caramellare al forno anzichè sul fuoco? se si come si procede?

    Grazie

  7. Commento di Elisa — 30 agosto 2014 @ 9:03 am

    Come tutte le cose che adoro immetteva una soggezione terribile, poi vista la ricetta fotografata, mi sono lanciata: l’ho fatta ieri senza glutine ed √® venuta strepitosa!

  8. Commento di Alessandra — 15 aprile 2014 @ 2:19 pm

    Ho fatto la tarte tatin due volte ed entrambe le volte √® venuta benissimo ed ha riscosso enorme successo. L’unica difficolt√† l’ho riscontrata nel fare il caramello: mi √® capitato che is cristallizzasse lo zucchero per cui l’ho buttato via ed ho iniziato di nuovo la procedura, penso dipenda dalla teglia.

  9. Commento di Barbara — 3 marzo 2014 @ 12:58 am

    Ciao, posso sapere una cosa? Ho provato a farla, seguendo la ricetta alla lettera, ma alla fine il sapore √® un po’ strano e, nonostante il caramello, direi amaro… E’ normale o da cosa pu√≤ dipendere? Non sono esperta di caramello n√© di questa torta purtroppo, ma di solito le torte di mele sono belle dolci. Mi dai una mano? Grazie :-)

  10. Commento di j3rvs4l3m1099 — 14 febbraio 2013 @ 8:33 pm

    Mi sembra veramente proprio poco intelligente blindare il download delle fotografie. Che pensi che ci andiamo a rivendere le foto della teglia? Pessimo giudizio per quanto mi riguarda; se scrivi sul web allora lascia tutto a disposizione della gente, altrimenti √® inutile e fai anche arrabbiare… :((

10
di 87 commenti visualizzati Mostra altri commenti »