Tarte tatin ai pomodorini

Ricetta Tarte tatin ai pomodorini di  del 25-05-2016 [Aggiornata il 21-12-2018]
4.4 /5 VOTA

La tarte tatin ai pomodorini e' una torta salata rovesciata bella da vedere e ottima da gustare soprattutto in questo periodo, i pomodorini che ho usato erano dolcissimi e molto saporiti. Per realizzarla ho preparato dei pomodorini confit, ho aggiunto dei pezzetti di feta e ho ricoperto con uno strato di pasta brisèè ( anche la pasta sfoglia può andar bene). In pratica questa torta rovesciata con pomodorini e feta è la versione salata della classica tarte tatin francese, un dolce che adoro per la sua semplicità e la sua particolarità ;) Ragazze siamo in dirittura d'arrivo con la pubblicazione del sito nuovo, spero di riuscire entro fine settimana anche perchè ho dovuto chiudere i commenti e mi sembra strano non trovare i vostri messaggini sotto le ricette, mi fa sentire un pò sola, come se stessi parlando nel vuoto e non a persone a me care :D Ma manca davvero poco! Vi lascio quindi alla ricetta e vado a controllare le ultime cose :)

  • Tempo di preparazione preparazione: 50 min
  • Tempo di cottura cottura: 20 min
  • Tempo totale totale: 1 ora e 10 min
Tarte tatin ai pomodorini
Tarte tatin ai pomodorini
Procedimento

Come fare la tarte tatin ai pomodorini

Lavate i pomodorini e tagliateli tutti a metà.
1 tagliare pomodorini

Sistemateli in uno stampo rivestito di carta forno, senza accavallarli e posizionandoli con la parte tagliata rivolta verso l'alto.
3 sistemare pomodorini

Cospargeteli con zucchero, sale, maggiorana e un filo d'olio, cuocete quindi in forno ventilato preriscaldato a 170°C per circa 45 minuti.
Riprendete la teglia e cospargete i pomodorini con il formaggio feta tagliato a pezzetti.
aggiungere feta

Arrotolate i bordi della pasta brisée ( se volete prepararla voi, qui trovate la ricetta) fino ad ottenere lo stesso diametro dello stampo, quindi capovolgete il foglio sui pomodorini confit, rincalzando un po' i bordi arrotolati in modo che i pomodorini si trovino dentro la concavità.
2 pasta brise
6 capovolgere

Bucherellate tutta la superficie della pasta. Infornate e cuocete a 180°C in forno già caldo per circa 20 minuti.
7 cuocere in forno

quindi sfornate, lasciate intiepidire e capovolgete su un piatto da portata, stando attenti a non bruciarvi.
8 capovolgere

La tarte tatin di pomodorini è pronta per essere servita .
Tarte tatin ai pomodorini
Tarte tatin ai pomodorini

Ricette correlate

Ricette simili a Tarte tatin ai pomodorini

Raccolte di ricette

Ricettari con Tarte tatin ai pomodorini

Lascia un commento

Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.

Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Tarte tatin ai pomodorini

  1. Utente
    Commento di Fornari rosangela 27 Novembre 2018 12:47 pm

    Le ricette di misya sono sempre le migliori

  2. Utente
    Commento di Cami 25 Novembre 2018 9:54 pm

    Misya pensavo di usare la pasta sfoglia pronta!ma posso preparare questa torta salata anche la sera per il giorno dopo o perde troppo di croccantezza?e dov’è meglio conservarla:in frigo o a temperatura ambiente?

  3. Misya
    Commento di Misya 13 Luglio 2018 3:27 pm

    @Sarah Sì, se preferisci, non credo ci siano problemi.

  4. Utente
    Commento di Sarah 13 Luglio 2018 3:23 pm

    Ciao misya secondo te posso sostituire la feta con lo stracchino?

  5. Misya
    Commento di Misya 2 Maggio 2018 10:35 am

    @oreste Complimenti, bella idea!

  6. Utente
    Commento di oreste 2 Maggio 2018 9:23 am

    Un successone. veramente buona
    Ho però usato l’origano

  7. Misya
    Commento di Misya 26 Luglio 2017 11:27 am

    @Marianna Certo, puoi usare la base che preferisci!

  8. Utente
    Commento di Marianna 26 Luglio 2017 10:50 am

    Posso usare la pasta sfoglia? ho solo quella per ora…..

  9. Misya
    Commento di Misya 29 Maggio 2017 9:46 am

    @Chiara Che bella idea! proverò la tua versione con le olive, mi ispira molto 😉

  10. Utente
    Commento di Chiara 26 Maggio 2017 11:21 pm

    Ciao Misya, questa tortina la faccio e rifaccio di continuo… perchè chi la assaggia poi la vuole di nuovo e quindi ogni volta mi tocca prepararla 😉
    Se può interessare a qualcuno, io cuocio più pomodorini rispetto all’area finale della torta, perchè cuocendo si rimpiccioliscono e mi rimarrebbero troppi spazi vuoti fra un pomodoro e l’altro… così quando sono cotti li avvicino bene fra loro togliendo questi spazi. Inoltre, una volta per una persona che non mangia formaggi l’ho fatta sostituendo alla feta dei capperi e olive taggiasche snocciolate: questa versione è subito diventata la nostra preferita, perchè il gusto delicato dei pomodorini non viene coperto, anzi, a mio parere viene esaltato. Veramente una ricetta super!

10 di 32 commenti visualizzati

Altre ricette di Torte salate

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato sulle ultime novità.