Come pulire le alici

Come pulire le alici
Come pulire le alici

In questa guida vedremo come pulire le alici in modo semplice e rapido per prepararle ad ogni tipo di cottura. Tenete presente che tale procedimento è adatto a pulire le alici fresche e non quelle sotto sale le quali non vanno messe sotto l’acqua corrente.
Le alici fanno parte dei pesci azzurri, difatti per riconoscerle basta verificare la presenza di una riga azzurra sul dorso e un color argento ai lati. Sono pesci molto nutrienti in quanto ricchi di omega-tre, proteine, fosforo, selenio, calcio, ferro, etc.
Oltre ad avere queste proprietà le alici sono anche molto buone e facili da cucinare e per tale ragione idonee alla realizzazione di diversi tipi di ricette.
Vediamo dunque come pulire le alici fresche prima di adoperarle per i nostri piatti.

Sciacquate le alici sotto l'acqua fredda corrente, scolatele e mettetele in un piatto

Tenete la testa e staccatela con le dita all'altezza delle branchie e tiratela verso di voi

Estraete ora le interiora

Aprite delicatamente le alici a libro ed estraete la spina dorsale del pesce

Sciacquate di nuovo le alici sotto l'acqua corrente, tamponatele e utilizzatele come previsto dalla ricetta

Condividi

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla mia newsletter per essere sempre informati sulle ultime novità