Utensili da cucina: come sceglierli

Utensili da cucina: come sceglierli

Per utensile intendiamo tutti quegli strumenti che fungono ad uno scopo, nel caso specifico degli utensili da cucina, può essere utile una guida che indichi gli indispensabili, ovvero tutti quegli utensili dai quali è impossibile prescindere per cucinare. Questa guida all'orientamento si rende particolarmente utile per coloro che sono poco avvezzi ai fornelli e magari dovendo andare a vivere da soli si trovano ad attrezzare una cucina per la prima volta.

In questa guida pertanto, si intendono elencare gli utensili più comuni ed indispensabili, chiaramente oggi si considerano indispensabili anche le varie planetarie, impastatrici, frullatori ecc., i quali indubbiamente ci agevolano molto in cucina e ci aiutano a dimezzare i tempi, ma non possiamo considerarli indispensabili. Vediamo insieme allora come scegliere gli utensili da cucina:

in una cucina gli utensili più utili sono chiaramente le pentole, senza le quali non potremmo affatto cucinare. Queste possono essere realizzate in materiali diversi come l'acciaio inossidabile, alluminio, ghisa smaltata, rame, pietra, terracotta, porcellana e vetro smaltato, inoltre (soprattutto le padelle) possono essere rivestite con del materiale anti-aderente.

 

In base all'utilizzo che ne facciamo in cucina, potremo orientarci su un materiale piuttosto che un altro. Le pentole più utili delle quali dotarsi sono sicuramente quelle per cuocere la pasta, i risotti, minestre ecc... dotate di coperchio e due manici, possibilmente di varie misure, in modo tale da regolarvi in base al numero di commensali.

Le padelle anche sono indispensabili, in quanto, grazie al fondo piuttosto basso e magari anti-aderente, ci consentono di preparare fritture, verdure, carne ecc.. ed anche in questo caso è buona norma dotarsi di un set di varie misure e coperchi. Necessiteremo anche di casseruole e tegami per la cottura di spezzatini, arrosti, cottura delle verdure, salse, sughi ed intingoli vari. Potrà servirci anche una bistecchiera per cuocere la carne e la pentola a pressione, particolarmente indicata per la cottura ottimale dei legumi, brasati, cotture in umido, stufati e minestroni.

Oltre alle normali posate, è molto utile dotarsi di un set di coltelli, realizzati in acciaio e/o in ceramica, di varie misure, da utilizzarsi per le diverse ricette in cucina, inoltre se li teniamo nel ceppo, sono anche un bel complemento d'arredo. Chiaramente poi vi occorreranno delle robuste forbici, possibilmente in acciaio, ne esistono anche di specifiche per sminuzzare le verdure, ed il classico trinciapollo. In una cucina degna di questo nome oltretutto, non potranno mancare i mestoli, di varie misure e realizzati sia in legno che in acciaio, per mestare impasti, sughi, ecc.. così come la schiumarola, molto utile nella preparazione delle marmellate fatte in casa e per prelevare le fritture delicatamente dall'olio.

set coltelli

Nel caso in cui utilizzaste padelle realizzate in materiali anti- aderente, è molto utile munirsi anche di utensili realizzati appositamente per non graffiare questo tipo di materiale. Ci serviranno anche delle fruste, se preferite, possono essere anche elettriche, indicate particolarmente nella preparazione di dolci, per montare e per preparare il battuto d'uovo.

Il tagliere, insieme alla mezzaluna, è molto utile per tritare, affettare e pulire le verdure e non solo. Lo schiacciapatate ed il pelapatate, il passaverdure sono poi altri alleati di chi ama preparare ad esempio delle vellutate, dei pasticci di verdura o il classico gateau. Generalmente poi, nel cassetto dove si tengono le posate e le forbici, è buona norma tenere anche un cavatappi, un apribottiglie ed un apriscatole.
Potrebbe servirci anche un batticarne, per ammorbidire la carne e per dare la forma agli hamburger fatti in casa. Se amate preparare i dolci poi, ci serviranno matterelli, stampi, una rotella taglia pasta e delle formine per tagliare i biscotti. Anche la grattugia è molto utile per il formaggio ad esempio o le verdure. una per il formaggio e una per le verdure.

In una cucina poi servono chiaramente presine e guanti da forno, contenitori per il frigo di varie misure, retine frangi-fiamma in metallo, se amiamo la cottura nelle pirofile in vetro. Infine ci servirà uno spremiagrumi ed una macchinetta per fare il caffè. Oltre agli “indispensabili” indicati, in base alle ricette che siamo soliti preparare più spesso e con l'esperienza che acquisiremo man mano, ci renderemo conto se ci occorre altro.

 

Guide correlate

qualche utile consiglio su alcuni utensili

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato sulle ultime novità.