Focaccia alle olive

La focaccia alle olive è una ricetta facile e veloce da preparare, ideale da servire al posto del pane o tagliata a pezzetti e servita come antipasto per accompagnare un tagliere di formaggi. Tra le tante ricette per fare questo tipo di impasto, ne ho seguito uno che prevedeva l’uso dell’acqua frizzante per preparare la focaccia,ho aggiunto poi le olive verdi denocciolate e ho mangiato una focaccia davvero super!

Ingredienti per una teglia da 30 cm:
350 gr di farina
10 gr di lievito di birra
1 cucchiaino di sale
150 ml di acqua frizzante
100 ml di acqua naturale
5 cucchiai di olio evo
150 gr di olive verdi
sale grosso

Tempo di preparazione: 30 min
Tempo di cottura: 30 min
Tempo totale: 1 ora + 2 ore riposo impasto

Come fare la focaccia alle olive

Disporre la farina a fontana e al centro versare l’acqua tiepida con all’interno disciolto il lievito.

DSC_0801

Quando l’impasto sarà liscio ed elastico aggiungere 1 cucchiaino di sale all’impasto, 2 cucchiai d’olio e lavorare ancora qualche minuto e formare una palla e lasciarla lievitare.

DSC_0804

Coprire la ciotola con una pellicola e lasciar lievitare per 1 ora e mezza.

DSC_0296

Una volta lievitata la pasta, aggiungere le olive snocciolate all’impasto lasciandone qualcuna a parte per stenderle alla fine sulla focaccia.

DSC_0298

Oleare una teglia e stendere la pasta con uno spessore di 1 cm circa.

DSC_0303

Puntellare la supericie con le dita ,spennellare la focaccia alle olive con 2 cucchiai d’olio e cospargere con poco sale grosso e le olive rimaste.
Lasciar lievitare per 30 minuti ancora.

DSC_0305

Cuocere la focaccia alle olive in forno caldo a 200° x 25 minuti.

Focaccia alle olive

Quindi tagliare la focaccia a spicchi e servire :)

Focaccia alle olive-fette

Condividi ricetta su Facebook
Focacce salate, ricetta di Flavia Imperatore 5 stelle in base a29 voti

Ricette simili

Ricette simili o con gli stessi ingredienti di Focaccia alle olive

Categorie ricetta

Tutte le categorie in cui è presente questa ricetta

Ricette per ingrediente

Elenco di ricette che utilizzano questi ingredienti

Lascia un commento

Focaccia alle olive
Vota la ricetta e commentala

29 commenti alla ricetta

Focaccia alle olive
  1. Comment di caterina — 7 gennaio 2008 @ 6:08 pm

    Ho provato questa ricetta proprio ier sera insieme ai rosti di patate e speck e devo dire che è stata un successone!
    Grazie mille,Caterina.

  2. Comment di rosita — 14 maggio 2008 @ 9:13 am

    Ciao Misya,
    non so se ti ho detto che la tua focaccia alle olive è diventata la preferita dei miei bimbi, con qualche variante (solo olive verdi xché non amano quelle nere, e cosparsa di sale fino xché non vogliono sentire i pezzetti di sale grosso), l’ultima volta ho unito all’olio x spennellare due o tre cucchiai del liquido di salamoia delle olive, ed è venuta ancora più gustosa! Ah, poi ho provato a fare la tua schiacciatina di zucchine, anch’essa squisita, mia madre mi ha detto di farne una dose doppia la prossima volta!! Saro’ ripetitiva, ma: mille volte grazie, sei bravissimissima!

  3. Comment di Pallina — 24 agosto 2008 @ 8:30 pm

    Mi e’ venuta benino ma non era molto alta,c’e’ un segreto per fare lievitare bene la focaccia o il pane?

  4. Comment di Filo — 26 giugno 2009 @ 5:06 pm

    Ho provato anche questa ricetta ed mi è venuta veramente buona, anche mio marito ha apprezzato… :-)
    Il tuo blog è il mio primo punto di riferimento per la mia cucina.Complimenti e continua cosi’..
    Filo

  5. Comment di denilla — 23 maggio 2010 @ 9:06 pm

    Buona! Oggi, oltre alla schiacciatina alle zucchine, ho fatto anche questa focaccia alle olive, veramente buona! L’impasto, durante la lavorazione, risultava un po’ appiccicoso, non era bello compatto come il tuo, chissà come mai… però era davvero squisita!!!! La rifarò di certo!

  6. Comment di Elena — 27 maggio 2010 @ 9:03 pm

    Anch’io ho preparato la tua focaccia, era tutto perfetto e l’impasto dopo la lievitazione altissimo…. purtroppo io e il mio forno non abbiamo un buon rapporto e al momento di mangiarla era secca. Credo di aver sbagliato il tempo di cottura, l’ho lasciata 30 minuti ma credo che i tuoi tempi si riferiscano con il forno statico e non ventilato!!! Da riprovare e capire l’errore

  7. Comment di ilary — 31 dicembre 2010 @ 9:10 am

    proverò anche questa ricetta

  8. Comment di varvara — 13 febbraio 2011 @ 1:30 pm

    buono e bello

  9. Comment di shasha — 27 agosto 2011 @ 6:24 pm

    Uffa….perche a me e’ uscito duro come un sasso!!! penso di averlo esequito bene l’istruzine, AIUTO!!!!!!!!!!!!!!!XD

  10. Comment di ari — 19 febbraio 2012 @ 7:32 pm

    Ciao Misya, questa ricetta mi è venuta benissimo, grazie a te :)
    Mi piace molto il tuo blog! :) Le ricette che fai sono originali e sempre molto invitanti!
    Un bacione,
    -ari.
    p.s. continua così!!! ;D

  11. Comment di ari — 19 febbraio 2012 @ 7:34 pm

    ah comunque io l’ho cotta per circa 35 minuti, e all’impasto ho dovuto aggiungere un po’ di farina per non farlo essee appiccicoso, ma il risultato è stato buonissimo.

  12. Comment di Elena — 18 aprile 2013 @ 12:34 am

    Buonissima! Sfornata mezz’ora fa e giá spazzolata metá!

  13. Comment di francY — 18 luglio 2013 @ 6:32 pm

    CIAO MISYA, ORMAI SONO PIU’ VOLTE CHE FACCIO QUESTA FOCACCIA AGGIUGENDO ANCHE DEI POMODORINI E DEVO DIRE CHE E’SEMPRE UN SUCCESSONE!!!! COMPLIMENTI LE TUE RICETTE SONO UNA GARANZIA E SUPER COLLAUDATE…SONO DIVENTATA DIPENDENTE DELLA TORTA NUTELLOTTA… GRAZIE PER CONDIVIDERE LE TUE RICETTE…

  14. Comment di Lucia — 21 ottobre 2013 @ 8:51 am

    Ma la farina è 00?
    Grazie
    Non vedo l’ora di farla ai bambini :)

  15. Comment di Gio — 13 marzo 2014 @ 1:21 am

    ho proprio voglia di provare questa ricetta, ma l’acqua frizzante a che punto del procedimento si aggiunge?

    Grazie e ti faro’ sapere!

  16. Comment di Alessandra — 17 marzo 2014 @ 11:29 pm

    Ehi ciao misya…una curiosità…per forza l acqua frizzante ?grazie mille

  17. Comment di Sara — 30 gennaio 2015 @ 8:22 pm

    @Flavia domani con questa ricetta inaugurerò la mia planetaria, è anche la prima focaccia che faccio in casa. Qualche consiglio? Grazie mille

  18. Comment di Misya — 31 gennaio 2015 @ 7:10 pm

    @Sara I consigli di base sono tutti nella ricetta, se serve altro non hai che da chiedere 😉

  19. Comment di Sara — 1 febbraio 2015 @ 12:14 am

    @Flavia grazie allora, l’impasto era venuto bello, liscio molto elastico, sono rimasta molto soddisfatta del lavoro della mia planetaria! Del mio no, penso dipenda dalla mancata esperienza con i lievitati. In passato avevo fatto qualche tentativo con la pizza (non con tua ricetta) ed avevo deciso che tra me ed il lievito di birra non c’era amore!
    Ho ridotto di un terzo le olive perchè vista nella foto mi ricordava quella del panificio che non mi piace. Ho messo un cucchiaino abbondante di sale ma alla fine non era sufficiente. Non ho abbondato col sale grosso. Metto sempre poco sale in tutto visto che mangia la bambina.
    Ho usato il forno ventilato…E’ stato questo il mio errore??? La focaccia dopo 30 minuti era cotta , si sentiva soffice dentro al tatto ma sopra era dura. Dopo che si è completamente raffreddata non era più così dura però la consistenza era legnosa, tipo il pane comune quando lo mangi il giorno dopo.
    Come farina ho usato 300 manitoba e 50di 00, ho sbagliato qui?
    La lievitazione ho seguito le indicazioni alla lettera ed era raddoppiata. Eppure il retrogusto di lievito non m’è piaciuto :-( Mio marito ha detto che sono troppo esigente, mia figlia s’è mangiata la sua fettina felice ed ha detto brava mamma ^_^

  20. Comment di Misya — 2 febbraio 2015 @ 10:35 am

    @Sara Be’, come farina io ho usato tutta 00, quindi magari con la manitoba avresti dovuto aggiungere un po’ di liquidi in più, diminuire un po’ il lievito e aumentare i tempi di lievitazione… per il resto… bravissima!!

  21. Comment di Sara — 2 febbraio 2015 @ 3:43 pm

    @Flavia grazie mille allora la prossima volta riproverò seguendo i tuoi consigli preziosissimi, e ti farò sapere.Il sapore è buono per cui la ricetta merita. Sono io che manco ancora di esperienza nei lievitati ^_^

  22. Comment di Misya — 2 febbraio 2015 @ 5:45 pm

    @Sara Aspetto notizie del prossimo esperimento, allora!!

  23. Comment di Sara — 11 febbraio 2015 @ 7:54 pm

    @Flavia 2° tentativo riuscito! Allora ho usato forno statico con una piccola ciotolina di acqua, ho usato 60g di manitoba ed il restante di farina 00. Ho sostituito il panetto di lievito di birra (che faccio fatica a digerire) con lievito secco madre (ho usato 24g che è il 7% del totale di farina). So bene che è quasi un’eresia per chi usa il vero lievito madre, visto che questo contiene una piccola percentuale di lievito secco di birra che fa da attivatore, ma posso confermare che il risultato è stato molto buono. Molto soffice e per nulla si sente l’odore fastidioso di lievito. Ah dimenticavo prima lievitazione ho fatto 2 ore e seconda 1 ora abbondante ^_^ Grazie dei consigli!!!!!!!

  24. Comment di Misya — 12 febbraio 2015 @ 10:24 am

    @Sara Bravissima, complimenti!!

  25. Comment di Sara — 12 febbraio 2015 @ 8:11 pm

    grazie!!!!!! sul gruppo “Noi le Misyane” ieri sera ho pubblicato le foto ^_^ Sara De Biaggi
    ciao!!!!!

  26. Comment di giusy — 15 aprile 2015 @ 12:03 am

    Se invece dell’ acqua frizzante metto sempre qll naturale viene buona lo stesso?

  27. Comment di Misya — 16 aprile 2015 @ 9:26 am

    @giusy Sì, l’acqua frizzante le dà solo un po’ di leggerezza in più 😉

  28. Comment di Rossella — 6 maggio 2015 @ 6:35 pm

    Ho fatto la ricetta e seguito alla lettera le quantità’!! La focaccia e’ lievitata benissimo!! ed e’ super buona!
    Non c’e’ bisogno di aggiungere sale alla fine perché’ le olive sono salate a sufficienza..comunque va a gusti!!
    Ho usato il lievito fresco e quello secco non funzionerebbe così’ bene.
    Ho fatto lievitare la prima volta per 2 ore al caldo (io uso la pellicola per coprire) nel forno spento ma con la luce accesa!!

    Quando poi la stendo l’ho lasciata a riposare per mezz’ora o più’..
    Inforno a forno bel caldo!!
    Siate generosi con l’olio nella teglia perché’ la focaccia cuocendo se lo assorbirà’ tutto!
    Con una focaccia cosi’ dimenticatevi delle calorie.!NE VALE LA PENA!!

    COMPLIMENTI MYSIA !!

  29. Comment di Misya — 7 maggio 2015 @ 9:36 am

    @Rossella Wo, che bel commento, grazie mille!!

      
TAGS: Ricette di Focaccia alle olive | Ricetta Focaccia alle olive | Focaccia alle olive