La pasta e fagioli con le cozze è un piatto tipico napoletano che ho preparato qualche tempo fa con delle cozze pescate dal mio papy. Questo piatto è tanto semplice quanto gustoso e nonostante lo strano connubbio tra legumi e frutti di mare, è un piatto che a casa mia piace a tutti anche a mio marito che non è molto amante dei piatti a base di pesce. La pasta e fagioli con le cozze è uno di quei piatti che preferisco preparare a casa,anzichè mangiarlo al ristorante, visto che spesso lo propinano a mò di zuppa brodosa quando invece il risultato deve essere cremoso. Buon mercoledì a chi passa di qui e per chi me l’ha chiesto, a fine ricetta ho inserito una foto della cameretta della mia piccola… più la guardo e più mi piace e più non vedo l’ora che passi questo mese di agosto per poter finalmente tenere tra le braccia la mia bimba :°)

Ingredienti per 4 persone:
200 gr di fagioli secchi
200 gr di pasta mista
1 kg di cozze
100 gr di pomodorini
1 spicchio di aglio
prezzemolo
pepe
olio

Tempo di preparazione: 30 min
Tempo di cottura: 1 ora e 30 min
Tempo totale: 2 ore

Come fare la pasta e fagioli con le cozze

Fate cuocere i fagioli, che avrete tenuto a bagno tutta la notte, in una pentola con l’acqua.

Cuocete i fagioli per un’ora circa.

Spazzolare le cozze con una retina, eliminare le barbe e sciacquate per bene sotto l’acqua corrente.
Mettete le cozze in una padella, coprite con un coperchio e fatale cuocere per 5/10 minuti o fino a che non si aprano le valve.

Filtrate l’acqua delle cozze e mettetela da parte, sgusciate i frutti di mare (conservandone qualcuno per decorare i piatti) e mettete in una ciotolina.

In un’ampia casseruola fate soffriggere uno spicchio d’aglio, aggiungete quindi i pomodorini maturi tagliati a dadini e fate cuocere qualche minuto.

Sollevate lo spicchio d’aglio e aggiungete i fagioli con un po’ della loro acqua.

Dopo una decina di minuti aggiungere l’acqua delle cozze e portare ad ebollizione quindi calare la pasta.

A meta’ cottura aggiungere le cozze precedentemente sgusciate, mescolare e terminare la cottura.

Spegnere la fiamma, aggiungere alla pasta e fagioli con le cozze il pepe e il prezzemolo tritato e se necessario, aggiustate di sale.

Servite la pasta e fagioli con le cozze guarnendo i piatti con i frutti con il guscio e del prezzemolo fresco.


Ed ecco la foto della cameretta della mia Elisa…

Condividi ricetta su Facebook

Ricette simili

Ricette simili o con gli stessi ingredienti di Pasta e fagioli con le cozze
Molluschi, ricetta di

Categorie ricetta

Tutte le categorie in cui è presente questa ricetta

Ricette per ingrediente

Elenco di ricette che utilizzano questi ingredienti

Lascia un commento

Pasta e fagioli con le cozze
Vota la ricetta e commentala
5 stelle in base a 72 voti

68 commenti alla ricetta

Pasta e fagioli con le cozze
  1. Comment di silvia75 — 3 agosto 2011 @ 7:11 am

    ciao cara mysia,bellissima ricetta,e tanto buona,complimenti per la cameretta è bellissima ,anche per il mio primo figlio ho tribolato come ultimo mese agosto!bellissimi ricordi

  2. Comment di Laura — 3 agosto 2011 @ 7:30 am

    MIsya sei semplicemente eccezionale…e non solo per le ricette!!!

  3. Comment di Pally — 3 agosto 2011 @ 7:33 am

    Ciao Misya..
    complimenti per le tue ricette sono sempre apprezzate perchè facili e di grande effetto!
    La cameretta è molto bella, alla tua bimba piacerà moltissimo!
    Sarete proprio una bella “ohana” come dicono Lilo & Stitch..
    Un salutone!

  4. Comment di Sammy — 3 agosto 2011 @ 7:36 am

    Ciao Misya la cameretta e stupenda e tu sei in perfetta forma…la ricetta devo dire che è stupenda e deve essere buona, io non ho mai assaggiato la pasta e fagioli con le cozze…la proverò appena possibile…un abbraccio a te e famiglia e a presto Sammy…

  5. Comment di claudia81 — 3 agosto 2011 @ 7:41 am

    che faccio prima commento la ricetta poi la cameretta?..la zuppa è sicuramente ottima, la cameretta è proprio bella e tu sei radiosa merito della gravidanza

  6. Comment di anna — 3 agosto 2011 @ 7:57 am

    mmmm buonissimi pasta e fagioli con le cozze peccato che in questo periodo non possa mangiarli bellissima la cameretta della piccola elisa!

  7. Comment di Bibi — 3 agosto 2011 @ 7:59 am

    W il rosa!!
    Il “peluche” + tenero è quello con i capelli lunghi e la scritta Elisa in mano !!!! :D :*

  8. Comment di Bibi — 3 agosto 2011 @ 8:04 am

    Questa stanza sembra dire “strapazzami di coccole” e tu sei adorabile(come sempre, forse di +….)

  9. Comment di Marika — 3 agosto 2011 @ 8:14 am

    bellissima ricetta ma sopratutto bellisssima stà cameretta sembra proprio quella della barbie,complimenti dai che agosto passerà in un lampo!!!!

  10. Comment di frilly — 3 agosto 2011 @ 8:19 am

    ciao flavia,io impazzisco x questo piatto,è uno dei miei preferiti.complimenti x la cameretta di Elisa è stupenda.bacioni a tutte è due e buona giornata. :-)

  11. Comment di Alessandra — 3 agosto 2011 @ 8:29 am

    Mi sono commossa!! splendida cameretta e gustosissima ricetta!!

  12. Comment di puppi83 — 3 agosto 2011 @ 8:30 am

    Ciao Misya, bella ricetta (peccato che mio marito non mangia pesce…) ma soprattutto bellissima la cameretta! Quando hai il termine? Io sono appena diventata zia di un bellissimo maschietto ;-)

  13. Comment di Luana — 3 agosto 2011 @ 9:02 am

    ciao Flavia, veramente bella la cameretta e molto dolce
    Tu sei una meraviglia!!
    Goditi questo ultimo mese,anche se il desiderio di averla tra le braccia è molto forte,poichè le sensazioni che stai provando rimarranno sempre nella tua anima.
    con affetto grande Luana. Baci bacini bacetti!!!

    P.S.: la ricetta è una favola!!!!

  14. Comment di Marzia — 3 agosto 2011 @ 9:04 am

    Strepitosa la cameretta pink :) vedrai che settembre arriva in un lampo!!

  15. Comment di Alessia — 3 agosto 2011 @ 9:05 am

    Pesci e crostacei li evito volentieri…ma la cameretta é degna nota! Proprio bella e giovane….ma farete tutte femmine?

  16. Comment di flo — 3 agosto 2011 @ 9:50 am

    ricetta molto gustosa e poi sembra così facile come la fai tu…!! che brava!!!!*kiss

  17. Comment di Alice — 3 agosto 2011 @ 9:59 am

    buona questa riccettina :) ma la cameretta vince in assoluto :) e poi il rosa è il mio colore preferito!!! davvero bellissimaaaa! bacini a tutte e due

  18. Comment di Ingrid M — 3 agosto 2011 @ 10:37 am

    Ciao Flavia,

    da alcuni mesi leggo le tue ricette che trovo a dir poco meravigliose!!!! Ti faccio tanti complimenti!!!! Ho già provato, con successo, a preparare alla mia famiglia molte delle ricette che proponi. Anche la cameretta per Elisa è bellissima, molto colorata e luminosa. Vedrai che il tempo passa velocissimo e che in men che non si dica stringerai tra le braccia la tua piccola.
    Vorrei sapere, per cortesia,se per questa ricetta usi i fagoli cannellini.
    Grazie e buon proseguimento

  19. Comment di nicoletta — 3 agosto 2011 @ 10:41 am

    bellissima ricetta bellissima cameretta e bellissima tu :)
    baciiiiii

  20. Comment di simona — 3 agosto 2011 @ 10:44 am

    Lasciatelo proprio dire..tra te e la cameretta non sò qual’è la più radiosa!!!! tu sei proprio uno splendore Misya, e la cameretta adorabile veramente!!!! a proposito…bella ricettaeheheheh!!!!Vedrai che agosto passa presto…ciaociao

  21. Comment di Luisella — 3 agosto 2011 @ 11:10 am

    Ciao Flavia. Non vedo l’ora di provare questa nuova ricetta. La cameretta della piccina è bellissima.

  22. Comment di anto — 3 agosto 2011 @ 11:16 am

    è buonissima questa pasta la mia mamma la prepara nello stesso modo!!!!complimenti la cameretta è stupenda!!!!baciiii

  23. Comment di SARA — 3 agosto 2011 @ 11:32 am

    Buon mercoledì Misya…!!!
    Questa ricetta sarà strepitosa!!!Complimenti!!!!!
    Complimenti per la cameretta….bellissima! Ma anche bellissima tu…:-)
    Ciaooooooooo

  24. Comment di vera — 3 agosto 2011 @ 12:04 pm

    Ciao Flavia..
    Ti seguo da sempre ed ogni giorno entro nel tuo blog e curiosa sbircio sempre le tue ricette..
    La migliore che ho provato è quella che ha avuto piu successo di tutte è stata il tiramisù al limone…una cosa favolosa!
    Ti ho scitto pochissime volte e sta volta voglio dirti che mi hai veramente emozionata con la foto della cameretta di Elisa a tal punto che non ho potuto fare a meno di sciverti…sei bellissima..ti ho vista proprio bene e non nego che mi è scesa una lacrimuccia..
    Ti invidio anche un po (un bel po!!!) perche anche io sono una cuoca provetta e mi piacerebbe tanto aprire un mio blog..ma sinceramente non so nemmeno da dove cominciare!
    Voglio permettermi di farti una critica sui funghi trifolati…da buona veneta sono un’esperta nella cottura dei funghi..compresi quelli freschi freschi raccolti nel bosco (fungi del montello per l’esattezza): i funghi non vanno bolliti perchè perdono tutto la loro acqua e il loro gusto..vanno puliti dalla terra e lavati velocemente e soffritti con un po di olio e aglio in padella e lasciati cuocere con la loro acqua finche non si asciugano e alla fine va aggiunto un po di prezzemolo. ;)
    Ti mando un abbraccio sul serio, ti auguro tutto il bene per la tua famiglia e per la creatura verrà al mondo tra poco!
    ciao!

  25. Comment di barbara — 3 agosto 2011 @ 12:45 pm

    Uaaaaaaaa…..che booonaaaa sta ricettaaaaa……ma sai che non ho voglia di cucinare in questi giorni???? Non so il perché,forse il bisogno impellente di ferie ma sopratutto di riposo,fisico e mentale….ti penserò tantissimo dalla Germania,un kiss kiss a te,alla tua Elisa ed anche al futuro papà,che non viene mai menzionato porello=)))))

  26. Comment di Silvia — 3 agosto 2011 @ 1:35 pm

    Misya la ricetta deve essere ottima :)
    Ma…la cameretta è uno splendore e tu sei sempre dolcissima!!!! tantissima fortuna a te, a tuo marito e alla tua piccola Elisa che tutti qui aspettiamo con gioia :D
    un bacione grandissimo!!!

  27. Comment di TricTric — 3 agosto 2011 @ 1:37 pm

    Dicono sia buonissima…noi ancora non l’abbiamo mai provato ma mi sa che presto rimedieremo!
    Passi dal nostro blog? E’ nato da pochissimo!

  28. Comment di annette — 3 agosto 2011 @ 2:16 pm

    che bella la cameretta! e anche te e di sicuro la tua bimba e mettiamoci pure er maritozzo :)

  29. Comment di apina — 3 agosto 2011 @ 2:42 pm

    ciao flavietta!!! Complimenti, ti trovo in ottima forma!! Si vede che sei gioiosa!! Bella anche la cameretta, il fucsia é uno dei miei colori preferiti!! Per quanto riguarda la ricetta anche io una volta l’assaggiai ma brodosa!! Ora la farò io! Sarà sicuramente più buona!! Bacioni

  30. Comment di claudia84 — 3 agosto 2011 @ 3:38 pm

    ke bella la cameretta…mi dispiace ma non amo ne i fagiole ne le cozze ,quindi per questa volta passo.ieri ho rifatto il rotolo alle melanzane buonissimo e le polpette al rosmarino…tutto buono…un bacio

  31. Comment di cecilia, roma — 3 agosto 2011 @ 4:16 pm

    che tenera che 6!!! ma quando finisci il tempo?
    tanti baci tvb :-*

  32. Comment di Silvia — 3 agosto 2011 @ 4:33 pm

    ottima ricetta! ma non c’è più il tuo gruppo su facebook? non lo trovo più! :-(

  33. Comment di Antonella — 3 agosto 2011 @ 4:59 pm

    Che buoniiii anche io li faccio così….molto raffinata la preparazione finale :D e la cameretta…..splendida!!!!

  34. Comment di Daniela — 3 agosto 2011 @ 5:20 pm

    La ricetta la devo provare assolutamente! Ma ti scrivo per dirti che la cameretta è bellissima, ma tu lo sei ancora di più! Che belli i mesi con il pancione, ne ho nostalgia! Un abbraccio ed un in bocca al lupo x tutto quello che deve iniziare!

  35. Comment di valentina — 3 agosto 2011 @ 5:32 pm

    Bellissima la cameretta e stai benissimo anche tu….anche noi non vediamo l’ora di conoscere questa principessina…un bacio cara!!!!

  36. Comment di daniela — 3 agosto 2011 @ 5:45 pm

    mai mangiato ma deve essere una bontà!subito da provare!!ps.bella la cameretta e pure tu!

  37. Comment di Erika90 — 3 agosto 2011 @ 5:53 pm

    Ciao carissima!! ma che bella che sei e che bella la cameretta della tua bimba!!non vedo l’ora anch’io che nasca, sarai una mamma stupenda!!la ricetta mi fa venire in mente una mia ex collega napoletana che appena ha detto a tutte le colleghe che lei fa la pasta con fagioli e cozze tutte l’abbiamo guardata un pò schifata. Però molte erano davvero curiose di provare questo strano connubbio. Ora dato che ho la ricetta la faccio anch’io!!

  38. Comment di Erika90 — 3 agosto 2011 @ 5:59 pm

    @ VERA: Ciao, spero tanto tu legga il mio commento per te!! se vuoi tanto aprire un blog ma non sai da dove iniziare, io ti posso spiuegare come fare, è molto facile ( e te lo dice una che è super imbranata in queste cose!!). Rispondimi pure qua oppure passa nel mio blog.
    Ti lascio il link: http://laerikaincucina.blogspot.com baci

  39. Comment di krystin — 3 agosto 2011 @ 6:01 pm

    La ricetta è buonissima.. ma te e la cameretta della Elisa siete trooppo bellissimeeee… besos a todos..

  40. Comment di Lisa — 3 agosto 2011 @ 6:12 pm

    che bella cameretta!!! la mia piccola ha ormai un mese e mezzo, il tempo vola! buonissima pasta e fagioli, occhio alle cozze non stabulizzate cara perchè il virus dell’epatite non muore in cottura

  41. Comment di patty 79 — 3 agosto 2011 @ 6:58 pm

    l’ho preparata ieri,buonissimaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa
    la faccio uguale solo che aggiungo anche un pò di acqua di cozze filtrata in modo da dare ancora più sapore,infatti se rimane ancora altra acqua la congelo e la uso per i primi di pesce e risotto alla pescatora perchè esalta molto il gusto,prova!baci patty 79

  42. Comment di Lucia b. — 3 agosto 2011 @ 8:27 pm

    Misya, la cameretta è un amore, davvero bella e già piena di peluche. Noi tutte aspettiamo la nascita di Elisa, oramai è la nostra mascotte. Tu stai una favola, goditi questi giorni con il pancione mega e riposati mi raccomando. Un bacioneeee…..

  43. Comment di Iva — 3 agosto 2011 @ 8:39 pm

    La cameretta tutta rosa e fantastica!!! E questo abbinamento cozze e fagioli, che non avevo mai sentito mi intriga parecchio! Sicuramente da provare!!

  44. Comment di fiorella — 3 agosto 2011 @ 8:46 pm

    buona la ricetta e che bella la cameretta…complimenti!!!

  45. Comment di fiorella — 3 agosto 2011 @ 8:51 pm

    complimenti…buona la ricetta e che bella la cameretta!!!

  46. Comment di papaccella — 4 agosto 2011 @ 8:24 am

    Stavolta ho guardato con un giorno di ritardo… la ricetta la conosco bene, come puoi immaginare, essendo conterranee (a proposito, ma abiti a Giugliano? In quale zona? Sai, Giugliano è immensa, come territorio)! Ma dal commento per te e la cameretta non posso proprio esimermi, una tenerezza esagerata, mi hai ricordato tanto quando aspettavo con ansia la nascita della mia Sara (che ora ha 12 anni ed è alta quanto me). Stai una favola, quando nascerà la bimba tornerai in forma come prima, si vede! Una favola pure la cameretta, anch’io quando doveva nascere Sara ho sommerso la casa di rosa, dalle tutine al ciuccio! Una domanda: ma forse il tuo cartone Disney preferito è … Lilo & Stitch?!? Sembra di sì(scherzo!)… Bacissimi!

  47. Comment di ro68 — 4 agosto 2011 @ 4:59 pm

    complimenti Misya………….x tutto…ti si legge in faccia la tua felicità.io sono zia da poco della piccola Luisa e tra qualche settimana arriverà anche il piccolo Tommaso………….La cameretta è bellissimaaaaaaaaaaaaaaa

  48. Comment di Claudia636 — 4 agosto 2011 @ 5:49 pm

    Una domanda per capire, ma le cozze vengono cucinate da vive? poverine, chissà che male :( !

  49. Comment di Cle — 5 agosto 2011 @ 4:25 pm

    questo è un piatto sublime, al ristorante dove lavoravo era richiestissimo, vellutata la chiamavamo!

    anche noi non vediamo l’ora che arrivi la tua piccola!!!! :D

  50. Comment di Vale_Berlin — 5 agosto 2011 @ 4:43 pm

    @Claudia636: le cozze, fra gli animali che vengono cucinati vivi, sono quelli con meno recettori dei dolore e che muoiono piú rapidamente. Non é proprio una consolazione, ma é quello che posso dirti (l’aragosta soffre molto di piú, e infatti io non ce la faccio proprio a mangiarla).

    @mysia: alla fine della gravidanza sei bellissima e pure in forma, la camera é bellissima, hai un sito strafigo, sei una persona disponibilissima e sicuramente metterai al mondo la bimba piú bella del mondo. Detto questo, io mi rotolo nell’invidia e mi autofriggo in padella. :)

  51. Comment di majda — 7 agosto 2011 @ 12:22 am

    Ciao Misya la cameretta e stupenda e tu sei in perfetta forma…tanti auguri

  52. Comment di rosita — 7 agosto 2011 @ 12:43 pm

    Misya cara,volevo commentare la ricetta, sicuramente buonissima, ma la foto di te nella cameretta della tua bambina mio ha cosi’ emozionata che….mi sono dimenticata quello che ti volevo dire!! Complimenti, la stanzetta è bellissima, tu ancora di più, e chissà che splendore di bambina metterai al mondo, e soprattutto molto fortunata a nascere in una casa cosi’ piena di amore!! Sbrigati, non vedo l’ora di vedere la sua faccetta birichina!!!

  53. Comment di Eri Udine — 8 agosto 2011 @ 5:35 pm

    Cara Flavia,
    da 10 giorni non venivo sul sito, però pensavo alle ricette che avresti postato ed oggi ho trovato anche la sorpresa: tu e la famosa cameretta!
    Meno male che leggendo i commenti delle altre non sono l’unica ad essermi emozionata e commossa. Che dire?…Auguroni per la fine della gravidanza, i giorni voleranno, gli anni volano (mia figlia ha già 17 anni e a volte non me ne capacito).

  54. Comment di mela — 11 agosto 2011 @ 8:42 am

    ciao misya,bellissima tu e anke la cameretta,complimenti x il sito!!!!!!vorrei sapere quale tipo di fagioli hai usato???e poi cuociono nella stessa acqua in si sono “ammollati “x la notte?
    grazie e auguroni x la piccola elisa!!!!

  55. Comment di stefania — 18 agosto 2011 @ 10:16 am

    Ma quanto sei bella e radiosa! Io ho una figlia di quasi 14 anni , ma ricordo benissimo momenti come quelli che stai vivendo tu, e che anche dopo la nascita restano per sempre come irripetibili!!! Tanti cari auguri! A proposito: conisco questo piatto, la ricetta è magnifica!!

  56. Comment di Gianpietro — 20 agosto 2011 @ 10:35 pm

    Prova a mangiare quella del ristorante la Falanghina a bonea e poi mi dici grazie

  57. Comment di marinella — 28 agosto 2011 @ 3:09 pm

    avevo delle cozze congelate ed ho fatto la pasta e fagioli con le cozze,e venuta buona solo che le cozze erano molto salate e si e rovinato tutto.Ora vorrei sapere se le cozze congelandole,isieme all’acqua di cottura,prendono un sapore salato.E giusto congelarle insieme o fare 2sacchetti uno con le cozze l’altro con la loro acqua?Volevo farti i complimenti xil tuo sito, sei molto brava ele tue ricette le trovo semplici e veloci grazie x i tanti consigli che dai,figurati anche mio marito ha detto che sono migliorata.Ciao a presto.

  58. Comment di Sergio — 18 novembre 2011 @ 1:59 am

    Ciao Mysia
    Purtroppo vivo da solo… e mi capita di farmi aiutare dai ricettari on line per nutrirmi :) . Sei stata semplice ed efficace…Proverò a migliorare questa squisita pietanza per catturare la mia futura compagna…hahahahaha… e se tutto andrà bene… per ringraziarti mi farò fotografare nella futura cameretta di mia figlia con in cartellone su cui è scritto Mysia :)
    a presto

  59. Comment di paola — 8 febbraio 2012 @ 11:31 am

    grazie per la ricetta …. questa sera la si prova …….. auguri in ritardo per la nuova arrivata ……. ma ho letto solo oggi la ricetta ….

  60. Comment di ilary — 8 marzo 2012 @ 7:20 pm

    sei straordinaria,faccio sempre le tue ricette e mi fido solo di te,posso chiederti se ci sei su fb?? vorrei tanto la tua amicizia se non ti da fastidio!

  61. Comment di Fedeloco — 16 aprile 2012 @ 3:16 pm

    Grazie Mysia non ho mai cucinato questo piatto.
    Giovedì lo proverò a cena.

  62. Comment di stefania — 2 luglio 2012 @ 12:57 pm

    ho provato questa ricetta e devo dire che il risultato è davvero eccellente sono d’accordo con te anchio preferisco cucinarla in casa anzicchè gustarla al ristorante comunque grazie.

  63. Comment di peppe — 19 ottobre 2012 @ 7:18 pm

    grande ottima ricetta..la preparo subitoo!!!

  64. Comment di paolo_lepore_16 — 27 ottobre 2012 @ 4:24 pm

    Complimenti x la ricetta e x la bella Elisa .
    Ora capisco xkè non si riesce a dimagrire .
    PS usando la pasta mista non è meglio ? Paolo barese doc

  65. Comment di flavio — 22 gennaio 2013 @ 4:11 pm

    la mangerei volentieri con te questa pasta e fogioli……una cuoca bellissima

  66. Comment di acherusia — 4 aprile 2013 @ 12:55 pm

    provato ricetta buono il risultato, ma usando una casseruola si tira meglio l sugo?

  67. Comment di Maria — 18 dicembre 2013 @ 3:22 pm

    Grazie chiarissima Ciao !

  68. Comment di Fiorella — 15 agosto 2014 @ 12:20 am

    Fatta stasera… da leccarsi i baffi! Risultato perfetto!

      
TAGS: Ricette di Pasta e fagioli con le cozze | Ricetta Pasta e fagioli con le cozze | Pasta e fagioli con le cozze