Questo sito contribuisce alla audience di donnamoderna.com
Stai leggendo la ricetta Cozze gratinate

Cozze gratinate

Cozze gratinate
Cozze gratinate
  • preparazione: 30 min
  • cottura: 15 min
  • totale: 45 min
Ingredienti per 4 persone:

Le cozze gratinate sono una specialità a base di pesce tipica di tutto il sud Italia,in questa preparazione le cozze andrebbero aperte a crudo ma per comodità e sicurezza io le faccio cuocere prima un paio di minuti in padella, giusto il tempo che le valve riescano ad aprirsi un pochino e poi le farcisco e le passo al forno per la gratinatura.
Da quando sono a casa di mamma 4 giorni su 7, ho scoperto la gioia di cucinare insieme a lei, ormai mia madre è presissima da tutto quello che succede sul blog e dal mio mondo delle ricette fotografate e ogni giorno è anche lei a propormi di provare qualche nuova ricetta da mettere sul blog, così il pomeriggio ci mettiamo tutte e 2 in cucina, sfogliamo nuove riviste e vecchi ricettari e mettiamo a punto qualche nuova ricetta da preparare per la cena :P
L'altro giorno mio padre ha portato delle cozze, così una parte l'abbiamo fatta al gratin e le altre le abbiamo utilizzate per fare la pasta e fagioli con le cozze ,io non ho mangiato nè le prime nè le seconde perchè preferisco evitarle in questo periodo, ma a tutti gli altri sono piaciute molto. Vi auguro un buon sabato e se vi va di preparare un antipasto di mare sfizioso vi consiglio di provare questa ricetta di questo delizioso antipasto di mare, farete un figurone.

Procedimento

Come fare le cozze gratinate

Pulire le cozze raschiando i gusci con un coltello ed eliminando le barbe
Sciacquate più volte sotto l' acqua corrente.

Porre le cozze in padella, coprire con un coperchio e far cuocere finche non di aprano le valve. Filtrate il liquido di cottura e tenetelo da parte.

Quando le cozze saranno aperte, togliete le mezze valve vuote, mettete quelle con il mollusco in una pirofila affiancandole l'un l'altra. Tritate l'aglio e il prezzemolo e distribuitelo sulle cozze

Preparate un composto con il pangrattato, l'olio di oliva, il pepe e l' acqua delle cozze quanto basta a rendere l'impasto cremoso ( circa 1/2 bicchiere ) e mescolate fino ad ottenere una crema.

Ricoprite ogni cozza con un cucchiaino di composto coprendo completamente il frutto

Infornate le cozze a modalità grill e farle gratinare fino a che non si formi una crosticina dorata sulla superficie. Servire quindi le vostre cozze gratinate

Cozze gratinateCozze-gratinate

TAGS: Ricette di Cozze gratinate | Ricetta Cozze gratinate | Cozze gratinate 
Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Cozze gratinate
  1. Commento di Misya — 9 dicembre 2014 @ 11:10 am

    @Valentina: Mmh… Onestamente (a parte, ovviamente, scongelarle prima) non credo, ma non uso mai cozze congelate 😉

  2. Commento di Valentina — 6 dicembre 2014 @ 6:37 pm

    Ciao Misya, ti seguo sempre! complimenti per le tue ricette. Volevo chiederti una cosa: Io ho comprato delle cozze congelate per fare gratinate. C’è qualche particolare passaggio da fare?

    Grazie mille in anticipo!

  3. Commento di alessandro — 26 giugno 2014 @ 4:36 pm

    Un piatto veramente delizioso, sostanzialmente gli ingredienti sono simili in ogni regione, varia le preparazione, a Cagliari le facciamo così:

    1 Kg di cozze, pulire le cozze raschiarle col un coltellino e sciacquarle sotto acqua corrente, metterle sul fuoco in tegame con un filo d’olio d’oliva, un ciuffo di prezzemolo, mezzo limone tagliato in due e due spicchi d’aglio, il tutto a fiamma vivace e attendere che si aprano.

    Aprire le cozze, eliminare i gusci vuoti e filtrare il liquido di cottura attraverso un colino a maglie molto fini per eliminare eventuali residui di sabbia. Lavare il prezzemolo e tritare finemente assieme all’aglio spellato. In una ciotola mescolare circa quattro cucchiai di pangrattato con due cucchiai di trito, una spruzzata di pepe,sei cucchiai di liquido di cottura delle cozze e due cucchiai d’olio d’oliva.

    Mescolare fino ad ottenere un composto cremoso. Unire altra acqua di cottura delle cozze se il composto dovesse risultare troppo secco. Con un cucchiaino farcire le cozze con il composto ed metterle in un unico strato in una pirofila, ed infornare con il grill del forno a 180° finché la panatura si sarà dorata ma non bruciata, circa dieci minuti.

  4. Commento di memolina86 — 2 gennaio 2014 @ 11:43 am

    Facilissime da preparare, buone e di sicuro effetto! Le ho servite insieme agli antipasti al Cenone di Capodanno e mio padre mi ha detto che gli sembrava di essere al ristorante! :)

  5. Commento di Misya — 30 dicembre 2013 @ 6:07 pm

    @angelo Puoi cuocerle oggi, metterle subito in frigorifero e fare la gratinatura domani sera

  6. Commento di angelo — 30 dicembre 2013 @ 5:49 pm

    vorrei sapere se le preparo oggi le posso servire domani sera grazie

  7. Commento di mery — 27 dicembre 2013 @ 10:32 am

    per ultimo dell anno faro cozze gratinate come antipasto mi piace tanto! grazie della riceta….

  8. Commento di ivano — 26 luglio 2013 @ 9:32 pm

    Una sola parola con articolo, da pauraaaaaaaaaaaaaa

  9. Commento di Carlo Alberti — 26 aprile 2013 @ 2:59 pm

    Saranno gustose , ma non è il max. Perché non provi qualche variante ?
    1.- A crudo , apri le cozze ed eliminare la metà del guscio.
    2.- Un cucchiaino di pangrattato ed uno di parmigiano, seguito da un pezzettino di burro.
    3.- Inforna a 200° sino a formazione di una crosticina dorata .
    4.- Sforna , odora e … assaggia , poi mi dirai. Ciao , grazie per l’ospitalità .

  10. Commento di paola — 26 aprile 2013 @ 2:33 pm

    Fatte e mangiate anche con ospiti a seguito….. che dire??? buonissime

10
di 42 commenti visualizzati Mostra altri commenti »