Questo sito contribuisce alla audience di donnamoderna.com
Stai leggendo la ricetta Panettone salato

Panettone salato

4.8/5 VOTA
Panettone salato
Panettone salato
  • preparazione: 20 min
  • cottura: 1 ora
  • totale: 1 ora e 20 min
Dosi per
  • 1 stampo da 500 gr

Il panettone salato è il rustico perfetto da portare in tavola a Natale, simile nella forma al classico panettone dolce, ma ovviamente con una farcitura di salumi e formaggi. In meno di un'ora e mezza potrete portare in tavola un goloso panettone che, volendo, potrà essere riproposto con molta facilità nelle varie feste del periodo.
Ho visto la ricetta qui e pochi minuti dopo già ero con le mani in pasta, l'idea mi è sembrata davvero carinissima! Mi raccomando, non dimenticatevi di portarlo in tavola avvolto da un nastro rosso, renderà il tutto ancor più natalizio.
Con questo panettone salato apro le danze per le ricette di Natale 2016, ne vedrete delle belle, promesso ;)

Procedimento

Come fare il panettone salato

In una ciotola mescolate la farina, il formaggio ed il lievito.
1-farina-e-formaggio

Mettete in un'ampia ciotola le uova e montatelefino a renderle spumose. Aggiungete quindi il sale, l'olio, la farina con formaggio e lievito alternando con l'acqua.
2-impasto
3-impastare

Tagliate a dadini i salumi ed il formaggio ed aggiungeteli al composto, mescolando fino a farli distribuire in modo omogeneo nell'impasto..
4-aggiungere-salumi

Trasferite il composto ottenuto nello stampo per panettone e lasciate lo spazio di 3 cm circa dal bordo.
Cuocete il panettone in forno preriscaldato a 180 °C per 1 ora, facendo la prova dello stecchino in più punti prima di sfornarlo.
5-ciocere-panettone

Lasciate raffreddare prima di portarlo in tavola, quindi il vostro panettone salato sarà pronto da essere gustato.
panettone-salato
panettone-salato

Ed ecco anche la video ricetta ;)

TAGS: Ricette di Panettone salato | Ricetta Panettone salato | Panettone salato 
Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Panettone salato
  1. Commento di Misya — 8 gennaio 2018 @ 1:00 pm

    @Rosa No, ho usato il lievito istantaneo, non quello di birra 😉

  2. Commento di ROSA — 3 gennaio 2018 @ 12:52 pm

    Ciao Misya, oggi vorrei cimentarmi nella realizzazione di questa appetitosa ricetta. Ho un dubbio però…. non deve lievitare un certo tempo prima di essere infornata?
    Aspetto la tua risposta. Grazie e BUON 2018!!!

  3. Commento di Misya — 29 dicembre 2017 @ 1:21 pm

    @Gabriella Volevi scrivere mini panettoni vero? Non mini pandori! La quantità dipende dalla grandezza degli stampini, il tempo di cottura sicuramente sarà inferiore, ti consiglio di fare la prova stecchino! Buon anno anche a te :-*

  4. Commento di Gabriella — 29 dicembre 2017 @ 1:03 pm

    Ciao Flavia! vorrei fare dei mini pandori salati monoporzione.
    Posso seguire tranquillamente questa ricetta?
    Se si, pensi che facendoli piccoli il tempo di cottura debba rimanere di 1 ora?
    Ultima domanda :) quanti credi che me ne verrebbero con una dose?
    Grazie mille e complimenti…e BUON ANNO!

  5. Commento di Misya — 29 dicembre 2017 @ 10:16 am

    @Patrizia Sono contenta che ti sia piaciuta la ricetta, grazie mille per il messaggio!

  6. Commento di Patrizia — 29 dicembre 2017 @ 12:14 am

    Ciao, panettone fatto…un successone! Grazie

  7. Commento di Misya — 28 dicembre 2017 @ 1:21 pm

    @Anna Non saprei dirti cosa può essere successo, hai raddoppiato anche le dosi del lievito? Se raddoppi tutti gli ingredienti devi usare anche uno stampo grande il doppio.

  8. Commento di Anna — 28 dicembre 2017 @ 12:43 pm

    Ciao!avrei bisogno di un aiuto! Ho provato a fare il panettone salato con lo stampo da 1kg, non ho trovato quello da 500gr !! Ho raddoppiato le dosi come da istruzioni lette nei commenti, impastato con il kenwood cooking chef (frusta a conchiglia) a velocità 3-4 (le uova sbattute 5 m a velocità 5).inserendo piano tutti i vari ingredienti. Forno ventilato 180 gradi per 2 ore e 20 circa. il problema è che fuori è venuto bellissimo,con la cupola, ma dentro l’impasto non è lievitato, è venuta una “mattonella” di più di 2 kg (la somma delle dosi dei vari ingredienti) con un buco d’aria sotto la crosta. Pensavo di provare a usare l’impasto per lo stampo da 500 gr (che comunque viene fuori un’impasto di circa 1 kg) su quello da 1000 gr, sarebbe un’errore? Grazie!

  9. Commento di Lara — 24 dicembre 2017 @ 6:43 am

    Buongiorno Mysa complimenti come sempre. Vorrei fare questo panettone per domani a pranzo. Secondo te lo posso già cucinare oggi? Se si come mi consigli di conservarlo fino a domani? Grazie in anticipo e auguri di buone feste

  10. Commento di Misya — 22 dicembre 2017 @ 1:54 pm

    @Patrizia Essendo lo stampo grande il doppio, ovviamente, devi raddoppiare le dosi di tutti gli ingredienti. I tempi di cottura certamente si allungheranno, ti consiglio di fare la prova stecchino.