Questo sito contribuisce alla audience di
Torta raffaello

La torta Raffaello è la torta di compleanno che ho preparato quest’anno al mio amore, lui adora il cocco e visto che era da tempo che volevo fare questa torta, ho deciso di preparargliela per festeggiarlo! C’e’ chi nella crema Raffaello aggiunge i wafer alla vaniglia sbriciolati, chi mette le mandorle o il cocco, io ho messo mandorle tritate e farina di cocco e la crema e’ venuta dal sapore molto simile ai famosi cioccolattini. Mio marito ha gradito molto la sua torta di compleanno ed io ovviamente sono stata molto felice, per questo consiglio agli amanti dei dolci al cocco di provarla assolutamente. La ricetta dela torta raffaello risale a qualche mese fa, ma solo ora ho avuto il tempo di caricarla sul sito visto che in questo periodo mi sto muovendo come una trottola per mettere a posto tutte le cose (lavoro, casa, corredino) prima della nascita della bimba ;)Vi auguro un buon inizio settimana e vi ringrazio tanto per tutti i messaggini che mi inviate ogni giorno, ormai non solo piu per me, ma anche per la mia cucciola che ancor prima di nascere e’ già così coccolata anche da tutte voi 😉

Ingredienti per uno stampo da 26 cm:
6 uova
6 cucchiai di acqua
250 gr di zucchero
300 gr di farina 00
1 bustina di lievito

Ingredienti Crema raffaello
200 gr di cioccolato bianco
250 gr di ricotta
100 ml di latte condensato
250 ml di panna fresca
50 gr di farina di cocco
50 gr di mandorle

Ingredienti Bagna al cocco
150 gr di acqua
1 cucchiaio di zucchero
1 cucchiaio di farina di cocco
1 cucchiaio di liquore al cocco

Tempo di preparazione: 30 min
Tempo di cottura: 30 min
Tempo totale: 1 ora + 1 ora in frigo

Come fare la Torta Raffaello

Procedimento per preparare il pan di spagna
Separare i tuorli dagli albumi. In una ciotola montare gli albumi a neve.A parte, montare i 6 tuorli con 6 cucchiai di acqua bollente.Mescolare e aggiungere lo zucchero sbattendo il tutto a velocità massima finchè il composto non risulti spumoso.

Unire lentamente la farina a pioggia e la bustina di lievito alle uova cercando di non smontare il composto

Infine aggiungere gli albumi montati a neve e incorporarli al composto con un cucchiaio di legno.

Imburrare una tortiera da 26 cm e spolverizzatela con della farina e versare il composto del pan di spagna all’interno

Infornare il pan di spagna nel forno già caldo a 180° e cuocere per 30 minuti circa.
Nel frattempo preparare la crema raffaello.
Sciogliere cioccolato bianco a bagno maria, In una ciotola lavorare la ricotta con il latte condensato

Aggiungere il cioccolato bianco fuso ormai freddo

Aggiungere la farina di cocco e le mandorle tritate

In ultimo aggiungere la panna fresca montata e incorporarla delicatamente alla crema, otterrete così la vostra crema raffaello.

Una volta raffreddato, il pan di spagna, tagliarlo in 2 dischi orizzontali.
Preparare la bagna facendo bollire 150 ml di acqua con un cucchiaio di zucchero, un cucchiaio di farina di cocco e un cucchiaio di liquore al cocco e con essa bagnare i dischi di pan di spagna.

Stendere la metà della crema raffaello su uno dei dischi, coprire con l’altro strato ed esercitare una leggera pressione in modo da rendere la farcia omogenea su tutta la superficie della torta.

Ricoprire i bordi e la superficie della torta raffaello con la restante crema

Decorare la torta raffaello ricoprendola con la di farina di cocco e riporla in frigo fino al momento di servirla. Avendola preparata per il mio amore, io ho optato per una decorazione fatta ai bordi con cuori di pasta di zucchero e la superficie fatta con cuoricini di zuccherini rossi, una cosa semplice ma che a lui è piaciuta molto *_*

Condividi ricetta su Facebook
Dolci di San Valentino, ricetta di Flavia Imperatore 5 stelle in base a100 voti

Ricette simili

Ricette simili o con gli stessi ingredienti di Torta raffaello

Categorie ricetta

Tutte le categorie in cui è presente questa ricetta

Ricette per ingrediente

Elenco di ricette che utilizzano questi ingredienti

Spiacente, i commenti per questa ricetta sono chiusi.

100 commenti alla ricetta

Torta raffaello
  1. Letizia — 11 luglio 2011 @ 6:50 am

    WoW!!! Che carina! Come i cioccolatini ma in formato maxi=) l’altro giorno ho fatto la creme brulè…ho fatto scappare tuttta la panna per il fornello! X_x non mi sono disperata! Siccome mi sembrava che occhio/croce ne mancasse 100 ml sono andata di latte intero. Guarda, è venuta benissimo lo stesso! Forse ho scoperto una versione LEGGERMENTE più…light? ihihihi
    Un bacio!

  2. marta — 11 luglio 2011 @ 7:06 am

    IO ADORO IL COCCO! DEVE ESSERE BUONISSIMA!

  3. Naria — 11 luglio 2011 @ 7:16 am

    Che torta romantica!!!Misya sei unica!

  4. claudia81 — 11 luglio 2011 @ 7:34 am

    pur non adorando il cocco ho provato la torta cocco e nutella e mi è piaciuta molto! Proverò anche questa!

  5. romina — 11 luglio 2011 @ 7:42 am

    posso averla x il mio compleanno :)))! bellissima…flavia…quando hai il termine? ma sai che dalle mie parti stiamo lottando xchè ci vogliono togliere maternità e pediatrico dal nostro ospedale! davvero assurdo! un baciotto anche al pancino :)

  6. anna — 11 luglio 2011 @ 7:42 am

    mmmm che buona la torta al cocco fortunato il maritino!

  7. adriana — 11 luglio 2011 @ 8:06 am

    da provare…..solo che non sono sicura dove trovare il latte condensato…..non l’ho mai visto al supermercato….e il risultato finale è molto molto carino, brava!

  8. Lyla — 11 luglio 2011 @ 8:19 am

    Ciao Misya ! Tra tutti gli impegni riesci sempre a sfornare ricette deliziose! questa torta è semplicemente una meraviglia…tutti ingredienti che adoro!
    Buona giornata ^_^

  9. Terry — 11 luglio 2011 @ 8:30 am

    Bellissima la torta e carinissimo il modo in cui l’hai decorata, complimenti!
    Sabato volevo fare i tuoi yo-yo ma faceva troppo caldo (devo ancora acquistare il ventilatore che si ruppe…si deve rimediare!) una di queste sere invece parigina…baci

  10. sonia — 11 luglio 2011 @ 8:31 am

    ciao misya,1vera meraviglia questa torta,la provero’ sicuramente,ma prima in cima alla lista c’a la torta al cocco e nutella ke non ho potuto fare x mancanza degli ingredienti!
    Sai?la scorsa settimana ho preparato la pasta risottata,molto apprezzata dal mio maritino ke e 1buona forketta!!!
    Grazie x tutte queste ricette spero ke con la nascita della piccolina avrai tempo anke x noi…Dai un bacio alla piccola

  11. apina — 11 luglio 2011 @ 8:36 am

    buongiorno mia carissima amica virtuale!!! Io come te adoro il cocco, e non sai da quanto volevo chiederti se avevi la ricetta di una crema tipo raffaello!! Sei fantastica!! Un bacione grandissimo a te e la piccola elisetta!! Flavietta che bello sistemare e preparare il corredino!! Beata te!! Devi dire ad ivano di agiornare lui il blog nei giorni del parto!! :)

  12. Marzia — 11 luglio 2011 @ 9:02 am

    Buongiorno cara!! io non adoro tanto il cocco..ma questa torta è superba!! si avvicina il mio compleanno… non è che mi prepari una super torta anche per me?? ahahahahah 😀 magari!!! bacione!!

  13. cecilia, roma — 11 luglio 2011 @ 9:55 am

    beeeeeeeeella!!! ma per caso con questa crema si possono preparare anche dei simil cioccolatini? se sì come?
    baci accaldati, cec

  14. Lucia — 11 luglio 2011 @ 10:05 am

    Ciao, io l’ho provata la crema raffaello, con i wafers alla vaniglia sbriciolati e con un po’ di cocco!! La ricetta originale prevede 250 gr di mascarpone, ma immagino che l’avrai sostituito con la ricotta per la gravidanza…
    Confermo che la crema è spettacolare!

    Cmq una variante del procedimento x fare la crema raffaello prevede che prima fai una ganache col cioccol bianco (cioè panna messa a riscaldare e poi aggiungi il cioccol bianco tritato grossolamente); quando la ganache è ben raffreddata, la monti con le fruste elettriche e poi l’aggiungi al composto di ricotta (o mascarp) e latte condensato!!

    In ogni caso è una crema stupenda! Io che sono molto golosa, l’ho usata per farcire un pds a cioccol scuro, con bagna latte e vaniglia: una bontà che non ti dico…

    Auguri per la gravidanza! Io sono da poco diventata “zia” di 2 splendide gemelline: le bimbe neonate sono troppo belle e tenerissime!! :)

  15. Alice — 11 luglio 2011 @ 10:18 am

    Mammamiaaaa che buonaaaa :) questa è da fare subito!!!! è perfetta per l’estate :) baciiiii

  16. veronica — 11 luglio 2011 @ 10:38 am

    Buonaaaaaaaaaa!

  17. Chiara — 11 luglio 2011 @ 10:46 am

    Il tuo maritino è davvero fortunato! E’ una splendida torta di compleanno.. chi non la vorrebbe? Io poi adoro il cocco! Un bacione!!!

  18. CONNIE — 11 luglio 2011 @ 10:47 am

    Che meraviglia questa torta…soprattutto per chi ama il cocco. Appena ho visto la ricetta sono rimasta contentissima. Volevo farti sapere che la torta cocco e nutella mi è venuta buonissima per non parlare poi dei yo yo motta…Che bonta!
    Buon inizio settimana cara Flavia…
    Connie

  19. Simona — 11 luglio 2011 @ 10:53 am

    è molto invitante e fresca, a me piace tantissimo il cocco, ma il latte condensato lo posso sostituire con qualcosa d’altro o è indispensabile? nel mio super non l’ho mai visto, come è fatta la confezione?

  20. flo — 11 luglio 2011 @ 11:08 am

    che dolce!!!! sai che ancora non ho fatto nemmeno una ricetta con il latte condensato..mai usato!!!!*kiss

  21. valerie91 — 11 luglio 2011 @ 11:26 am

    questa torta deve essere buonissima, qui in famiglia adoriamo tutti il cocco… è da fare assolutamente… ma se non trovo il latte condensato cosa posso usare km alternativa? un bacio a te e alla cucciolina =)

  22. sammy — 11 luglio 2011 @ 11:29 am

    Buona ne mangerei una fetta….quasi quasi la faccio per il compleanno di mio marito (tra un pò è il suo compleanno e stesso giorno anche quello di mia figlia)…un bacio al pancione e anche a te e marito e alle mie amiche virtuali…Sammy..

  23. Marisa — 11 luglio 2011 @ 11:41 am

    ciaoooooooo Misya..mi piace questa torta…deliziosa ..cocco..buona fresca…visto che ho latte condensato che me rimasto dal semifreddo al caffe’…faro# per fine settimana…ogni fine settimana dolci ..niente dieta… ciaoooo buon inizio settimana…ciaoooo bacione e una carezza per Elisa..ciaoooooooo

  24. ale — 11 luglio 2011 @ 11:56 am

    che buona! io adoro i cioccolatini raffaello, sono fra i miei preferiti!

  25. FRANCESCAANNA84 — 11 luglio 2011 @ 12:25 pm

    mamma mia ke bontà le tue ricette!!!diciamo ke in coppia con la pikola Elisa siete proprio delle bravissime cuoche!!

  26. Marty* — 11 luglio 2011 @ 12:52 pm

    Sembra ottima…penso di prepararla per il mio compleanno, che sarà martedì prossimo..

  27. simona — 11 luglio 2011 @ 1:26 pm

    qualcuna sa dirmi dove posso trovare il liquore al cocco?? Non l’ho mai visto…

  28. Mitsuru — 11 luglio 2011 @ 1:26 pm

    Non vedo l’ora di prepararla per il compleanno di mia mamma… Ha un aspetto delizioso, tenero e soffice… questa è davvero una torta di quelle che si preparano con amore…

  29. Rosita89 — 11 luglio 2011 @ 1:43 pm

    Wow che torta, complimenti Misya hai superato te stessa… Tuo marito è veramente fortunato eheh
    Un bacio tesoro :-)

  30. savy — 11 luglio 2011 @ 2:12 pm

    La vedo buona! Adoro il cocco, spero di provarla presto questa torta..sto un pò indietro devo ancora provare i yo yo e la torta alle ciliegie che non ho avuto tempo di fare, mi rifarò! non ho mai usato il latte condensato, ma lo trovo anche nei supermercati piccoli qui in paese o solo nei grandi centri?! possso sostituirlo con un’altra cosa? un bacio a te e alla bambina anche dalla mia piccina!!!

  31. alice — 11 luglio 2011 @ 2:43 pm

    mamma mia come è buona questa torta!buon inizio settimana ad entrambe

  32. Ele* — 11 luglio 2011 @ 5:24 pm

    ma è fantastica =) complimenti!!

  33. Marina S... — 11 luglio 2011 @ 6:17 pm

    E’ meravigliosaaaa….complimenti!!!!è un’opera d’arte!!!…:)

  34. Fiorella — 11 luglio 2011 @ 6:38 pm

    ma che bella…e anche buona…io adoro il cocco!!!

  35. valeria — 12 luglio 2011 @ 9:49 am

    buuuuuuuuoooooooooooonaaaaaaaaaaaa!!!!tanti auguri a tuo marito!

  36. Bibi — 12 luglio 2011 @ 10:01 am

    Nei dolci non ti batte nessuno!Misya sei brava a cucinare di tutto, ma nei dolci dai sicuramente il meglio di te!!!!(si vede che sei una golosona).Una domanda:”Come si chiama il liquore al cocco che hai usato?”.
    NB Complimenti x le decorazioni(tenere, tenere….”Da “Misya-ovetto Kinder”).
    Bacetti:* Anche alla tua mamma che ti aiuta e ti starà sempre vicino anche quando nascerà Elisa (dicono che ai nipoti si vuole + bene che ai figli! sembra quasi assurdo…Un figlio lo hai portato”dentro la tua pancia”X ben 9 mesi…Lo hai aspettato, desiderato, immaginato…).
    Oggi è il mio compleanno 😀 ed anche se è caldo ho acceso il forno x preparare un cheese cake alle fragole ed una torta cacao + amaretti…E guarda caso cocco(mi piace tanto il cocco! xò è la prima volta che la preparo…Speriamo bene…L’odore che sprigiona in cottura è delizioso…

  37. Marina — 12 luglio 2011 @ 10:50 am

    Waw bellissima *_*

  38. apina — 12 luglio 2011 @ 1:58 pm

    x bibi: auguri di buon compleanno!

  39. Bibi — 12 luglio 2011 @ 2:03 pm

    x apina:grazie…Sei molto gentile! Bacetti :*

  40. Cristina — 12 luglio 2011 @ 5:21 pm

    Io sono Raffaello-dipendente (il cioccolatino!) quindi questa la devo assolutamente provare.. ecco magari aspettiamo che passi questo caldo infernale.. :-)

  41. rosa — 12 luglio 2011 @ 9:47 pm

    complimenti per le tue ricette!!!! un pò alla volta le sto realizzando tutte!!sei bravissima…..

  42. rosa — 12 luglio 2011 @ 9:48 pm

    deve essere buonissima!!!la proverò

  43. Misya — 13 luglio 2011 @ 4:24 pm

    xletizia: eh si, la torta ha proprio il sapore della crema interna dei raffaello 😛

    xmarta: una vera goduria

    xnaria: :*

    xclaudia: ti stai convertendo allora ihhihi

    xromina: peccato che stiamo lontane altrimenti te l’avrei preparata con grande piacere :*

    xanna: fortunati entrambi 😛

    xadriana: guarda se lo cerchi nei supermercati un pò più grandi,. lo trovi di sicuro

    xlyla: per le cose a cui tengo, il tempo mlo trovo sempre 😛

    xterry: ho fatto una cosa semplice semplice perchè avevo poco tempo, però per fortuna è venuta carina

    xsonia: lo spero tanto anch’io 😉

    xapina: è vero, è davvero una gioia “preparare il nido” per la cucciola in arrivo *_*

    xMarzia: te la preparerei con tutto il piacere, ma poi te la passi a prendere?

    xcecilia: ehm, non saprei… non mi sono ancora mai cimentata nella preparazione dei cioccolattini

  44. Alice — 14 luglio 2011 @ 9:47 am

    ho fatto la torta ieri sera ed è venuta buonissimaaaa :)

  45. rosita — 14 luglio 2011 @ 10:56 pm

    E come dire di no ad una torta con il COCCO? Questa me la devo proprio segnare….e appena torno dal mare la faccio! Brava Misyetta, grazie mille!!

  46. anna68 — 16 luglio 2011 @ 4:59 pm

    NOOOOOO!!!!! sublime,devo farla al piu presto,sei MITICA!!

  47. Marylilly — 18 luglio 2011 @ 1:04 pm

    Complimenti per la ricetta deve essere super oggi vado a comprare tutti gli ingredienti ma la panna deve essere quella già zuccherata o no?

  48. simona — 18 luglio 2011 @ 1:08 pm

    Ragazze scusate ma il liquore al cocco dove lo trovooooo???

  49. alessandra — 19 luglio 2011 @ 2:09 pm

    ciao mysia,la torta è buonissimaaaaaaaaaaa è volata via!!grazie..tranne non aver trovato il liquore al cocco:(

    x simona: io non ho trovato il liquore al cocco e l’ho sostituito x la bagna con una fialetta al limone paneangeli,però la torta è piaciuta!!prova ciao

  50. supermamma — 20 luglio 2011 @ 6:11 pm

    bellissima e buonissima sicuramente da provare, auguri alla piccola cucciola e al futuro papà :-)

  51. maria — 21 luglio 2011 @ 1:04 pm

    dove trovo il latte condensato??voglio farla a mio marito che adora io cocco?

  52. Emanuela — 22 luglio 2011 @ 11:33 pm

    sono al computer con mio marito accanto quindi ha visto anche lui questa squisitezza ed è sicuramente una torta che gli farò a breve….grazie vedrai che quando nascerà la bimba non avrai tutto questo tempo libero i primi mesi io ho una bimba di 4 mesi….ne so qualcosa

  53. Maila! — 26 luglio 2011 @ 5:54 pm

    Complimentiiii,davvero buonaaaaaa!!

  54. Mary — 27 luglio 2011 @ 2:56 pm

    si può sostituire la ricotta con il mascarpone o qualcos altro?

  55. adriana — 14 agosto 2011 @ 1:29 pm

    ok….ho comprato tutti gli ingredienti, quasi tutti (il liquore al cocco non c’e l’ho), e adesso la faccio, non amo particolarmente il cocco ma è una torta che voglio portare a ferragosto a cena da amici……speriamo che mi farà fare un figurone…..come sempre con i tuoi dolci…poi ti faccio sapere!
    Buon ferragosto a tutti!

  56. antonella — 28 agosto 2011 @ 11:06 am

    misya scusa dovrei fare la torta a mia figlia x il 6 settembre vorrei sapere se non trovo il liquore a cocco cosa posso mettere grz ,e di nuovo auguri.

  57. didi — 30 agosto 2011 @ 6:45 am

    jeri lo fata,e venuta buonissima,grazie misya.un bacio auguri

  58. loredana — 8 settembre 2011 @ 2:22 pm

    CIAO VORREI FARLA ANKE IO QUESTA RICETTA ^_^ MA VORREI UN INFORMAZIONE, NN TROVO IL LIQUORE AL COCCO, POTREI METTERE DELLO SCIROPPO AL COCCO??
    GRZ CIAO ..

  59. Lilli — 12 settembre 2011 @ 1:42 pm

    Buonissima immagino perche io amo il cioccolato bianco e il cocco ma non mi piace il pan di spagna, per caso cè un alternativa al pan di spagna?ciao grazie :)

  60. Bambolina — 17 settembre 2011 @ 1:40 pm

    mmm…… e buonissima ma troppi ingredientiii!!!!!!
    Che bontà

  61. francesca — 18 ottobre 2011 @ 1:49 pm

    provero’ a ferla per il compleanno della mia primogenita GAYA.grazie. sicuramente sara’ buonissima.

  62. anna chiara — 27 ottobre 2011 @ 7:09 pm

    l’ho fatta per il trentesimo compleanno del mio amore, gli è piaciuta molto e come decorazione ho aggiunto dei gianduiotti….

  63. Halyna — 10 dicembre 2011 @ 11:00 pm

    Grazie per la ricetta. Molto utile per compleanni, specie il mio. Una delle poche torte riuscitami veramente bene!

  64. giusy — 7 gennaio 2012 @ 11:00 pm

    complimenti l’ho provata ed è buonissima

  65. alessia — 13 febbraio 2012 @ 12:58 pm

    ciao! l ho fatta per sanvalentino al mio ragazzo ho però apportato le seguenti modifiche ho usato il mascarpone al posto della ricotta ed ho bagnato il pds con il latte BUONISSIMA!

  66. Sara — 15 febbraio 2012 @ 4:36 pm

    Io ho un problema: ho separato i tuorli dagli albumi, a parte ho montato i bianchi a neve ed in un’altra terrina ho montato i rossi, i 6 cucchiai d’acqua, i 250 gr di zucchero, la bustina di lievito e i 300 grammi di farina, ma il composto che viene non è x niente liquido come sembra nelle immagini della ricetta…anzi sembra quasi l’impasto x la crostata vista la consistenza…che faccio??? Help me, provo ad aggiungere gli albumi sperando che cambi qualcosa?!?!?!?!?

  67. Elving — 28 febbraio 2012 @ 12:46 am

    ho seguito alla lettera le tue indicazioni…che dire! da quando ho scoperto il tuo blog, non posso più farne a meno!!
    complimenti per tutto :)

  68. Alysci — 9 aprile 2012 @ 2:55 pm

    Ciao Misya! Ieri oltre a essere Pasqua era anche il compleanno di mia sorella..ed ecco il menu che le ho preparato con le mie mani:
    – cestini di sfoglia con asparagi e speck (variante delle zucchine che nn mi piacciono)
    – fagottini radicchio e taleggio
    – torta rustica crudo, scamorza e patate
    – lasagne bianche alle noci
    – torta Raffaello
    Tutte ricette tue!! È stato un successone! Mi hanno riempita di complimenti e anche io sono stata fiera di me!!
    Grazie mille x tutto!!
    Un bacione!!
    Alysci

  69. kyadel — 27 aprile 2012 @ 9:43 am

    questa torta l’ho riproposta per il mio compleanno, non ne è avanzato neanche un pezzeto! fantastica! aggiungerei solo un pò più di crema per l’interno!
    grazie per le tue fantastiche idee

  70. romina — 13 giugno 2012 @ 5:06 pm

    Complimenti per il pan di spagna della torta raffaello è la prima volta che esce come voglio, domani farò la torta speriamo un successone ciao grazie
    P.S Ti faccio sapere

  71. Elena — 13 giugno 2012 @ 5:44 pm

    Ciao ho 10 anni e mezzo e quella torta mi sta facendo venir voglia di mangiare il computer!Gnam!

  72. Sophie — 27 giugno 2012 @ 2:19 pm

    Cara, ti ringrazio tantissimo per i tuoi consigli e per le tue ricette, ogni volta vado sempre a colpo sicuro e successo garantito.
    Ho fatto ieri questa torta e ti dico… superlativa soprattutto per chi adora come me i raffaello, il gusto (mi permetto di dire) è identico… ti auguro una giornata superlativa piena di goduriosi momenti!

  73. Alessandra — 8 luglio 2012 @ 2:27 pm

    Ciao,prima cosa,complimenti,sei davvero bravissima :) poi….volevo fare questa torta per una festa di compleanno saremo all’inicirca 30 persone…puoi dirmi le quantità degli ingredienti e la dimnsione della teglia da utilizzare?
    ?Grazie mille :)

  74. Alessandra — 8 luglio 2012 @ 2:28 pm

    e se invece del latte condensato posso utilizare quello normale!Meglio quello intero o scremato? :)

  75. Misya — 8 luglio 2012 @ 3:29 pm

    Il latte condensato e’ Denso e zuccherato quindi non e’ sostituibile con il latte 😉

  76. ina — 1 settembre 2012 @ 7:28 pm

    ciao sei veramente bravissimaaaaaaaaa complimenti

  77. ina — 1 settembre 2012 @ 7:30 pm

    mi piacciono lei tue ricette poi le torte i biscotti ummm bravissima

  78. Lalla — 5 settembre 2012 @ 11:27 pm

    Wooow 😀 Credo proprio che la farò al mio fratellone che compirà 24 anni, siccome lui ama il cocco in un modo assurdo 😛

  79. Mira — 10 settembre 2012 @ 9:44 am

    l’altro giorno ho fatto la torta raffaello per il mio amore.. la crema buonissima, solo che purtroppo con la paura di bagnarla troppo alla fine è venuta troppo asciutta… ci sono rimasta così male! la riproverò a fare ma mi date un consiglio su come bagnarla bene??? come fate ad accorgervi!
    Grazie

  80. simona_marone — 6 febbraio 2013 @ 8:51 pm

    ciao sentima il latte condensato e quello con centrato sono la stessa cosa???oerche ho trovato quello con centrato e poi va diluito con acqua???grazie..

  81. patty78 — 25 marzo 2013 @ 10:10 pm

    x misya
    ciao carissima,questa torta,l ho fatta domenica x il compleanno di mio suocero,è stato un successone,ho ricevuto un sacco di complimenti,veramente buonissimaaaaaa,io ho usato il mascarpone,perche nelle torte,mi piace di piu,poi io ho aumentato la dose della bagna,perche era poca,x una come me,che ama il cioccolato bianco e il cocco,è meravigliosa questa tortaaaaa,grazieeee,kissssssss

  82. rossana — 17 maggio 2013 @ 2:53 am

    Complimenti per questa fantastica ricetta..è stata un successone! Vorrei riproporla a breve e mi servirebbe sapere se è possibile ricoprirla con la pasta di zucchero e le varie decorazioni (tridimensionali)..la torta è adatta a questo genere di decorazioni? Grazie mille, Rossana

  83. petya — 15 dicembre 2013 @ 9:13 am

    Ciao Misya! Ecco che anch´io trovo la ricetta buonissima e vorrei preparare la torta per il Natale, peró ho 2 domande. Si tratta per la preparazione della crema: Sulla foto vedo 3 barattoli di ricotta e nela ricetta ci sono solo 250 grammi. Mi interessa quale quantitá ci occorre. la seconda domnada é: non vedo che nella crema c´é lo zucchero. E´vero che il cioccolato bianco é dolce, ma mi pare che sia poco per tutta la crema.

  84. Vale — 24 dicembre 2013 @ 3:08 pm

    Ciao misya,prima cosa buon natale!!…volevo fare la torta Raffaello…ho preparato la madeira come base e volevo fare la farcia oggi per poi inserirla nella torta domani…come posso conservare la farcia per la notte?…grazie!!!!!!

  85. patrizia — 28 dicembre 2013 @ 6:59 pm

    Sembra buona oltre che bella…provero a farla.. ciao

  86. Sonia — 13 febbraio 2015 @ 5:54 pm

    Troppo bella questa ricetta! Vorrei prepararla questa settimana per il compleanno di un’amica che adora i dolci al cocco 😀 Credi che sostituendo il pan di spagna classico con uno al cacao venga bene lo stesso? O sarebbe fastidioso il contrasto tra cacao, cocco e cioccolato bianco? Non vorrei rischiare di fare un disastro :(

  87. Misya — 13 febbraio 2015 @ 6:09 pm

    @Sonia Mmh… secondo me potrebbe stare bene!

  88. myri — 15 febbraio 2015 @ 11:51 am

    Ciao misya adoro le tue ricette e vorrei provare a fare questa…però con cosa posso sostituire il liquore al cocco? io Avevo pensato a qualcosa di vanigliato…

  89. Misya — 16 febbraio 2015 @ 10:57 am

    @myri Certo! O anche del classico rum…

  90. erika — 24 maggio 2015 @ 7:49 pm

    Bellissima torta…volevo chiedere a Misya se potevo usare la crema per fare una cheesecake,ovviamente in quel caso per avere una consistenza più dura della crema aggiungerei la colla di pesce! Potrei farlo? Verrebbe buona ugualmente?

  91. isa — 29 luglio 2015 @ 6:03 pm

    Ho provato a fare questa ricetta, ma per ho omesso la ricotta, poichè inacidita.. posso confermare che con la sola panna, latte condensato,cioccolato fuso, mandorle tritate e farina di cocco, la crema era buonissima.

  92. Misya — 30 luglio 2015 @ 9:20 am

    @isa Bene :)

  93. paolalux — 30 novembre 2015 @ 1:02 pm

    Cara Flavia,
    amore a prima vista con questo dolce! invece del pan di spagna ho accomodato questa crema straordinaria in cestini di pasta frolla. Sono ancora incredula della bontà di questi dolcetti, per i quali ho dovuto convincere i miei commensali di non averli comprati in pasticceria! Perché non postarli come “nuova” ricetta nella categoria “dolcetti”? Grazie x condividere con noi i tuoi segreti di cucina! E un saluto a tutti!

  94. Misya — 30 novembre 2015 @ 6:41 pm

    @paolalux Ahahah, che idea carina!!

  95. Rita — 10 febbraio 2016 @ 3:58 am

    Ciao misya siccome al mio ragazzo la ricotta Nn piace,cosa potrei mettere al suo posto?oppure che ne pensi se Nn metto la ricotta e lascio tutto invariato?pensi che viene buona lo stesso?

  96. Misya — 10 febbraio 2016 @ 9:57 am

    @Rita Puoi sostituirla con mascarpone o philadelphia, o un mix tra i 2

  97. Rita — 12 febbraio 2016 @ 3:46 am

    Ciao Misya ho lo stampo a forma di cuore che misura 26cm solo a metà e poi sopra e sotto va a stringere ovviamente Xk come ho detto è a cuore.
    Va bene lo stesso per questa dose?

  98. Misya — 12 febbraio 2016 @ 10:05 am

    @Rita Sì, dovrebbe andare bene comunque (al limite ti verrà un pochino più alta)

  99. Raffaella — 11 marzo 2016 @ 2:02 pm

    Salve a tutte,
    qualcuna di voi o Flavia potrebbe dirmi se per uno stampo da 28 cm posso lasciare lo dosi invariate o devo aumentarle di poco? Vorrei fare questa torta per il mio compleanno.
    Un bacione a tutte.

  100. Misya — 11 marzo 2016 @ 6:02 pm

    @Raffaella Puoi lasciare invariate o fare una dose da 26 uova. Attenta ai tempi di cottura!

      
TAGS: Ricette di Torta raffaello | Ricetta Torta raffaello | Torta raffaello